IL DIAPASON PROPONE LIBRI RARI (Rare Books) NEWSLETTER # 74 / 2017

Milano, 7 settembre 2017 oggi abbiamo il piacere di sottoporre alla Sua attenzione una speciale offerta di libri molto rari e in varie lingue, quasi tutti ormai introvabili. Alcuni di questi titoli sono dei veri e propri pezzi da collezione. Tutti i volumi qui presentati sono in ottimo stato di conservazione ed in copia unica. La lista comprende anche qualche libro di recente pubblicazione in offerta speciale. Altri simili elenchi di importanti rarità librarie seguiranno nel corso delle prossime settimane. Come sempre, le richieste verranno evase nell’ordine in cui ci pervengono. -------------- Libri molto rari Edizioni introvabili e fuori catalogo ----------- Novità MOZART IN VIAGGIO VERSO PRAGA di Eduard Mörike - cm.11x18 - IN ITALIANO - 110 pagine - Rizzoli - Milano, 1983 - Famosa novella, forse la più celebrata di tutto l’Ottocento tedesco, che racconta la storia di Mozart in viaggio da Vienna a Praga per la prima rappresentazione del suo “Don Giovanni“ - Un autentico capolavoro letterario scritto da Eduard Mörike (1804-1875) romanziere, poeta e teologo, uno dei più importanti rappresentanti del Biedermeier mitteleuropeo - Prefazione di Claudio Magris - Euro 25,00 BRUNO MADERNA “Maderna musicista europeo“ di Massimo Mila - cm.14x18 - IN ITALIANO - 130 pagine - Giulio Einaudi Editore - Torino, 1976 - Questo famoso libro di Massimo Mila ricostruisce ed esamina in modo organico il lavoro di compositore di Bruno Maderna, sottolineando, nell’analisi delle singole partiture, come il segreto della sua grandezza artistica consista nell’avere attraversato tutte le avventure dell’avanguardia senza mai perdere il contatto con i maestri della grande tradizione musicale del passato - Con varie fotografie in bianco e nero - Euro 18,00 Novità SERGHEI RACHMANINOFF “A Lifetime in Music” di Serghei Bertensson e Jay Leyda - cm.16x24 - IN INGLESE - 448 pagine - George Allen & Unwin Ltd. - London, 1965 - Anno dopo anno (un capitolo per ciascun anno) il volume traccia un’ampia biografia del grandissimo compositore e pianista con tutte le sue vicende pubbliche e private, dalla Russia all’America attraverso la storia di un secolo tormentato - Il libro è stato scritto in collaborazione con Sophia Satina, nipote del musicista - Con il catalogo cronologico delle opere - Euro 35,00 Novità MARIA CALLAS, MIA MOGLIE di Giovanni Battista Meneghini - cm.13x21 - IN ITALIANO - 324 pagine - Rusconi - Milano, 1981 - Un ormai introvabile volume scritto dal marito della Callas che racconta e documenta, per la prima volta, i più importanti avvenimenti della vita della celeberrima cantante: dai difficili inizi di carriera alle snervanti tournées in provincia, dalla clamorosa bocciatura alla Scala all’appassionato aiuto di Toscanini, fino agli anni della gloria mondiale - Con decine di lettere inedite e numerose fotografie che ritraggono il soprano in vari momenti della sua vita e della sua carriera - Euro 65,00 Novità IGOR STRAVINSKI di Roman Vlad - cm.11x18 - IN ITALIANO - 380 pagine - Einaudi - Torino, 1973 - Pubblicato in origine nel 1958, best-seller internazionale tradotto in non meno di venti lingue, questo è certamente il più famoso libro di Roman Vlad nonché uno dei testi più autorevoli che analizzano ed illustrano le opere del celebre compositore russo - Edizione riveduta e ampliata rispetto alla precedente, un libro di agile lettura che si rivolge agli intenditori come ai profani - Roman Vlad (1919-2013), nato in Romania e poi divenuto romano d’adozione, è stato uno dei nostri più reputati musicologi - Con una ricca appendice bibliografica - Euro 40,00
Novità VIE DE BEETHOVEN di Romain Rolland - cm.12x18 - IN FRANCESE - 156 pagine - Librairie Hachette - Paris, 1923 - Una delle più famose opere del grande scrittore, pacifista e musicologo francese Romain Rolland (1886-1944) cui fu conferito, nel 1915, il Premio Nobel per la letteratura - Prima edizione del 1923 - Eccellente rilegatura d’arte - Euro 40,00 MATTIA BATTISTINI “Il re dei baritoni“ di Francesco Palmegiani - cm.14x20 - IN ITALIANO - 198 pagine - Editrice Stampa d’Oggi - Milano, 1949 - Vita e carriera del leggendario baritono Mattia Battistini (1856-1928), voce dallo stile raffinato, dal timbro inimitabile e vellutato, protagonista assoluto, in anni ed anni, dei programmi lirici nei maggiori teatri del mondo - Fu fra i pionieri del disco ed i suoi rarissimi “Angiolini“ a 78 giri d’inizio secolo sono oggi ricercati dai collezionisti a suon di migliaia di dollari - Battistini era stato anche il cantante preferito dallo Zar Nicola II, quindi presente in tutte stagioni del Teatro Mariinsky di Pietroburgo dal 1892 al 1917 e per questo si guadagnò il titolo di “Re dei baritoni e baritono dei re“ - Con varie fotografie - Euro 85,00 NOTES ET ANECDOTES di Tasso Janopoulo - cm.14x19 - IN FRANCESE - 220 pagine - Éditions Pierre Horay - Paris, 1957 - Di origini greche, il pianista Tasso Janopoulo (1897-1970) aveva studiato in Belgio con l’allievo di Liszt Arthur De Greef, stabilendosi poi a Parigi per il resto della sua vita - Pianista molto colto, sensibile e raffinatissimo Tassò (così lo chiamavano affettuosamente i parigini) fu l’indimenticabile accompagnatore di grandi strumentisti come Fournier, Milstein, Tortelier, Kreisler, Elman, Francescatti, Menuhin, Szeryng - In questo libro, tanto prezioso quanto rarissimo, Janopoulo racconta un’infinità di storie e di aneddoti legati alla sua carriera, dando così vita ad una “parlante“ rievocazione di quella che era stata la vita musicale nella gloriosa “Ville Lumière“ tra gli Anni Trenta e Quaranta - Con numerose e belle fotografie - Euro 60,00 Novità IMPROMPTUS “Saggi musicali 1922-1968” di Theodor W. Adorno - cm.14x22 - IN ITALIANO - 178 pagine - Feltrinelli - Milano, 1973 - Un’interessante raccolta di saggi che coprono praticamente l’arco dell’intera vita del celebre musicologo, filosofo e sociologo tedesco Theodor Wiesengrund Adorno (1903-1969) - Alle prime annotazioni sulla vita musicale in Germania negli Anni Venti l’autore unisce varie considerazioni, (pro e contro) sulle maggiori figure di compositori novecenteschi della Mitteleuropa, come Arnold Schoenberg, Anton Webern, Paul Hidemith. A riprova dei vasti interessi culturali adorniani, da queste pagine affiorano anche ampi ritratti di altri musicisti come Eduard Steuermann, Gustav Mahler e Winfried Zillig - Euro 30,00 Novità LUDWIG VAN BEETHOVEN “Epistolario - Vol.1 (1783-1807)“ - cm.18x25 - IN ITALIANO - 462 pagine - Skira - Milano, 1999 - La più prestigiosa, monumentale e completissima edizione esistente delle lettere, scritte e ricevute, di Beethoven - Prima edizione italiana realizzata dalla casa editrice milanese Skira sotto gli auspici dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma - A cura di Sieghard Brandenburg della Beethoven-Haus di Bonn - Traduzione italiana di Luigi Della Croce - Prefazione di Bruno Cagli - Edizione pubblicata in origine (1996) dalla Henle Verlag di München col titolo “Ludwig van Beethoven: Briefwechsel Gesamtausgabe“ - Imponente ed accuratissimo lavoro scientifico di ricerca sulle fonti e sui manoscritti originali - Minuziosi indici dei nomi e delle opere di Beethoven citate nelle lettere - Carta speciale, rilegatura d’arte, numerose illustrazioni e riproduzioni di rari autografi beethoveniani - Il libro è racchiuso in un cofanetto cartonato - Euro 45,00
Novità LUDWIG VAN BEETHOVEN “Epistolario - Vol.2 (1808-1813)“ - cm.18x25 - IN ITALIANO - 448 pagine - Skira - Milano, 2000 - La più prestigiosa, monumentale e completissima edizione esistente delle lettere, scritte e ricevute, di Beethoven - Prima edizione italiana realizzata dalla casa editrice milanese Skira sotto gli auspici dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma - A cura di Sieghard Brandenburg della Beethoven-Haus di Bonn - Traduzione italiana di Luigi Della Croce - Edizione pubblicata in origine (1996) dalla Henle Verlag di München col titolo “Ludwig van Beethoven: Briefwechsel Gesamtausgabe“ - Imponente ed accuratissimo lavoro scientifico di ricerca sulle fonti e sui manoscritti originali - Minuziosi indici dei nomi e delle opere di Beethoven citate nelle lettere - Carta speciale, rilegatura d’arte, numerose illustrazioni e riproduzioni di rari autografi beethoveniani - Il libro è racchiuso in un cofanetto cartonato - Euro 45,00 Novità LUDWIG VAN BEETHOVEN “Epistolario - Vol.3 (1814-1816)“ - cm.18x25 - IN ITALIANO - 430 pagine - Skira - Milano, 2001 - La più prestigiosa, monumentale e completissima edizione esistente delle lettere, scritte e ricevute, di Beethoven - Prima edizione italiana realizzata dalla casa editrice milanese Skira sotto gli auspici dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma - A cura di Sieghard Brandenburg della Beethoven-Haus di Bonn - Traduzione italiana di Luigi Della Croce - Edizione pubblicata in origine (1996) dalla Henle Verlag di München col titolo “Ludwig van Beethoven: Briefwechsel Gesamtausgabe“ - Imponente ed accuratissimo lavoro scientifico di ricerca sulle fonti e sui manoscritti originali - Minuziosi indici dei nomi e delle opere di Beethoven citate nelle lettere - Carta speciale, rilegatura d’arte, numerose illustrazioni e riproduzioni di rari autografi beethoveniani - Il libro è racchiuso in un cofanetto cartonato - In allegato le notevoli riproduzioni in fac-simile di due grandi mappe storiche della città di Vienna del 1809 e del 1824 - Euro 45,00 Novità LUDWIG VAN BEETHOVEN “Epistolario - Vol.4 (1817-1822)“ - cm.18x25 - IN ITALIANO - 656 pagine - Skira - Milano, 2002 - La più prestigiosa, monumentale e completissima edizione esistente delle lettere, scritte e ricevute, di Beethoven - Prima edizione italiana realizzata dalla casa editrice milanese Skira sotto gli auspici dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma - A cura di Sieghard Brandenburg della Beethoven-Haus di Bonn - Traduzione italiana di Luigi Della Croce - Edizione pubblicata in origine (1996) dalla Henle Verlag di München col titolo “Ludwig van Beethoven: Briefwechsel Gesamtausgabe“ - Imponente ed accuratissimo lavoro scientifico di ricerca sulle fonti e sui manoscritti originali - Minuziosi indici dei nomi e delle opere di Beethoven citate nelle lettere - Carta speciale, rilegatura d’arte, numerose illustrazioni e riproduzioni di rari autografi beethoveniani - Il libro è racchiuso in un cofanetto cartonato - Euro 45,00
