Pordenonelegge al Salone del Libro di Torino 2018

Pordenonelegge al Salone del Libro di Torino festeggia i 200 anni de “L’infinito” di Leopardi con una “maratona” di 12 grandi poeti per il “Salone Off”: per rileggere insieme altre 12 volte una poesia che è patrimonio comune di tutti. E a Torino arriva anche la poesia di Edith Bruck, protagonista la straordinaria autrice ungherese appena uscita con “Versi vissuti. Poesie (1975-1990)” che raccoglie 15 anni di liriche. Dall’11 al 13 maggio Fondazione Pordenonelegge.it firma per il quarto anno il cartellone poesia del Lingotto: in programma anche l’omaggio ad Agota Kristof in occasione del nuovo volume che riunisce i suoi versi e a Fernando Bandini raccontato da Gian Luigi Beccaria, Carlo Ossola e Rodolfo Zucco. E due grandi voci della collana “Stampa 2009” diretta da Maurizio Cucchi, Elio Pecora e Biancamaria Frabotta. 60 protagonisti della poesia del nostro tempo in tredici incontri e in tre giorni al Salone di Torino (in calendario dal 10 al 14 maggio) e con quarantatre case editrici del Friuli Venezia Giulia di cui pordenonelegge ha coordinato l’adesione al salone.
Il programma della poesia al Salone del Libro di Torino è realizzato in collaborazione con Librerie.coop, Camera di Commercio di Pordenone, Crédit Agricole FriulAdria e Regione Friuli Venezia Giulia. (Comunicato Stampa) Copyright © 2015 Fondazione pordenonelegge.it P.Iva 01738520939 Corso V. Emanuele II, 47 33170 - Pordenone (PN) E-mail: fondazione@pordenonelegge.it

Commenti

Post popolari in questo blog

TENORE O MUSICOLOGO? GIANLUCA BOCCHINO OGNI RICERCA (DI DOTTORATO) UN'AVVENTURA

70ª Stagione Lirica dell’Ente Luglio Musicale Trapanese. Aida di Giuseppe Verdi. Domenica 19 alle 21 al Teatro Open Air “Giuseppe Di Stefano”

Sei cantanti lirici scelti per l’opera “L’importanza di esser Franco” a Trapani