E' SOLO LA FINE DEL MONDO - venerdì nella sala principale del Teatro Stabile Sloveno di Trieste. RICOMINCIAMO...DA DOVE CI SIAMO FERMATI

Venerdì 10 luglio alle 20.30 la sala principale del Teatro Stabile Sloveno aprirà nuovamente le porte al pubblico con la replica unica dello spettacolo E' solo la fine del mondo. Il dramma francese nella regia di Vladimir Jurc è l'ultimo andato in scena prima della chiusura e non ha completato la serie di repliche in abbonamento. Gli abbonati che non hanno potuto assistere allo spettacolo potranno accedere con l'abbonamento della stagione scorsa e la biglietteria sarà aperta alla vendita dei biglietti per tutti gli altri spettatori. Il testo del 1990 è opera di Jean Luc Lagarce, artista che è oggi uno degli autori francesi più rappresentati. Tratta un tema per molti aspetti autobiografico. È la storia di un giovane scrittore che dopo dodici anni di assenza ritorna a casa per informare la famiglia della sua prossima morte. Nel 2015 il dramma è diventato la sceneggiatura per il film di Xavier Dolan che ha ricevuto il premio della giuria al Festival di Cannes. Il cast è formato dagli attori della compagnia stabile del TSS Maja Blagovič, Primož Forte e Tina Gunzek, dagli attori ospiti Romeo Grebenšek e Sara Gorše, e dal musicista piranese Denis Beganović.
La replica andrà in scena con sovratitoli in italiano e in una sala attrezzata secondo le normative di sicurezza vigenti. Il giorno seguente lo spettacolo sarà in tournée nel programma del Festival estivo del Litorale e ritornerà a Trieste il 24 luglio per una replica all'aperto nel parco di Villa Sartorio a Trieste nell'ambito di Trieste Estate. Jean Luc Lagarce E' SOLO LA FINE DEL MONDO venerdì 10 luglio alle 20.30 Sala principale del TSS! 8/07 Foto di Luca Quaia. Info: Teatro Stabile ssg, Via Petronio 4, 34141, trieste, 34141 IT www.teaterssg.com (COMUNICATO STAMPA) bellaunavitaallopera.blogspot.com

Commenti

Post popolari in questo blog

ANDREA ZAUPA: UNA CARRIERA TRA CANTO, MEDITAZIONE E FOTOGRAFIA. INTERVISTA CON IL BARITONO VICENTINO CHE STA PER DEBUTTARE NEL PERSONAGGIO DI SCARPIA

STEFANIA BONFADELLI UNA REGISTA ALL'OPERA: DOPO IL VERDI COMICO A MARTINA FRANCA L'ARTISTA VERONESE METTE IN SCENA MARIA CALLAS MASTER CLASS

LEYLA MARTINUCCI ALLA CONQUISTA DI FALSTAFF: INTERVISTA CON IL MEZZOSOPRANO DI ORIGINI PUGLIESI IN SCENA A MIAMI NEL BARBIERE DI SIVIGLIA E PROSSIMA A DEBUTTARE IN QUICKLY NELLA REPUBBLICA CECA