Novità LUDWIG VAN BEETHOVEN “Epistolario - Vol.5 (1823-1824)“ - cm.18x25 - IN ITALIANO - 490 pagine - Skira - Milano, 2003 - La più prestigiosa, monumentale e completissima edizione esistente delle lettere, scritte e ricevute, di Beethoven - Prima edizione italiana realizzata dalla casa editrice milanese Skira sotto gli auspici dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma - A cura di Sieghard Brandenburg della Beethoven-Haus di Bonn - Traduzione italiana di Luigi Della Croce - Edizione pubblicata in origine (1996) dalla Henle Verlag di München col titolo “Ludwig van Beethoven: Briefwechsel Gesamtausgabe“ - Imponente ed accuratissimo lavoro scientifico di ricerca sulle fonti e sui manoscritti originali - Minuziosi indici dei nomi e delle opere di Beethoven citate nelle lettere - Carta speciale, rilegatura d’arte, numerose illustrazioni e riproduzioni di rari autografi beethoveniani - Il libro è racchiuso in un cofanetto cartonato - Euro 45,00 Novità LUDWIG VAN BEETHOVEN “Epistolario - Vol.6 (1825-1826)“ - cm.18x25 - IN ITALIANO - 420 pagine - Skira - Milano, 2004 - La più prestigiosa, monumentale e completissima edizione esistente delle lettere, scritte e ricevute, di Beethoven - Prima edizione italiana realizzata dalla casa editrice milanese Skira sotto gli auspici dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma - A cura di Sieghard Brandenburg della Beethoven-Haus di Bonn - Traduzione italiana di Luigi Della Croce - Edizione pubblicata in origine (1996) dalla Henle Verlag di München col titolo “Ludwig van Beethoven: Briefwechsel Gesamtausgabe“ - Imponente ed accuratissimo lavoro scientifico di ricerca sulle fonti e sui manoscritti originali - Minuziosi indici dei nomi e delle opere di Beethoven citate nelle lettere - Carta speciale, rilegatura d’arte, numerose illustrazioni e riproduzioni di rari autografi beethoveniani - Il libro è racchiuso in un cofanetto cartonato - Euro 45,00 Novità DOMENICO SCARLATTI di Ralph Kirkpatrick - cm.16x23 - IN ITALIANO - 496 pagine - Eri - Torino, 1984 - Unica, ed ormai assolutamente introvabile, edizione italiana di questo celebre trattato sulla vita e sulle musiche del geniale compositore napoletano Domenico Scarlatti. Il libro fu pubblicato in origine negli USA, dalla Princeton University Press, nel 1953. Ne è autore l’americano Ralph Kirkpatrick (1911-1984), uno dei più importanti clavicembalisti di tutto il Novecento. Ralph Kirkpatrick aveva studiato a Parigi con Wanda Landowska e con Nadia Boulanger, era stato fra i pionieri del clavicembalo nel secolo scorso, fu molto ammirato come concertista a livello internazionale e resta famoso per le sue raffinate incisioni discografiche, realizzate negli anni Cinquanta e Sessanta, delle maggiori opere clavicembalistiche del Sei-Settecento. Il suo nome è soprattutto ben noto ancora oggi per i suoi importanti studi musicologici condotti intorno alla figura di Domenico Scarlatti e che lo impegnarono in anni ed anni di laboriose ricerche d’archivio, specie in Italia, in Spagna ed in Portogallo. Il volume analizza estesamente le opere scarlattiane, sullo sfondo delle vicende biografiche del musicista, ed è arricchito dal prezioso catalogo tematico di tutte le Sonate di Scarlatti e da dettagliate tavole cronologiche che mettono a diretto confronto le storiche numerazioni Longo (L) con le nuove numerazioni Kirkpatrick (K) da lui stesso introdotte. Quest’ unica edizione italiana era uscita poco dopo la scomparsa di Ralph Kirkpatrick (1984) e il libro si apre con un’ampia prefazione di Roberto Pagano, curatore e traduttore del volume, che ricorda ai lettori con alcuni significativi tratti biografici quella che è stata la grandezza dell’eminente musicista e studioso americano - Interessante bibliografia. Numerose illustrazioni - Euro 160,00 POETICA DELLA MUSICA di Igor Stravinski - cm.14x23 - IN ITALIANO - 110 pagine - Edizioni Studio Tesi - Pordenone, 1987 - Il volume raccoglie il ciclo di sei conferenze tenute da Igor Stravinski all’Università americana di Harvard tra il 1939 ed il 1940. Titolo originale: “Poetics of Music in the Form of Six Lessons” - Ecco i titoli dei vari capitoli: Il fenomeno musicale, La composizione musicale, Tipologia della musica, La metamorfosi della musica russa, L’esecuzione, Epilogo - Euro 30,00
SVIATOSLAV RICHTER “Genio e Regolatezza” di Yakov Milstein - cm.14x21 - IN ITALIANO - 92 pagine - Pagano Editore - Napoli, 1998 - Con un ampio saggio introduttivo di Heinrich Neuhaus - Ormai introvabile e prezioso volume - L’arte del grande pianista in una minuziosa ed affascinante analisi critica - Traduzione italiana di un famoso libro edito in Russia negli anni Sessanta - Il pianista Yakov Milstein, allievo di Igumnov, fu anche un importante critico musicale moscovita e amico personale di Sviatoslav Richter - Euro 85,00 CHRISTOPH WILLIBALD GLUCK di Nikolaus de Palézieux - cm.11x19 - IN TEDESCO - 150 pagine - Rowohlt - Hamburg, 1988 - Con numerose e belle illustrazioni - Euro 10,00 Novità LUDWIG VAN BEETHOVEN di Hugo von Hofmannsthal - cm.14x21 - IN ITALIANO - 84 pagine - Grphos - Genova, 1999 - Un molto pregevole volume che raccoglie i testi di due diversi discorsi su Beethoven tenuti dall’autore nel 1920 sia Vienna che a Zurigo - Il libro si completa con un ampio e minuziosamente documentato excursus sulla vita e le opere di Hugo von Hofmannstahl (1874-1929) che come impareggiabile scrittore e drammaturgo legò l’intera vita alla cultura viennese del suo tempo - Euro 35,00 Novità LA MUSICA E IL DISCO di Fred W. Gaisberg - cm.13x20 - IN ITALIANO - 336 pagine - Fratelli Bocca Editori - Milano, 1949 - L’americano Fred William Gaisberg (1873-1951) legò il suo nome alla nascita del disco fin dagli anni pionieristici di fine Ottocento e poi per vari decenni fu protagonista di quella storia fino agli ultimi anni della seconda guerra mondiale. Fu il primo importante produttore discografico e, in questo libro che sarebbe poco definire meraviglioso, Gaisberg racconta attraverso infinite vicende, episodi, retroscena, i suoi rapporti personali, dentro e fuori la sala d’incisione, con praticamente tutti i più carismatici artisti della prima parte del Novecento - I nomi di Caruso, Battistini, Toscanini, Menuhin, Tamagno, Gigli, Scialiapin, Rachmaninov, Kreisler, Backhaus, Gieseking, Casals, Walter, Furtwängler, Tauber, Paderewski, Rubinstein, Schnabel, Cortot e tantissime altre illustri personalità della gloriosa avventura della His Master’s Voice (la casa discografica di Gaisberg) affiorano ad ognuna delle pagine che fanno di questo raro volume uno dei libri più interessanti che siano mai stati scritti per illustrare la storia del disco - Prefazione di Sir Compton Mackenzie, fondatore nel 1923 della rivista “The Gramophone“ - Euro 130,00 Novità DIZIONARIO DELLA MUSICA POPOLARE EUROPEA di Roberto Leydi e Sandra Mantovani - cm.12x19 - IN ITALIANO - 320 pagine - Bompiani - Milano, 1970 - Un vero e proprio dizionario che elenca e descrive, dalla A alla Z e per la prima volta, forme musicali e letterarie, strumenti, esecuzioni e discografie della musica popolare in vari paesi d’Europa - Lo studioso piemontese Roberto Leydi (1928-2003) è stato pioniere e protagonista nella ricerca etnomusicologica in Italia nel dopoguerra, a lui si devono numerose ed interessanti edizioni discografiche su questo tema oltre ad una ricca produzione libraria della quale questo molto raro volume fa parte - Sandra Mantovani (1928-2016), coautrice del libro e moglie di Roberto Leydi, era stata negli Anni Sessanta un’importante Folksinger ed essa stessa ricercatrice di valore nell’ambito della musica popolare italiana - Il libro è riccamente ilustrato con numerose fotografie e disegni - Euro 80,00 PABLO CASALS di Robert Baldock - cm.16x24 - IN INGLESE - 340 pagine - Northeastern University Press - Boston, 1992 - Pablo Casals (1876-1973) sarà sempre ricordato come il più carismatico violoncellista del Novecento e come una delle più sacre icone nell’intera storia dell’interpretazione musicale - Robert Baldock ne ricostruisce la storia artistica, raccontandone l’amore per le musiche di Bach, il sodalizio con Alfred Cortot e con Rudolf Serkin, il fiero antifascismo, la fondazione dei Festival di Prades, di Perpignan, di Marlboro ed i mille risvolti umani della sua lunghissima vita tramite rari documenti e fonti inedite - Con numerose fotografie, discografia, bibliografia - Euro 70,00 BEETHOVEN “Life of a Conqueror” di Emil Ludwig - cm.16x22 - IN INGLESE - 274 pagine - Hutchinson’s International Authors Ltd. - London, 1943 - La figura di Beethoven ha ispirato opere biografiche di famosi scrittori, come è stato il caso del francese Romain Rolland e di questo testo del