Al Teatro Miela di Trieste nella programmazione 7-13/05 l'appuntamento da segnalare è...

Venerdì 11 maggio 2018, ore 21.30 Miela Music-Live MELISSA LAVEAUX Una brillante rivisitazione del folk haitiano, tra inni pastorali e voodoo, che sposano la modernità dell’indie-rock e la forza dell’afrobeat, senza dimenticare l’energia della danza dei carnevali caraibici. Nella sua musica possiamo trovare elementi di folk, blues e roots racchiusi da un involucro pop dalla forte incisività ritmica. E’ bene parlare di eclettismo allora, poiché Mélissa Laveaux è stata capace di sintetizzare e armonizzare stili, generi ed energie differenti. Nata a Montreal da genitori haitiani, la sua è una musica capace di farvi ritrovare il buonumore ma, allo stesso tempo, in grado di trasmettere messaggi e critiche molto forti attraverso l’esame di tematiche difficili e tormentate che le stanno a cuore. Sono canzoni caratterizzate da un’incalzate chitarra ritmica, percussioni quasi sciamaniche e da una Mélissa che per delicatezza e voluttuosità timbrica ci ricorda Skye Edwards dei Morcheeba che si aggira in una dimensione dove Haiti è sempre presente e permeante. organizzazione: Bonawentura
Ingresso € 15,00, ridotto soci Bonawentura, Alleanza 3.0 e under 26 € 12,00, ridotto prevendita (fino al 8 maggio) € 12,00. Prevendita c/o biglietteria del teatro (tel. 0403477672) tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00. www.vivaticket.it Info: www.miela.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei cantanti lirici scelti per l’opera “L’importanza di esser Franco” a Trapani

Donato Renzetti inaugura la Stagione Sinfonica della Fenice con un programma musicale in omaggio a Porto Marghera

NASCE IL PORTOFINO INTERNATIONAL FESTIVAL: ARTE ED ELEGANZA DALLA LIGURIA. CE NE PARLA L'IDEATORE FRANCO CERRI