I Millenials e Radio Rai a Pordenonelegge 2017

I Millenials a pordenonelegge A pordenonelegge 2017 incontri, dialoghi, confronti, esperienze e progetti per la generazione che guiderà il mondo. Due libri centrali sulla questione, in anteprima a pordenonelegge, da Mondadori: la “Lettera alla generazione Z” di Andrea Segre’ col “Gusto per le cose giuste”, mentre Aldo Cazzullo chiede “Metti via quel cellulare. Un padre, due figli. Una rivoluzione”. Formazione inadeguata? La riflessione di un grande economista, Jean-Paul Fitoussi, e del direttore generale della Luiss Guido Carli di Roma, Giovanni Lo Storto. Ci vuole talento o carisma? La lezione del coach Gian Paolo Montali, allenatore di volley vincente come pochi altri ma anche dirigente di Juve e Roma, ora dirigente del progetto Ryder Cup, evento top nel mondo del golf. Beppe Severgnini esplora i 7 must del lavoro in redazione, Oscar Di Montigny prospetta la visione 0.0 di una rinnovata economia dove l’asse cartesiano siano cultura creativa, responsabilita’ e amore.
Matteo Lancini spiega a genitori e insegnanti come ascoltare i ragazzi, Enrico Galiano e Alberto Pellai tracciano un’istantanea degli adolescenti d’oggi e Alessandra Del Boca dirada le nebbie sui luoghi comuni legati a giovani e disoccupazione. Le esperienze: quella della giovane ex modella francese Victoire Maçon Dauxerre che denuncia le pressioni per lavorare in passerella, a costo dell’anoressia. Mentre le giornaliste Anna Migotto e Stefania Miretti restituiscono per la prima volta le voci di una generazione «pericolosamente in bilico tra Europa e califfato. La Igeneration si confronta con il suo mondo, il web: a cominciare dal diritto all’oblio: Umberto Ambrosoli e Massimo Sideri in anteprima col nuovo libro Bompiani, “L’etica nella societa’ interconnessa”. Giovanni Ziccardi ci spiega quali tracce lasceremo del nostro passaggio in rete. E Francesco Nicodemo, dello staff di Palazzo Chigi, ci spiega la ‘disinformazia’, ovvero la comunicazione ai tempi dei social media.
Gli ospiti di Pordenonelegge a Radio Rai Pordenonelegge e Radio Rai: in diretta con i protagonisti. Due manifestazioni aperte al pubblico del festival venerdi’ 15 e sabato 16 settembre: due dirette curate dalla sede regionale Rai FVG e condotte da Gioia Meloni e Daniela Picoi. L’occasione per incontrare e seguire dal vivo molti autori ospiti della 18^ edizione, come David Lagercrantz, Gianrico Carofiglio, Gabriella Genisi, Stefano Mancuso, il Comandante Alfa. Prenotazioni entro lunedi’ 11 settembre inviando una mail a fondazione@pordenonelegge.it. (Comunicato Stampa) Copyright © 2015 Fondazione Pordenonelegge.it P.Iva 01738520939 Corso V. Emanuele II, 47 33170 - Pordenone (PN) Tel.: 0434.1573100 - 1573200 Fax: 0434.1573222 E-mail: fondazione@pordenonelegge.it

Commenti

Post popolari in questo blog

ANDREA ZAUPA: UNA CARRIERA TRA CANTO, MEDITAZIONE E FOTOGRAFIA. INTERVISTA CON IL BARITONO VICENTINO CHE STA PER DEBUTTARE NEL PERSONAGGIO DI SCARPIA

STEFANIA BONFADELLI UNA REGISTA ALL'OPERA: DOPO IL VERDI COMICO A MARTINA FRANCA L'ARTISTA VERONESE METTE IN SCENA MARIA CALLAS MASTER CLASS

LEYLA MARTINUCCI ALLA CONQUISTA DI FALSTAFF: INTERVISTA CON IL MEZZOSOPRANO DI ORIGINI PUGLIESI IN SCENA A MIAMI NEL BARBIERE DI SIVIGLIA E PROSSIMA A DEBUTTARE IN QUICKLY NELLA REPUBBLICA CECA