tedesco Emil Ludwig. Nel corso degli Anni Venti Emil Ludwig (1866-1944) ottenne fama internazionale per le sue biografie che divennero popolarissime grazie al suo stile, che univa la scrupolosa descrizione di fatti storici a eventi di finzione, con una particolare importanza data all'analisi psicologica dei personaggi. Tra le altre sue famose biografie, quelle dedicate a Goethe, Bismarck, Lincoln, Gesù e Napoleone. E curiosamente uno dei primi capitoli di questo libro beethoveniano s’intitola: “Napoleon of the piano” - Euro 35,00 IRIS ADAMI CORRADETTI di Paolo Padoan - cm.16x21 - IN ITALIANO - 112 pagine - Edizioni Bongiovanni - Bologna, 1977 - La storia del soprano milanese Iris Adami Corradetti (1904-1998), artista dal vastissimo repertorio che comprendeva più di ottanta opere e che fu molte volte invitata da Herbert von Karajan al Festival di Salisburgo per tenervi i corsi estivi di canto - Con cronologia, discografia, repertorio - Numerose fotografie - Euro 25,00 Novità FRANCESCO TAMAGNO di Mario Corsi - cm.15x21 - IN ITALIANO - 210 pagine - Ceschina - Milano, 1937 - Storia e carriera del celebre tenore drammatico Francesco Tamagno (1850-1905), uno dei massimi cantanti lirici dell’Ottocento - Nel 1887 Tamagno fu il primo interprete dell’Otello verdiano, opera che divenne in seguito il suo più acclamato cavallo di battaglia - Numerose fotografie fuori testo e su carta patinata, alcune davvero molto inconsuete - Rarissima ed introvabile edizione - Euro 120,00 Novità LEYLA GENCER “Romazo vero di una primadonna” di Franca Cella - cm.18x25 - IN ITALIANO - 548 pagine - CGS Edizioni - Venezia, 1986 - Storia di una vera Regina - Molto corposo volume biografico e documentario sul grande soprano turco, ma milanese d’adozione, Leyla Gencer (1928-2008), regina sulle scene e nella vita, considerata fra le dive più amate della lirica, voce fra le più interessanti del suo tempo - Molto applaudita protagonista di ben quindici stagioni scaligere, la Gencer legò il suo nome alle più famose “Regine” del melodramma e con la sua predilezione per il repertorio belcantistico fu al centro della Donizetti-Renaissance, un campo dove non conobbe rivali - Stranamente tenuta lontana dalle case discografiche fu quindi anche regina incontrastata dei cosiddetti “dischi-pirata” che contribuirono a diffondere la sua arte inconfondibile presso un vastissimo pubblico di appassionati - Donna dotata d’intrigante carisma, davvero regale nell’aspetto e nei modi, di notevoli charme e cultura, la Gencer ha lasciato un segno profondo nella storia di almeno due decenni del nostro teatro lirico e chi scrive questa nota la ricorda molto bene come affascinante compagna di serate e d’indimenticabili conversazioni - Con centinaia di bellissime fotografie, repertorio, cronologia, discografia completa - Edizione d’arte. Un vero Unicum - Euro 150,00
Novità PAUL HINDEMITH di Marco Moiraghi - cm.14x21 - IN ITALIANO - 510 pagine - L’Epos - Palermo, 2009 - Un importante libro in lingua italiana sul grande Paul Hindemith (1895-1963), che fu molto più che un puro e semplice compositore. Hindemith fu violinista e violista di raro talento, raffinato quartettista, strumentista di sorprendente versatilità, direttore d’orchestra, didatta, promotore e organizzatore di concerti, divulgatore, teorico musicale, saggista, conferenziere, sperimentatore di nuovi strumenti. Dunque musicista dalle doti eccezionali, in possesso di un dominio tecnico e di un artigianato musicale di tale vastità da farlo spesso paragonare a Johann Sebastian Bach - Il suo immenso catalogo contiene titoli per quasi ogni combinazione di voci e strumenti, ivi compresi alcuni capolavori sinfonici e operistici fra i più rappresentativi del Novecento - Con numerose fotografie, bibliografia, discografia, catalogo delle opere - Euro 50,00 Novità ARTURO TOSCANINI di Giulio Mario Ciampelli - cm.15x22 - IN ITALIANO - 100 pagine - La Prora - Milano, 1946 - Una breve ma molto essenziale e ben documentata storia di Arturo Toscanini originariamente edita nel 1923 e poi qui ripubblicata, con aggiunte e aggiornamenti, nell’aprile del 1946 proprio alla vigilia degli storici concerti con i quali il Maestro inaugurò la vita musicale della Scala appena ricostruita dopo le rovine della guerra - Raffinata veste editoriale, con belle illustrazioni in bianco e nero ed a colori - Euro 60,00 Novità IL DIO WAGNER E ALTRI DEI DELLA MUSICA di Teodoro Celli - IN ITALIANO - 320 pagine - Rusconi - Milano, 1980 - Una bella raccolta di saggi e di critiche teatrali di Teodoro Celli che hanno per centro la figura e l’opera di Wagner ma che si estendono ad altri autori come Verdi e Puccini ed anche ci raccontano storie di mitiche figure artistiche legate alla Scala ed a Bayreuth come Victor De Sabata, Maria Callas e Thomas Schippers - Con varie illustrazioni - Euro 50,00 IN VIAGGIO CON SVIATOSLAV RICHTER di Valentina Tchemberdzij - cm.16x22 - IN ITALIANO - 160 pagine - Nuove Edizioni - Milano, 1994 - Ormai molto rara ed introvabile edizione - Nell’estate del 1986 Sviatoslav Richter compie una lunghissima tournée attraverso tutta la Siberia. Decine di concerti, di situazioni bizzarre, un viaggio segnato da eventi imprevedibili e sempre costellato da nuovi episodi. La storia di quelle settimane è fedelmente raccontata nel suo diario di viaggio da Valentina Tchemberdzij, la fortunata accompagnatrice del Maestro. Nel leggere queste pagine sembra di ascoltare la viva voce di Richter che, attraverso la rievocazione di tanti ricordi, parla di sè, delle sue avventurose vicende esistenziali e del proprio sconfinato amore per tutte le espressioni dell’arte e della cultura umana - Da non perdere - Euro 30,00 Novità VADEMECUM DEL PIANISTA DA CAMERA di Bruno Canino - cm.14x21 - IN ITALIANO - 146 pagine - Passigli Editori - Firenze, 1997 - Pianista, compositore e insegnante di gran nome Bruno Canino, classe 1935, è considerato fra i più stimati cameristi del nostro tempo - In questo agile volumetto il maestro napoletano (ma da decenni naturalizzato milanese) racconta, in una scrittura gustosa e spesso molto ironica, avventure e disavventure legate ai ricordi di una vita intera trascosa al servizio della musica nelle più svariate formazioni cameristiche - Il libro è anche ricco di consigli per i giovani musicisti e di divertenti considerazioni autobiografiche su quel che spesso avviene prima, dopo e durante i concerti - Euro 30,00 Novità CLARA HASKIL di Jérôme Spycket - cm.16x23 - IN FRANCESE - 284 pagine - Payot - Lausanne, 1975 - Prefazione di Herbert von Karajan - Ormai molto raro e splendido libro sulla storia della pianista romena Clara Haskil (1895-1960). Una lettura appassionante che ci racconta nei dettagli la vita di questa grandissima artista, le difficoltà esistenziali dovute a tante sfortune, la salute sempre più cagionevole e la carriera musicale che ne espresse tutti gli immensi meriti solo nell’ultimo scorcio della sua vita - Per anni ed anni Clara visse in estrema povertà, tanto che solo poco tempo prima della scomparsa le fu possibile possedere uno Steinway tutto suo - Interprete sublime del grande repertorio classico e romantico, adorata da un pubblico sempre più folto di ammiratori, la Haskil legò indissolubilmente il suo nome alle grandi pagine pianistiche di Mozart (Concerti, Sonate, Variazioni) in un binomio divenuto leggenda - Fu amica di Casals, Lipatti, Cortot, Kubelik, Stern, Schuricht, Markevitch, Magaloff, Fricsay, Karajan, Grumiaux, Giulini, Zecchi e di tanti altri grandi musicisti dei suoi anni - In un’intervista radiofonica Charlie Chaplin disse di lei: “Nella mia vita ho incontrato solo tre persone assolutamente straordinarie: Albert Einstein, Winston Churchill e Clara Haskil”. In tempi molto più recenti Papa Francesco ha dichiarato, in una pubblica udienza, di ammirare e di ascoltare spesso i dischi mozartiani di Clara - Con il repertorio completo, discografia e decine di rarissime fotografie in bianco e nero stampate su carta patinata - Un vero Unicum - Euro 160,00 Novità RICHARD WAGNER A BAYREUTH di Hans Mayer - cm.16x21 - IN ITALIANO - 210 pagine - Einaudi - Torino, 1981 - Le vicende del teatro, il mitico Festspielhaus, che Wagner fece costruire a Bayreuth e che venne inaugurato nel 1876, in presenza di Liszt e di Ciaikovski, con la prima esecuzione assoluta dell’Anello del Nibelungo - Il volume ne rievoca le tappe storiche, le varie stagioni, dai fervidi anni della Germania guglielmina e della Repubblica di Weimar, attraverso la burrasca e gli eccessi ideologici del nazismo fino al dopoguerra, quando fallisce il tentativo di mettere il festival wagneriano nelle mani di Thomas Mann, e poi con le nuove idee di Wieland e con tutto il seguito delle note polemiche per le regìe sceniche d’avanguardia - Il binomio Wagner-Bayreuth attraversa la storia della musica tedesca come espressione di un’arte realizzata nell’utopia, come intreccio dialettico tra tradizione e innovazione - Euro 35,00 Novità GIROLAMO FRESCOBALDI di Frederick Hammond - cm.14x21 - IN ITALIANO - 460 pagine - L’Epos - Palermo, 2002 - Il ferrarese Girolamo Frescobaldi (1583-1643) fu il massimo compositore, clavicembalista ed organista del suo tempo - L'età barocca ne riconobbe la grandezza indicandolo come il primo vero iniziatore della musica strumentale, alla quale diede dignità di vita autonoma e di alto livello artistico. Libertà d'invenzione e rigore costruttivo si equilibrano perfettamente in lui: le forme strumentali del tempo non vengono accettate come schemi di comodo dal compositore, bensì come mezzi attraverso i quali effondere