Martedì 24.04. torek, ore-ob 18h: inaugurazione-otvoritev "Adriano & Gorazd in giardino-na vrtu" Museo Carà - Muggia-Milje

1) ADRIANO & GORAZD IN GIARDINO Martedì 24.aprile, ore 18, Museo CARA’ di Muggia, via Roma 9. Inaugurazione della doppia mostra Adriano & Gorazd in giardino con le foto del triestino Adriano Perini e del lubianese Gorazd Vilhar che vive ed è attivo in Giappone. La mostra è organizzata dall'associazione PHOTO-IMAGO con il Comune di Muggia e l'Associazione degli sloveni del comune di Muggia "Kiljan Ferluga". La mostra per il 35° anniversario di Photo-Imago sarà l'occasione per il confronto e la conoscenza delle opere di questi due autori - amici che da sempre si dedicano alla costruzione di immagini raffiguranti le geometrie, forme, colori e contorni di questa raffinata arte, europea e orientale, che collega così "(in)consapevolmente" natura e spiritualità. 1) ADRIANO & GORAZD NA VRTU Torek, 24.aprila, ob 18.00, Muzej U.CARA’ (ul. Roma 9). Otvoritev dvojne razstave Adriano & Gorazd na vrtu, s fotografijami Adriana Perinija iz Trsta in Ljubljančana Gorazda VILHARJA, ki živi in ustvarja že dolgo na Japonskem. Razstavo prireja Društvo PHOTO-IMAGO skupaj z Občino Milje in Društvom Slovencev miljske občine "Kiljan Ferluga". Razstava ob 35-letnici društva Photo-Imago je priložnost za soočanje in spoznanje opusa dveh fotografov in prijateljev. Oba od nekdaj ustvarjata podobe za upodabljanje geometrij, oblik, barv in obrisov prefinjene umetnosti, ki tako v Evropi kot na Orientu povezuje tako "(ne)doumno" naravo in duhovnost.
2) Nel MARE dell'INTIMITA' / V morju BLIŽINE. Fino al 1° maggio all'ex Pescheria di Trieste (Riva Nazario Sauro 1) la grande mostra con l'inusuale accenno all'intimità ripreso dal cantore del Mediterraneo Predrag Matvejević. Il sottotitolo l'archeologia subacquea racconta l'Adriatico dice tutto. Il consiglio è di farsi prima di tutto una visione d'insieme dal balcone del primo piano: si aprirà l'immagine suggestiva del modello in scala 1:30.000 del nostro mare domestico, con le imbarcazioni tipiche dal Topo muggesano alla Galea veneziana, fino allo Zoppolo d'Aurisina. Nel salone centrale c'è l'elegante teoria di funzionali corridoi blu scuro con le vetrine, i manufatti, le ricostruzioni, i materiali audio video ... Un'occasione da non perdere. In un unico posto tanti flash illuminanti sullo spazio adriatico, su porti e approdi, su navi, merci (d'uso quotidiano e preziosi), uomini marinai commercianti, pirati), attività, guerre, luoghi sacri, migrazioni, ricerca sotto il mare. L'allestimento della mostra, a cura della Regione FVG e del Comune di Trieste, fa pensare all'approccio globale della scuola storiografica delle Annales. E' stata realizzata con il comune lavoro di molti esperti (50) e istituzioni scientifiche museali italiane, slovene, croate e montenegrine. Autore dell'allestimento è l'architetto Giovanni Andrea Panizon, curatrice della mostra e del bel catalogo (Gangemi editore) l'archeologa subacquea Rita Auriemma. Per la cura redazionale ha collaborato l'archeologa Rita Merletto. Ho avuto modo di partecipare alla sua visita guidata e ho percepito, forse per la prima volta in maniera così plastica, la ricchezza e utilità di questa scienza dell'antichità per comprendere e ricomporre l'attualità, a partire dagli insediamenti archeologici tradizionali di Aquileia e Barcola fino ai recenti musei archeologici sottomarini della Dalmazia. Mi auguro che non pochi genitori e insegnanti abbiano portato i ragazzi (e ancora lo facciano) al Salone degli Incanti di Trieste che con i suoi 2.000 mq è veramente ideale e ancora lo sarà per allestimenti così rilevanti. Info su mostra e orari sul sito nelmaredellintimita.it. 2) V morju BLIŽINE / Nel MARE dell'INTIMITA' Do 1.maja je v bivši Tržaški ribarnici (Nabrežje Nazario Sauro 1) je razstava z nenavadnim poudarkom bližine, intime, po pesniku Mediterana Predragu Matvejeviću. Podnaslov podvodna arheologija pripoveduje o Jadranu pove vse. Svetujem najprej ogled od 1.nadstropja: pred sabo imate sugestivno maketo našega domačega morja, v razmerju 1:30.000, z značilnimi plovili od miljskega Topa do beneške galeje, na ogled je tudi naša čupa. V osrednjem prostoru se vrstijo elegantni temnoplavi hodniki z vitrinami, eksponati, rekonstrukcijami, video in avdio posnetki...
Ne zamudite priložnosti (kdor še ni), da dobite na enem samem mestu toliko flešov o jadranskem prostoru, pristaniščih in pristanih, ladjah, tovorih (vsakdanje blago in dragocenosti), ljudeh (mornarjih, trgovcih, piratih), dejavnostih, vojnah, svetih krajih, preseljevanju, podvodnem raziskovanju. Postavitev razstave v režiji Dežele FJK in Občine Trst daje misliti na celostni pristop zgodovinopisne šole Annales. Soustvarila jo je široka skupina italijanskih, slovenskih, hrvaških, črnogorskih strokovnjakov (50) ter znanstvenomuzejskih inštitucij (60). Postavil jo je arhitekt Giovanni Andrea Panizon. Krasni katalog založbe Gangemi je uredila kuratorka razstave podvodna arheologinja Rita Auriemma s strokovno pomočjo arheologinje Rite Merletto. Lahko sem sledil ogledu, ki ga je vodila Merlettova. Morda sem prvič tako plastično doumel bogastvo in koristnost vede o preteklosti za razumevanje in rekonstrukcijo sedanjosti, od tradicionalnih najdišč pri Ogleju in Barkovljah do sodobnih podvodnih arheoloških muzejev Dalmacije. Upajmo, da so (in še bodo) starši in učitelji peljali mlade v tržaški Salon čudes, ki je s svojimi 2.000 m2 idealen in na voljo za tovrstne podvige. Na spletni strani nelmaredellintimita.it info o razstavi in urniku. http://www.benvenutiamuggia.eu/index.php?option=com_content&view=article&id=491:adriano-a-gorazd-in-giardino&catid=1:primo-piano&Itemid=33 La mostra ADRIANO & GORAZD potrà essere visitata a ingresso libero fino a domenica 13 maggio 2018 con il seguente orario: da martedì a venerdì 17-19, sabato 10-12 e 17-19, domenica e festivi 10-12 (Comunicato Stampa) Info: UFFICIO CULTURA, SPORT, PARI OPPORTUNITÀ E BIBLIOTECA COMUNALE PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 4 34015 MUGGIA www.benvenutiamuggia.eu

Commenti

Post popolari in questo blog

VERSO IL SOLD OUT L'AIDA DI GIUSEPPE VERDI CON LA REGIA DI DAVIDE GARATTINI - 11 -13 LUGLIO - TEATRO GIUSEPPE DI STEFANO - TRAPANI

Sei cantanti lirici scelti per l’opera “L’importanza di esser Franco” a Trapani

Donato Renzetti inaugura la Stagione Sinfonica della Fenice con un programma musicale in omaggio a Porto Marghera