liricamente il proprio pensiero musicale - Alla luce dei materiali recentemente rinvenuti e degli studi più aggiornati, il musicologo americano Frederick Hammond ripropone la figura di Frescobaldi inserendola nel suo tempo e con una nuova comprensione dei suoi processi creativi - Con il catalogo delle opere, discografia, bibliografia e varie pregevoli illustrazioni stampate su carta patinata - Euro 40,00 Novità EMIL GILELS di Sophiya Michàilovna Chèntova - cm.15x23 - IN RUSSO - 184 pagine - Gosudarstviennoye Muzykalnoye Izdatelstvo - Moskva, 1959 - Vita e carriera giovanile di uno dei massimi pianisti russi del Novecento. Il primo libro mai pubblicato sul grande Emil Gilels, che all’epoca era poco più che quarantenne. Con discografia e repertorio. Numerosi estratti da saggi di quegli anni ormai lontani e critiche musicali di altri autori, fra i quali il suo maestro Heinrich Neuhaus - Prefazione di Dimitri Shostakovich - Rarissime fotografie - Formidabile rarità - Euro 90,00 L’ESTETICA MUSICALE DALL’ANTICHITÀ AL SETTECENTO di Enrico Fubini - cm.11x18 - IN ITALIANO - 170 pagine - Einaudi - Torino, 1976 - Questo studio mira a fornire al lettore anche non specialista un quadro sintetico del pensiero musicale in Occidente, dalla Grecia antica sino alle soglie dell’Illuminismo - L’autore, il ben noto musicologo Enrico Fubini, è stato per lunghi anni professore di Estetica musicale all’Università di Torino - Euro 25,00 Novità JEAN SIBELIUS di Hannu-Ilari Lampila - cm.22x26 - IN FINLANDESE & IN INGLESE - 130 pagine - Gummerus Jyväskylä - Helsinki, 1995 - Lussuoso album fotografico, in grande formato e carta patinata, con decine e decine di rare immagini del celebre compositore Jean Sibelius (1865-1957), nume tutelare della musica finlandese e gloria nazionale di quel lontano paese nordico - Al volume sono allegati due fogli con la traduzione italiana di tutte le didascalie delle foto - Rilegatura d’arte - Euro 39,00 Novità GUIDO CANTELLI “Un mucchio di mani“ di Iris Cantelli - cm.13x21 - IN ITALIANO - 222 pagine - Samonà e Savelli - Roma, 1965 - Gli esordi, la breve vita e la altrettanto effimera carriera internazionale del leggendario direttore d’orchestra novarese Guido Cantelli (1920-1956), nel racconto appassionato e nostalgico di questo rarissimo libro scritto dalla moglie Iris a dieci anni dalla sua tragica morte - Con varie e splendide fotografie - Euro 80,00 Novità BÉLA BARTÓK di Maria Grazia Sità - cm.14x21 - IN ITALIANO - 490 pagine - L’Epos - Palermo, 2008 - Béla Bartók (1881-1945) fu compositore, pianista e pioniere dell'etnomusicologia. La sua musica, distribuita tra repertorio sinfonico, vocale, cameristico e pianistico, è stata per il Novecento un fenomeno di enorme importanza come alternativa alla mera conservazione delle tradizioni e allo sperimentalismo radicale, conquistando uno spazio ampio e duraturo nella prassi concertistica e nella discografia mondiale - Le sue composizioni, straordinaria mescolanza di sapienza contrappuntistica, inventiva timbrica e modernismo espressivo, si caratterizzano anche per una scrittura innovativa sia nelle opere didattiche sia nel repertorio da concerto - Della sua vicenda umana e artistica, così ricca e complessa nello scenario culturale del suo tempo il volume è descrizione minuziosa, forte di un nucleo di fonti inedite che ne fanno il più ampio contributo pubblicato fino ad oggi in lingua italiana - Con rare fotografie, discografia, bibliografia - Euro 45,00 Novità ALFREDO CASELLA a cura di Fedele d’Amico e Guido M. Gatti - 15x21 - IN ITALIANO - 240 pagine - Ricordi - Milano, 1958 - Un interessante tributo al famoso compositore torinese pubblicato a dieci anni dalla scomparsa - Il libro, affidato a più autori, tocca gli aspetti più notevoli dell’opera e dell’attività di Alfredo Casella - Ecco la successione dei capitoli: “Primo incontro” di Guido M. Gatti, “Gli ultimi anni” di Emila Zanetti”, “Itinerario stilistico” di Massimo Mila, “Le ultime opere” di Guido Turchi, “Il teatro” di Gianandrea Gavazzeni, “Le opere per pianoforte” di Gastone Rossi-Doria, “Il trascrittore” di Roman Vlad, “Il pianista” di Dante Alderighi, “L’organizzatore” di Mario Labroca, “L’insegnante e il maestro” di Fedele d’Amico - Con numerose e rare fotografie, cronologia della vita, catalogo delle opere e degli scritti - Notevole rarità - Euro 90,00 Novità LE 107 SINFONIE DI HAYDN di Luigi Della Croce - cm.11x18 - IN ITALIANO - 382 pagine - Eda - Torino, 1975 - La vita di Haydn ed il mirabile mondo delle sue Sinfonie, analizzate e catalogate una per una in un percorso sequenziale e cronologico di 107 capitoli - Con bibliografia e discografia d’epoca - Euro 35,00 Novità RICHARD STRAUSS di Cesare Orselli - cm.14x21 - IN ITALIANO - 330 pagine - L’Epos - Palermo, 2004 - Richard Strauss (1864-1949) rappresenta, insieme a Puccini, il più grande rappresentante del teatro lirico del Novecento - Oggi è finalmente superata l'immagine di epigono wagneriano, di musicista borghese e conservatore, sottovalutato da chi credeva solo nel più radicale sperimentalismo. Il saggio ci restituisce quindi il compositore nella sua splendida Renaissance grazie ad un insieme molto ricco di notizie, dati, dettagli sulla vita e le opere e un puntuale apparato bibliografico e discografico - Con rare fotografie - Euro 30,00 Novità CENT’ANNI DI MUSICA MODERNA di Massimo Mila - cm.16x23 - IN ITALIANO - 210 pagine - EDT - Torino, 1981 - Uno dei primi libri di Massimo Mila, originariamente pubblicato a Milano nel 1944 ed allora passato quasi inosservato nel pur scarno panorama editoriale di quei tempi difficili - Il musicologo torinese vi traccia una breve storia del linguaggio musicale da Brahms e Wagner fino a Casella e Stravinski dimostrandone, con notevole intuito e coraggio, il valore e la continuità evolutiva con buona pace dei tanti detrattori della nuova musica, al tempo numerosi e influenti - Euro 50,00 Novità DAVID OISTRACH di Viktor Jusefovich - cm.25x23 - IN INGLESE - 250 pagine - Cassell - London, 1979 - Formidabile edizione commemorativa del violinista russo David Fiodorovich Oistrach (1908-1974) che fu tra i maggiori interpreti del ventesimo secolo ed ha profondamente influenzato la tecnica del suo strumento per la maestria, la naturalezza ed il virtuosismo. Oistrach aveva un ampio repertorio, che spaziava da Bach a Shostakovich, suonò con le più importanti orchestre del mondo dirette dai più grandi direttori e si esibì accanto ad artisti del calibro di Yehudi Menuhin, Mstislav Rostropovich, Sviatoslav Richter. Il libro, uscito per la prima volta a Mosca nel 1976, ha conosciuto solo due edizioni occidentali, una tedesca nel 1977 e la presente in inglese edita da Cassell a Londra nel 1979 - Questo lussuoso volume, in grande formato e carta speciale, raccoglie le testimonianze di Igor Oistrach, anch’egli violinista e figlio di David, sulla vita e la carriera del padre considerato tra i più carismatici maestri del violino di tutti i tempi - Le pagine ripercorrono le tappe della vita di David Oistrach e numerosi sono i capitoli dedicati ai rapporti di collaborazione e di amicizia del violinista con le maggiori personalità della musica del suo tempo: tra queste (solo per citarne alcune) emergono in un’infinita sequenza di storie, episodi, aneddoti: Serghei Prokofiev, Dmitri Kabalevski, Paul Hindemith, Jean Sibelius, Fritz Kreisler, Georges Enescu, Jascha Heifetz, Leonid Kogan, Dmitri Shostakovich, Pablo Casals, Sviatoslav Richter, Paul Badura-Skoda, Yevgheni Mravinski, Otto Klemperer, Eugene Ormandy - Con circa 200 splendide fotografie in grande formato - Rilegatura d’arte - Assolutamente introvabile rarità - Euro 170,00 LUIGI NONO di Marinella Ramazzotti - cm.14x21 - IN ITALIANO - 310 pagine - L’Epos - Palermo, 2007 - Luigi Nono (1924-1990) è fra i compositori piú rappresentativi del Novecento italiano - Capace di elaborare un linguaggio innovativo cui partecipano le suggestioni della poesia e dell'architettura e che, in ogni momento del suo percorso creativo, ha voluto porsi come espressione sonora non di un'arte estetizzante e aristocratica ma di una musica politicamente militante e sempre in contatto con l'attualità - Il volume, arricchito da tre interviste e due lettere inedite, traccia un profilo biografico e stilistico del compositore veneziano corredandolo di dettagliati strumenti di consultazione catalografica, bibliografica e discografica - Con rare fotografie - Euro 30,00 CREPUSCOLO DEL PIANOFORTE di Beniamino Dal Fabbro - cm.16x22 - IN ITALIANO - 230 pagine - Einaudi - Torino, 1951 - Uno dei testi fondamentali per chi desidera conoscere a fondo la storia dello strumento, l’evolversi della letteratura pianistica dal Settecento al Novecento e il mondo dei grandi virtuosi della tastiera di un tempo ormai lontano, come Cortot, Backhaus e Horowitz - Pianista, poeta, critico musicale e scrittore di rara finezza, Beniamino Dal Fabbro (1910-1989) fu noto nei suoi anni per l’intransigente rigore degli scritti pubblicati su vari quotidiani e periodici e per la coda giudiziaria di un suo articolo su Maria Callas, dalla quale egli uscì pienamente assolto - Questo libro, scritto nel 1947, è ancora di sorprendente attualità, di assolutamente godibile lettura, ed è rimasto famoso negli ambienti musicali per l’impietosa stroncatura che, nelle ultime pagine, l’autore rivolse all’allora astro nascente di Arturo Benedetti Michelangeli - Prima edizione. Introvabile rarità - Euro 80,00 Novità SERGHEJ PROKOFIEV di Maria Rosaria Boccuni - cm.14x21 - IN ITALIANO - 590 pagine - L’Epos - Palermo, 2003 - Il volume raccoglie la biografia del celebre compositore: uno spaccato sulla vita artistica e privata di Prokofiev e sul periodo pre e post rivoluzionario russo in cui il musicista si trovò ad operare. Il libro è in gran parte basato su documenti originali per la prima volta tradotti in italiano, alcuni assolutamente inediti; inoltre contiene testimonianze del figlio del compositore, Sviatoslav Prokofiev, e dell'amico intimo degli ultimi anni, il famosissimo violoncellista Mstislav Rostropovich - Con numerose fotografie fuori testo stampate su carta patinata, discografia, bibliografia, catalogo delle opere - Euro 45,00 PARSIFAL A VENEZIA di Giuseppe Sinopoli - cm.16x21 - IN ITALIANO - 116 pagine - Marsilio - Venezia, 1993 - Il grande direttore d’orchestra Giuseppe Sinopoli (1946-2001) ci ha lasciato questo bellissimo racconto-saggio, scritto in prima persona come un diario intimo. Tutto nasce da una prova di Parsifal alla Fenice che si conclude a notte fonda. Sinopoli lascia il teatro e improvvisamente – lui veneziano doc! – si perde nell’intrico delle calli, dei ponti, dei “campielli” della città addormentata, e Venezia diventa all’improvviso un luogo stregato dove Parsifal, le sue simbologie e i suoi riflessi musicali si specchiano e si trasformano in quel magico labirinto di pietre antiche. Il musicista nel silenzio della notte segue le tracce di un filo arcano e ci rende partecipi del suo tormento e del mistero della musica. Il libro di Sinopoli è il racconto di un'avventura, la storia di uno smarrimento e soprattutto del lento, faticoso riconoscimento del senso della vita, la testimonianza della complessità di un itinerario spirituale e culturale teso alla ricerca della verità e che non si risolve soltanto nella composizione wagneriana e nella direzione d'orchestra - Prima edizione - Euro 45,00 FILOSOFIA DELLA MUSICA MODERNA di Theodor W. Adorno - cm.13x20 - IN ITALIANO - 214 pagine - Einaudi - Torino, 1975 - Con un saggio introduttivo di Luigi Rognoni - Uno dei più noti testi del musicologo, ma anche sociologo di fama mondiale, Theodor Wiesengrund Adorno (1903-1969) - In questo libro, partendo da un’acuta analisi delle opere di Schönberg e di Stravinski, Adorno traccia il tentativo più importante di interpretazione della crisi musicale contemporanea, sullo sfondo dei maggiori eventi socio-economici del Novecento che ne sono all’origine - Euro 50,00 Novità PEI SENTIERI DELLA VITA di Fiòdor Scialiapin - cm.15x23 - IN ITALIANO - 334 pagine - Edizioni Fratelli Treves - Milano, 1932 - Ritenuto uno dei più celebri bassi del teatro lirico nel Novecento, il russo Fiòdor Ivànovich Scialiapin (1873-1938) fu applaudito nei suoi anni come una leggenda vivente in tutti i teatri del mondo - Tra i suoi ruoli più famosi si ricordano Don Giovanni, Mefistofele, Don Basilio, Don Quichotte, Principe Igor e soprattutto acclamato fu il suo mitico “Cavallo di battaglia” Boris Godunov di cui ci sono rimaste alcune registrazioni - Questa sua rarissima autobiografia uscì per la prima volta a Londra nel 1931 con il titolo: “Man and Mask: Forty Years in the Life of a Singer” ("Uomo e maschera: quarant'anni nella vita di un cantante") e questa ne è stata la prima ed unica edizione italiana - Con numerose e splendide fotografie di Scialiapin stampate fuori testo su carta patinata - Rarità assoluta - Recente rilegatura d’arte - Euro 160,00 CARLOS KLEIBER “Angelo o demone?” di Mauro Balestrazzi - cm.11x16 - IN ITALIANO - 364 pagine - L’Epos - Palermo, 2006 - Carlos Kleiber (1930-2004) ha segnato la storia della direzione d'orchestra del Novecento con interpretazioni che, per alcuni capolavori del repertorio classico e romantico, restano punti di riferimento non solo nella discografia ma nella memoria di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di ascoltarle. Il racconto dei momenti chiave della sua carriera, basato su testimonianze di prima mano, aiuta a cogliere la sua natura d’artista e, almeno in parte, l'imperscrutabile e schiva personalità - Con un’ampia raccolta di estratti da critiche e recensioni relative ad apparizioni di Kleiber nei nostri maggiori teatri e sale da concerto - Euro 35,00 MISIA “La vita di Misia Sert“ di Arthur Gold e Robert Fizdale - cm.18x24 - IN ITALIANO - 380 pagine - Mondadori - Milano, 1981 - La pianista “Misia“, al secolo Misia Sert (1872-1950), nata Godebska in una famiglia dell’aristocrazia russa e polacca, fu la regina dei salotti parigini, la vera signora della Belle Époque, musa intrigante e trasgressiva dei più grandi artisti del suo tempo - Basti ricordare che Marcel Proust ispirò a lei il personaggio di Madame Verdurin, che da bambina era stata vezzeggiata da Liszt e da Fauré, e che a darle del tu erano stati musicisti come Ravel, Debussy, Stravinski, Poulenc e pittori come Renoir e Toulouse-Lautrec, per non palare poi di Picasso, di Diaghilev, di Cocteau, di Valéry e dell’amica-rivale Coco Chanel che facevano parte delle sue abituali frequentazioni - Questo ormai molto raro e pregevole libro ne racconta la vita, amori, scandali, e vicende private, talvolta morbosamente sordide ma sottilmente affascinanti, sullo sfondo degli eventi della più gloriosa stagione d’arte e di cultura che la Francia abbia mai conosciuto - Gli autori di questo seducente racconto sono i due pianisti americani Arthur Gold e Robert Fizdale, newyorchesi di ascendenze russe e poi anche loro, come Misia, parigini d’adozione - Gold e Fizdale formarono negli anni Cinquanta e Sessanta un duo pianistico di gran successo, ancora oggi ricordato per i memorabili concerti con la New York Philharmonic diretta da Dimitri Mitropoulos e da Leonard Bernstein - Germaine Tailleferre e Francis Poulenc dedicarono a loro alcune pagine per due pianoforti rimaste famose - Con raffinate illustrazioni e rare fotografie - Euro 60,00 FELIX MENDELSSOHN di Maria Teresa Arfini - cm.14x21 - IN ITALIANO - 410 pagine - L’Epos - Palermo, 2010 - Felix Mendelssohn Bartholdy (1809-1847) fu un musicista dalle doti multiformi, non soltanto compositore ma direttore d'orchestra e manager musicale di primissimo livello nel panorama europeo. Colui che piú di tutti contribuí a fissare quello che oggi chiamiamo il "canone musicale occidentale" - Nato e cresciuto in un ambiente particolarmente favorevole allo sviluppo delle sue grandi doti, seppe coniugare la creatività dell'artista con quella che sentiva come una missione morale: il miglioramento della società mediante la musica e la cultura; per questo potrebbe e dovrebbe essere considerato un modello anche al giorno d'oggi. Tuttavia, sulla sua figura si sono concentrati nel tempo molti pregiudizi, che ora sono stati in parte dissipati dalla piú recente letteratura musicologica. Da tali assunti prende le mosse questo libro, il primo volume originale in italiano mai dedicato a questo celebre musicista - Con bibliografia, catalogo completo delle opere e discografia selezionata - Pregevoli illustrazioni, anche a colori, e rari disegni dello stesso Mendelssohn - Euro 39,00 Novità MAURICE RAVEL di Claudio Casini - cm.14x23 - IN ITALIANO - 240 pagine - Edizioni Studio Tesi - Pordenone, 1989 - Una precisa analisi della vasta produzione raveliana, opera di un illustre musicologo, attraverso la Musica pianistica, le Cantate, le Liriche, la Musica da camera, i Concerti per pianoforte e orchestra, la Danza ed il Teatro musicale - Con il catalogo completo delle composizioni - Euro 40,00 RICHARD WAGNER di Franz Liszt - cm.16x22 - IN ITALIANO - 396 pagine - Il Saggiatore - Milano, 2016 - Titolo originale: “Trois opéras de Richard Wagner considérés de leur point de vue musical et poétique” - Attraverso lettere, documenti, testimonianze d’epoca, e molti scritti dello stesso Liszt, il volume racconta la storia affascinante dei rapporti tra Liszt e Wagner. Storia che inizia a Parigi nel 1840 quando i due s’incontrano per la prima volta, e che prosegue fino alle prime rappresentazioni di Tannhäuser, Lohengrin e Vascello fantasma che Franz Liszt, ardente ammiratore del compositore tedesco, diresse di persona a Weimar nel 1853 - Euro 38,00 Novità LES AUTRES SOIRS di Elisabeth Schwarzkopf - cm.14x22 - IN FRANCESE - 370 pagine - Tallandier Éditions - Paris, 2004 - È per noi una fortuna che la grande Schwarzkopf sia riuscita, negli ultimi anni, a raccogliere le sue memorie in questo bel volume, peraltro mai apparso in lingua italiana - Il soprano tedesco Elisabeth Schwarzkopf (1915-2006) ha rappresentato uno dei più ammirati vertici della vocalità femminile nella seconda metà del Novecento. Memorabili restano le sue interpretazioni mozartiane (Nozze, Flauto, Don Giovanni, Così fan tutte) e straussiane, come leggendaria Marescialla nel Rosenkavalier: il suo ruolo per eccellenza e che ha segnato tutta un’epoca - Caratteristiche peculiari della Schwarzkopf sono state l'intelligente uso della parola, l'incisività del fraseggio e l'attenta analisi psicologica ed intimistica dei suoi personaggi - Non meno importanti le lezioni di stile e di poesia in campo liederistico (Schubert, Schumann, Wolf, Mahler) di cui ci restano molte testimonianze discografiche - Numerose e splendide fotografie, concertografia - Prefazione di André Tubeuf - Euro 60,00 LIBRETTI E LIBRETTISTI di Antonio Cassi Ramelli - cm.17x24 - IN ITALIANO - 334 pagine - Ceschina - Milano, 1973 - Spettacolare e ben corposo volume che raccoglie una vasta messe di notizie sulla storia dei libretti d’opera, la loro evoluzione, gli autori, i rapporti con la censura, la poesia, la letteratura, ecc. - Tutte le vicende di questo affascinante genere letterario sono raccolte nelle pagine del libro: da Da Ponte a Piave, da Solera a Boito - Con numerose e pregevoli illustrazioni stampate su carta patinata - Euro 70,00 OTTORINO RESPIGHI “Discografia” a cura di Maurizio Modugno - cm.17x24 - IN ITALIANO - 80 pagine - Discoteca di Stato - Roma, 1979 - Discografia completissima 78 giri & Long Playing - Vi sono elencate in ogni dettaglio tutte le incisioni delle composizioni di Ottorino Respighi realizzate a livello mondiale dagli albori del disco fino a tutto il 1979 - Con varie e pregevoli illustrazioni in bianco e nero - Euro 30,00 LETTERS OF GIACOMO PUCCINI a cura di Giuseppe Adami - cm.16x22 - IN INGLESE - 336 pagine - Lippincott Company - Philadelphia, 1931 - Prima edizione americana - Il libro uscì per la prima volta in Italia nel 1928, a quattro anni dalla scomparsa di Puccini, e raccoglie circa seicento lettere del compositore lucchese scritte fra il 1888 ed il 1924, tutte riferite ad argomenti musicali e spesso legate alle problematiche tecniche ed artistiche che via via sorgevano attorno agli allestimenti delle opere pucciniane in vari teatri del mondo - Il volume è suddiviso in undici capitoli, ciascuno di essi dedicato cronologicamente ai melodrammi di Puccini, da Le Villi a Turandot - Con illustrazioni e documenti - Euro 45,00 HERBERT VON KARAJAN “Lo stile di un Maestro“ a cura di Vittoria Crespi Morbio - cm.25x34 - IN ITALIANO - 120 pagine - Umberto Allemandi & C. - Torino, 2008 - Meraviglioso album fotografico in grande formato che racconta per immagini la vita e la carriera del grande maestro austriaco - Particolarmente interessanti sono le molte fotografie degli anni giovanili - Numerose foto sono riprodotte a piena pagina - Edizione d’arte, carta speciale, lussuosa veste editoriale - Prefazione del sovrintendente della Scala Stéphane Lissner - Euro 60,00 DIARIO D’EDIMBURGO E D’AMERICA di Gianandrea Gavazzeni - cm.15x21 - IN ITALIANO - 164 pagine - Rusconi e Paolazzi Editori - Milano, 1960 - Pagine di diario (1957-1960) del direttore d’orchestra bergamasco la cui ricca vena narrativa portò alle stampe, fra gli Anni Quaranta e Settanta, alcune fra le più belle pagine di saggistica musicale che si ricordino - Ai racconti di viaggi, di incontri e di vita quotidiana Gavazzeni accosta riflessioni sugli autori da lui più amati, con particolari riferimenti ai maestri del melodramma verista - Euro 60,00 BENEDETTO MARCELLO di Marco Bizzarini - cm.14x21 - IN ITALIANO - 350 pagine - L’Epos - Palermo, 2006 - Benedetto Marcello (1686-1739) fu uomo politico e importante compositore di una Venezia barocca e cosmopolita i cui fasti erano invidiati da tutta l'Europa. Fu definito il “Michelangelo della musica” per la grandezza dei suoi Salmi che trovarono ammiratori in Goethe, Rossini e Verdi - La sua anomala vicenda biografica, assai diversa da quella dei compositori suoi coetanei, per esempio Bach e Vivaldi, non gli impedì di raggiungere un alto magistero sia nel repertorio strumentale sia, soprattutto, in quello vocale: prova ne sia l'ininterrotta tradizione esecutiva che, sin dal suo tempo, ne ha mantenuto in vita la memoria fino ad oggi - Con il catalogo delle opere e numerose illustrazioni fuori testo stampate su carta patinata - Euro 35,00 SVIATOSLAV RICHTER “The Recorded Legacy“ di Falk Schwarz - cm.21x30 - IN INGLESE - 166 pagine - Edizione privata - Dresden, 2016 - Undicesima e ultimissima edizione della monumentale discografia di Sviatoslav Richter, opera dell’autorevole musicologo tedesco Falk Schwarz che al grandissimo pianista russo, ai suoi concerti, ai suoi dischi, ha dedicato anni ed anni di scrupolose ricerche - Questa monumentale discografia raccoglie, elencate secondo l’ordine alfabetico degli autori, tutte le registrazioni pubblicate a livello mondiale e tutte le numerose ristampe e riedizioni di ciascun pezzo - In appendice un’interessante lista cronologica di tutte le incisioni “ufficiali“ di Richter dal 1947 al 1994 - Un vero Unicum, assolutamente non reperibile altrove - Euro 75,00 PAROLE PER MUSICA di Giacomo Manzoni - cm.11x16 - IN ITALIANO - 290 pagine - L’Epos - Palermo, 2007 - Giacomo Manzoni (Milano 1932), didatta, critico musicale ma soprattutto compositore fra i piú rappresentativi del secondo Novecento, ha svolto un percorso creativo che dalla rigorosa adesione alla scuola post-weberniana è giunto a una cifra stilistica di piena autonomia. Attivo in tutti gli ambiti del repertorio - dalla musica per strumento solista al teatro - Manzoni ripercorre il proprio vissuto di compositore e "attore" del XX secolo scegliendo, come essenziali cesure, i testi poetici che ha intonato dalla metà degli anni Cinquanta ai giorni nostri: dalle pagine d'esordio di un giovane critico de "l'Unità" alle partiture di grande respiro del maestro che nel 2007 la Biennale di Venezia premia con il Leone d'Oro alla carriera - Con il catalogo delle opere - Euro 25,00
SERGHEJ RACHMANINOV di Davide Bertotti - cm.14x21 - IN ITALIANO - 310 pagine - L’Epos - Palermo, 2006 - Come noto, Serghej Rachmaninov (1873-1943) fu grande compositore e pianista virtuoso. Dopo essersi formato in Russia, si trasferì negli Stati Uniti dopo la Rivoluzione di Ottobre, per svolgere una brillante carriera di concertista, divenendo famoso per la sua tecnica trascendentale e per la gradevole scrittura post-romantica dei suoi concerti per pianoforte. Ma al suo catalogo appartengono anche opere, musiche cameristiche, brani solistici e sinfonie che fanno di R. una delle figure più affascinanti del Novecento musicale collocandolo, dopo Liszt e prima di Bernstein, come figura ideale di autore ed interprete. Con numerose fotografie stampate su carta speciale, molto ampia bibliografia, catalogo delle opere ed un vasto capitolo di interessanti riferimenti discografici - Euro 45,00 IL MIO VERDI di Leonetta Bentivoglio - cm.13x24 - IN ITALIANO - 178 pagine - Edizioni Socrates - Roma, 1999 - L’autrice ha raccolto in questo volume dodici interviste con molto note personalità della musica e del teatro lirico, ciascuna delle quali è dedicata ad un’opera verdiana - Le 12 opere di Verdi sono qui raccontate da Claudio Abbado, Renato Bruson, Liliana Cavani, Riccardo Chailly, Myung-Whun Chung, Mirella Freni, Leyla Gencer, Zubin Mehta, Jonathan Miller, Riccardo Muti, Leo Nucci, Luciano Pavarotti, Luca Ronconi, Giuseppe Sinopoli, Peter Stein, Franco Zeffirelli - Prefazione di Carlo Fontana - Con numerose fotografie - Euro 35,00 RICHARD WAGNER di Charles Baudelaire - cm.12x17 - IN ITALIANO - 86 pagine - Feltrinelli - Milano, 1983 - Il libro raccoglie una lunga lettera a Wagner (1860) ed un saggio scritto da Charles Baudelaire, nel pieno di una crisi esistenziale, dove l’autore di “Les fleurs du mal” riflette sulla forte impressione ricevuta dopo la prima parigina del Tannhäuser: un’atmosfera che sente rispecchiarsi nell’angoscia del suo vivere - Euro 30,00 MONTEVERDIANA di Rinaldo Alessandrini - cm.11x16 - IN ITALIANO - 160 pagine - L’Epos - Palermo, 2006 - Il diario sonoro della simbiosi artistica tra un direttore dell'ultima generazione e il compositore cui Alessandrini ha deciso di dedicare la maggior parte delle sue energie. Una visione dell'opera di Claudio Monteverdi (1567-1643) che mira a sottolineare quanto d'intenso ed espressivo essa contenga, nella sua vertiginosa dialettica tra testo poetico e poesia musicale: potenti mezzi di comunicazione dei sentimenti oggi come quattro secoli fa, quando risuonarono per la prima volta - Rinaldo Alessandrini (1960), clavicembalista e leader di numerosi ensemble dedicati al repertorio rinascimentale e barocco, ha rivoluzionato l’interpretazione della musica vocale italiana del Seicento ricevendo consensi in tutto il mondo - Euro 15,00 WILHELM FURTWÄNGLER “Il suono e il respiro” di Alessandro Zignani - cm.14x21 - IN ITALIANO - 340 pagine - L’Epos - Palermo, 2005 - Wilhelm Furtwängler (1886-1954) a più di sessant’anni dalla scomparsa rimane oggetto di un culto più vivo ed attuale che mai. In lui, il mistero dell’interpretazione è diventato meditazione sulla scomparsa di un’intera civiltà e domanda metafisica sulle sorti dell’uomo - Si ricostruiscono qui i caratteri di una personalità complessa e tormentata, ma nella quale la fiducia verso le virtù “redentrici” della musica rimase intatta fino alla fine, facendolo emergere come l’ultimo dei titani e simbolo stesso dell’arte in quanto vittoria sul tempo e sulla morte - Con bibliografia, discografia, videografia - Numerose rare fotografie su carta patinata - Euro 30,00 SILENZIO di Mario Brunello - cm.11x18 - IN ITALIANO - 120 pagine - Il Mulino - Bologna, 2014 - In questo libro, suddiviso come una Sonata in quattro movimenti, il grande violoncellista Mario Brunello si prende cura del silenzio: lo cerca, lo accoglie e lo abita, accompagnando il lettore a scoprirlo in un intreccio tra l’arte ed il nostro vivere - Euro 15,00 WOLFGANG AMADEUS MOZART di Saul Bellow - cm.12x18 - IN ITALIANO - 40 pagine - Mondadori - Milano, 1993 - Traduzione integrale della conferenza tenuta da Saul Bellow al Teatro Verdi di Firenze il 5 dicembre 1991 nel giorno stesso del bicentenario della morte di Mozart - Saul Bellow (1915-2005) è stato uno dei maggiori narratori americani del Novecento e nel 1976 ha ricevuto il Premio Nobel per la letteratura - Euro 30,00 DINU LIPATTI “In Memoriam” a cura di Madeleine Lipatti - cm.18x24 - IN FRANCESE - 128 pagine - Labor & Fides - Genève, 1970 - Splendido volume commemorativo ed in carta speciale pubblicato nel 1970 a cura di Madeleine Lipatti, moglie del leggendario pianista romeno Dinu Lipatti (1917-1950), a vent’anni dalla sua prematura scomparsa per causa di un male incurabile - Pubblicato in edizione limitata e fuori commercio, il libro raccoglie un’ampia prefazione (24 pagine) della stessa Madeleine Lipatti con numerosi capitoli contenenti le interessanti testimonianze di amici e colleghi di Dinu Lipatti come Ernest Ansermet, Wilhelm Backhaus, Nadia Boulanger, Carl Burckhardt, Jacques Chapuis, Alfred Cortot, Henri Dubois-Ferrière, Georges Enesco, Edwin Fischer, Pierre Fournier, Henri Gagnebin, Bruno Leonardo Gelber, Maurice Gendron, Arthur Honegger, Antonio Janigro, Herbert von Karajan, Jaques Laval, Walter Legge, Nikita Magaloff, Igor Markevitch, Yehudi Menuhin, Frank Martin, Aloys Moser, Roland Manuel, Paul Sacher, Hédy Salquin, Béla Siki, Robert Weisz - Con una bella e lunga lettera del musicista nella quale Dinu Lipatti spiega le ragioni essenziali della sua ricerca artistica - In appendice: discografia e catalogo delle composizioni di Lipatti - Con ben ventidue rarissime fotografie del grande pianista, stampate fuori testo su carta patinata - Introvabile ed assoluta rarità - Euro 120,00 JOHANN SEBASTIAN BACH “Il mondo delle Cantate” Vol.1 di AA.VV. - cm.17x25 - IN ITALIANO - 240 pagine - Edizioni Anabasi “I Concerti del Quartetto” - Milano, 1995 - Due importanti ed ormai ormai rari volumi (questo e quello che segue) dedicati all’analisi delle Cantate di Bach sullo sfondo delle vicende storiche, religiose e sociali dell’epoca barocca. Il primo volume, curato da Ton Koopman e da Christoph Wolff, contiene saggi di eminenti studiosi europei ed americani riferiti al periodo “Da Arnstadt a Köthen” - Ecco la successione dei vari capitoli: Prefazione di Ton Koopman. Le Cantate precedenti a Lipsia: repertorio e contesto di Christoph Wolff. La musica sacra attorno e dopo il 1700: generi e stili di Peter Wollny. Vita musicale delle città e delle corti della Germania centrale intorno al 1700 di Claus Oefner. Tappe della vita e dell’attività di Bach di Andreas Glöckner. Bach organista di George B. Stauffer. Bach virtuoso e compositore di Hans-Joachim Schulze. Autori e testi poetici di Hans-Joachim Schulze. Aspetti liturgici e teologici di Martin Petzoldt. Bibbia, Gesangbuch e liturgia di Martin Petzoldt. Coro e organici strumentali di Christoph Wolff. Cori e corali di Daniel R. Melamed. Arie e recitativi di Peter Wollny. Affetti, retorica ed espressione musicale di Ulrich Leisinger. Aspetti di prassi esecutiva di Ton Koopman. Numerose illustrazioni: tavole, disegni, incisioni d’epoca, ritratti, frontespizi di edizioni storiche, ecc. I due volumi sono stati pubblicati fra il 1995 e il 2000 in occasione delle esecuzioni pubbliche del ciclo completo delle Cantate di Bach nella Chiesa di San Marco in Milano a cura della “Società del Quartetto di Milano” - Euro 45,00 JOHANN SEBASTIAN BACH “Il mondo delle Cantate” Vol.2 di AA.VV. cm.17x25 - IN ITALIANO - 260 pagine - Edizioni EDT “I Concerti del Quartetto” - Torino, 2000 - “Le Cantate sacre di Johann Sebastian Bach a Lipsia”. A cura di Ton Koopman e Christoph Wolff. Questo secondo volume, con numerosi saggi di autorevoli studiosi europei ed americani, mette in luce il contesto storico-biografico del periodo di Lipsia ed analizza aspetti letterari e teologici, riflessioni analitiche ed estetiche - Ecco la successione dei vari capitoli: Prefazione di Ton Koopman. Le Cantate sacre di Bach a Lipsia: repertorio e contesto di Christoph Wolff. La produzione di Cantate sacre dei contemporanei di Bach di Peter Wollny. Il Thomaskantorat prima di Bach: tradizione e storia a partire dalla Riforma di Andreas Glöckner. Liturgia e musica nelle chiese principali di Lipsia di Martin Petzoldt. Bach: Cantor e Kapellmeister di Christoph Wolff. Autori e testi poetici di Hans-Joachim Schulze. Aspetti teologici delle Cantate di Bach a Lipsia di Martin Petzoldt. Gli organici delle esecuzioni di Bach: struttura e organizzazione di Hans-Joachim Schulze. Le Sinfonie di George B. Stauffer. I Cori di Daniel R. Melamed. Recitativi e Arie di Stephen A. Crist. I Corali di Christoph Wolff. Interpretazione musicale dei testi: continuità e trasformazione di Ulrich Leisinger. Il coro e l’orchestra di Bach di Ton Koopman. Numerose illustrazioni: disegni, tavole, incisioni d’epoca, ritratti, frontespizi di edizioni storiche, ecc. I due volumi sono stati pubblicati fra il 1995 e il 2000 in occasione delle esecuzioni pubbliche del ciclo completo delle Cantate di Bach nella Chiesa di San Marco in Milano a cura della “Società del Quartetto di Milano” - Euro 45,00 WOODY GUTHRIE “A Mighty Hard Road” di Henrietta Yurchenko - cm.16x23 - IN INGLESE - 160 pagine - McGraw-Hill Book Company - New York, 1970 - La vita del leggendario Woody Guthrie (1912-1967) musicista, poeta, scrittore e soprattutto il più importante folksinger nella storia americana del Novecento - Nella sua errabonda esistenza attraversò tutti gli States scrivendo e cantando, fra infinite difficoltà e censure, centinaia di canzoni in gran parte dedicate alla causa dei poveri, degli emarginati e degli oppressi - La sua eredità è stata raccolta da grandi artisti della musica folk statunitense come Pete Seeger, Cisco Houston, Joan Baez, Leadbelly, Sonny Terry, Bob Dylan e dal figlio Arlo Guthrie autore della prefazione del libro - Con varie fotografie - Euro 80,00 ARCANGELO CORELLI di Massimo Privitera - cm.14x21 - IN ITALIANO - 214 pagine - L’Epos - Palermo, 2000 - Arcangelo Corelli (1653-1713) fu considerato dai contemporanei come il "Novello Orfeo dei nostri tempi" e a noi oggi appare non solo come una delle più grandi personalità creative del barocco ma come uno dei sommi maestri dell’intera tradizione occidentale. Il presente volume intende essere una monografia introduttiva alla personalità e alla musica di Corelli, offrendo ai lettori un profilo agile, ma esauriente. Un volume pensato sia per un pubblico di semplici appassionati, che per gli studiosi di musica e musicologia. Con belle illustrazioni, bibliografia, discografia scelta - Euro 35,00 LES JOURS DE MA JEUNESSE di Artur Rubinstein - cm.16x24 - IN FRANCESE - 640 pagine - Éditions Robert Laffont - Paris, 1973 - Molto corposo primo dei tre volumi che compongono l’autobiografia del mitico Artur Rubinstein (1887-1982). Qui troviamo le storie dei primi anni di vita e di carriera del grande pianista, dall’infanzia e adolescenza in Polonia agli anni trascorsi a Londra e in Spagna ai tempi della prima guerra mondiale - Con un vasto apparato iconografico formato dalle più belle fotografie dell’album personale di Rubinstein - Prima edizione in lingua francese - Euro 40,00 ARNOLD SCHOENBERG di Charles Rosen - cm.14x22 - IN ITALIANO - 190 pagine - Mondadori - Milano, 1984 - Non una semplice biografia del compositore viennese, bensì un’analisi che mette bene a fuoco il senso profondo del linguaggio musicale di Schoenberg e della sua arte - Scritto con rara chiarezza intellettuale, il volume è opera del ben noto pianista e saggista newyorchese Charles Rosen (1927-2012 ), concertista di gran fama ed autore di libri famosi tra i quali, uno per tutti, “The Classical Style“ - In appendice la prima traduzione italiana dell’interessante “Diario berlinese“ di Schoenberg ed il catalogo scientifico delle sue composizioni - Euro 55,00 L’OPERA D’ARTE DELL’AVVENIRE di Richard Wagner - cm.10x15 - IN ITALIANO - 380 pagine - Rizzoli - Milano, 1983 - Un famoso testo giovanile wagneriano (1849) dove l’autore espone le proprie idee sull’arte e sulla musica alla luce delle sue convinzioni estetiche, politiche, utopistiche e rivoluzionarie. Con un ampio saggio introduttivo di Paolo Isotta - Molto pregevole qualità della stampa e della rilegatura - Numerose illustrazioni storiche - Euro 48,00 Novità NOVECENTO “Pianiste“ di Alessandro Baricco - cm.13x20 - IN FRANCESE - 96 pagine - Mille et une nuits - Paris, 1997 - Edizione francese di uno dei primi libri dello scrittore torinese Alessandro Baricco. In questo monologo scritto in origine per il teatro si racconta la storia immaginaria di “Novecento“, un fenomenale pianista-jazz (siamo nei “ruggenti“ Anni Venti e dintorni) nato e cresciuto a bordo di una nave dove poi trascorre la sua vita intera - Da queste pagine il regista Giuseppe Tornatore ha tratto il tema del suo film di grande successo “La leggenda del pianista sull’oceano“ - Euro 20,00 MOZART A MILANO di Armando Torno - cm.12x20 - IN ITALIANO - 65 pagine - Mondadori - Milano, 2004 - I quattro importanti soggiorni milanesi del Salisburghese raccontati per filo e per segno, con amabile stile narrativo, da un noto scrittore ed editorialista del “Corriere della sera“ - Euro 29,00 WILHELM FURTWÄNGLER “Quaderni 1924-1954“ di Wilhelm Furtwängler - cm.17x24 - IN ITALIANO - 142 pagine - Campanotto - Udine, 1996 - Questo importantissimo volume raccoglie gli scritti del leggendario direttore Wilhelm Furtwängler, come e forse più di un’autobiografia - Vi sono comprese, nello stile di un’agenda quotidiana, pagine di diario, brevi considerazioni, saggi, note sparse che ci testimoniano la cultura e la sensibilità artistica di questo immenso maestro - Pregevole edizione arricchita da belle fotografie - Prefazione di Elisabeth Furtwängler - Euro 55,00 VITA ANEDDOTICA DI GIUSEPPE VERDI di Arthur Pougin - cm.14x21 - IN ITALIANO - 170 pagine - Passigli Editori - Firenze, 2001 - Arthur Pougin (1834-1921) fu nei suoi anni un ben conosciuto critico musicale parigino che ebbe la straordinaria fortuna di frequentare assiduamente ed in amicizia Giuseppe Verdi, tanto da raccoglierne le confidenze ed i pensieri più privati nel suo volume “Verdi. Souvenirs anecdotiques” uscito a Parigi nel 1880 e poi a Milano (Ricordi) l’anno successivo. Libro dunque di estremo interesse che ci racconta di un Verdi visto nella sua quotidianità, lontano dalle scene e dagli eventi ufficiali: un Verdi che esce per la prima ed unica volta da quella riservatezza e diffidenza che gli erano abituali - Euro 35,00 Novità HECTOR EN ITALIE di Guido Zaccagnini - cm.14x21- IN ITALIANO - 128 pagine - Pendragon - Bologna, 2002 - Come ci fa capire il gioco di parole del titolo, i temi conduttori di questo bel libro sono due: Berlioz e la Francia, Berlioz e l’Italia - Con il suo stile di piacevole narratore, Guido Zaccagnini ci accompagna in un viaggio speciale attraverso le musiche, qui scrupolosamente esaminate, del grande compositore parigino: da quelle più famose a quelle meno conosciute, con tutto un ricco contorno di gustose annotazioni che vanno dal cinema alla poesia, dalla storia alla letteratura - Per chi scrive questa nota, e per qualcuno che la legge, Zaccagnini è da anni il fedele compagno di sempre interessanti serate radiofoniche sulle onde di “Radio Tre” - Euro 20,00 IL MIRACOLO DELLA MUSICA di Salvatore Accardo - cm.15x23 - IN ITALIANO - 210 pagine - Mondadori - Milano, 2012 - Il grande violinista Salvatore Accardo (classe 1941) racconta la sua vita, dall’infanzia alla maturità, attavrso mille e mille storie, episodi e aneddoti che letteralmente “incollano“ l’attenzione del lettore su queste pagine di notevole interesse - Euro 25,00 ALEKSANDR SKRJABIN di Luigi Verdi - cm.14x21 - IN ITALIANO - 490 pagine - L’Epos - Palermo, 2010 - Aleksandr Nikolayevic Skrjabin (1872-1915) è il compositore russo che meglio rappresenta l'ansia di rinnovamento della cultura musicale europea alle soglie della prima guerra mondiale e della rivoluzione d'ottobre. Egli fu non soltanto un compositore geniale, ma un pensatore fecondo e originale, una figura affascinante e provocatoria, attento osservatore ed emblematico testimone della propria epoca. Il volume, ripercorrendo le tappe fondamentali della vita del musicista, analizza le ragioni del suo pensiero estetico e musicale, dalla giovanile opera incompiuta alle "riflessioni filosofiche", dal “Poema dell'estasi” alla rivelazione esoterica del “Prometeo”, dalla sua esasperata visionarietà al tentativo utopico di fondere tutte le arti e tutte le esperienze umane nel grandioso “Mistero”, rimasto incompiuto. Il grande pianista Vladimir Sofronitsky era suo genero - Con un ricco corredo fotografico, il catalogo delle composizioni ed un’estesa sezione bibliografica - Euro 50,00 Novità ALBAN BERG di Graziella Seminara - cm.14x21 - IN ITALIANO - 610 pagine - L’Epos - Palermo, 2012 - Splendida e molto corposa edizione - Considerato dai compositori dell’avanguardia di Darmstadt come un musicista irrimediabilmente legato alla tradizione tardo-romantica, Alban Berg (1885-1935) ha conosciuto nuova fortuna negli ultimi decenni del XX secolo. Realizzato a più di un trentennio dalla monografia di Paolo Petazzi, questo molto corposo volume vuol restituire ai lettori la ricchezza e la molteplicità dei più recenti contributi musicologici dedicati a Berg, che spaziano dalle indagini sull'interesse del compositore per i significati criptati e il simbolismo numerico all'applicazione di nuove metodologie di analisi alla sua scrittura musicale, dalla valutazione del suo peculiare approccio al "metodo di composizione con dodici suoni", messo a punto dal maestro Arnold Schoenberg, alla ricostruzione del ruolo del pensiero e degli scritti di Karl Kraus nella sua formazione intellettuale - Catalogo delle opere, bibliografia, discografia e videografia - Euro 65,00 I COSTUMI DELLA TRAVIATA di Massimo Mila - cm.14x23 - IN ITALIANO - 330 pagine - Ediioni Studio Tesi - Pordenone, 1984 - Da Mozart a Verdi, da Meyerbeer a Stravinski: una bella ed ampia antologia di critiche teatrali del grande musicologo torinese Massimo Mila, e da lui stesso scelte per questo volume che si presenta al lettore come una raccolta organica di saggi, cronologicamente collegati, ciascuno dei quali, però, mantiene una propria individualità di trattazione - Euro 60,00 FRANÇOIS COUPERIN di Consuelo Giglio - cm.14x21 - IN ITALIANO - 164 pagine - L’Epos - Palermo, 1998 - Vita e opere del compositore che è stato il simbolo musicale del tramonto del Re Sole, così come Lully ne aveva rappresentato lo splendore - Con il catalogo completo delle opere, bibliografia, discografia - Belle illustrazioni in bianco e nero ed a colori - Euro 39,00 DINO CIANI “Percorsi interrotti“ di Felice Todde - cm.17x24 - IN ITALIANO - 110 pagine - Zecchini - Varese, 2016 - In un bel libro di agile lettura ed ampiamente documentato è racchiusa tutta la storia della breve vita e carriera di Dino Ciani (1941-1974), che è considerato tra i più importanti pianisti italiani del dopoguerra - Con numerose fotografie ed una completissima discografia compilata da Alberto Notarbartolo - Euro 20,00 Novità SVIATOSLAV RICHTER “Scritti e conversazioni” di Bruno Monsaingeon - cm.16x22 - IN ITALIANO - 580 pagine - Il Saggiatore - Milano, 2015 - Prima edizione italiana di un importante libro uscito in Francia alla fine degli Anni Novanta - Nel corso della sua lunga vita, interamente dedicata alla musica e all'arte, senza concessioni, Richter mantenne un riserbo caparbio non solo sulla propria vita privata, ma anche sulle proprie aspirazioni e sull'ideale musicale che lo muoveva. Fu però lo stesso Richter a chiedere al regista parigino Bruno Monsaingeon di realizzare la sua biografia: al suo microfono, il musicista russo ha confidato i ricordi dell'infanzia e i primi passi della carriera pianistica, ha spiegato che cosa significasse essere un "artista del popolo" in Unione Sovietica e raccontato gli incontri con i migliori interpreti e compositori del suo tempo - Rostropovich, Natalya Gutman, Fischer-Dieskau da un lato, Shostakovich, Prokofiev, Britten dall'altro. Raccolta pochi anni prima della morte di Richter, questa intervista fuori dall'ordinario apre uno spiraglio sulla sua vicenda biografica, mentre i diari musicali che costituiscono la seconda parte del volume rappresentano un'occasione unica per entrare nel dietro le quinte di un'elaborazione intellettuale e artistica fra le più anticonformiste e significative del Novecento. Riempiti con una grafia fittissima nel corso di trent'anni, questi diciotto taccuini - qui pubblicati in esclusiva - raccolgono impressioni su opere e concerti, sensazioni mosse dall'ascolto di un disco o delle proprie incisioni, tutte annotate con precisione, ironia, lucidità, senza sconti per nessuno, e tanto meno per se stesso. Con un centinaio di rare fotografie, vari documenti autografi, una dettagliata cronologia della carriera di Sviatoslav Richter ed il repertorio completo del grande pianista - Euro 39,00 I CASI DELLA MUSICA di Fedele D’Amico - cm.16x21 - IN ITALIANO - 580 pagine - Il Saggiatore - Milano, 1962 - Una molto corposa raccolta di critiche concertistiche e teatrali del celebre musicologo romano Fedele D’Amico (1912-1990) in origine pubblicate su vari giornali e periodici nel corso degli Anni Cinquanta - Euro 50,00 GIAN FRANCESCO MALIPIERO di Massimo Bontempelli - cm.12x20 - IN ITALIANO - 210 pagine - Bompiani - Milano, 1942 - Il primo libro mai dedicato alla figura umana e artistica di Gian Francesco Mailipiero, con un’ampia sezione biografica ed una guida tematica di tutte le composizioni del maestro veneziano aggiornata a tutto il 1941 - L’autore, Massimo Bontempelli (1878-1960), è stato non solo uno dei più rilevanti protagonisti della nostra storia letteraria nel Novecento, ma anche apprezzato musicista militante nonché amico e allievo a Venezia di Gian Francesco Malipiero - Il volume contiene anche cinque scritti polemici dello stesso Malipiero su vari argomenti musicali - Euro 55,00 LA RASSEGNA MUSICALE Antologia a cura di Luigi Pestalozza - cm.15x22 - IN ITALIANO - 890 pagine - Feltrinelli - Milano, 1966 - Una vasta e molto corposa antologia di ampi saggi musicologici in origine pubblicati sulle pagine della prestigiosa rivista “La rassegna musicale“ fra il 1928 ed il 1943 - Per dare un’idea dell’importanza dei testi, eccone qui di seguito solo alcuni degli autori: Luigi Dallapiccola, Massimo Bontempelli, Guido Pannain, Giacomo Benedetti, Alfredo Casella, Massimo Mila, Mario Labroca, Giorgio De Chirico, Leone Ginzburg, Alfredo Parente, Giulio Carlo Argan, Alfred Einstein, Ernst Krenek, Ferdinando Ballo, Gianandrea Gavazzeni, Fedele D’Amico, Guido M. Gatti, Ferruccio Busoni, Gian Francesco Malipiero - Con una vasta introduzione, di ben 180 pagine, dello studioso milanese Luigi Pestalozza, curatore del volume - Euro 85,00 GUSTAV MAHLER di Quirino Principe - cm.14x21 - IN ITALIANO - 1034 pagine - Bompiani - Milano, 2002 - Monumentale lavoro di ricerca sulla vita e le musiche di Gustav Mahler (1860-1911), certamente l’opera più esauriente e completa su questo autore disponibile in lingua italiana - Del compositore boemo Quirino Principe traccia un ampio affresco dai mille risvolti umani e non sfuggono alla sua indagine neppure le composizioni più rare ed a lungo rimaste inedite - Il volume era stato pubblicato per la prima volta nel 1983 - Euro 30,00 IL LINGUAGGIO DELLA MUSICA di Piero Rattalino - cm.14x21 - IN ITALIANO - 310 pagine - Garzanti - Milano, 1997 - Come ogni linguaggio, anche quello della musica è un codice. Per comprendere la musica è dunque necessario conoscerlo e capirne le regole. Mettendosi nei panni del “non-esperto“, Piero Rattalino conduce passo dopo passo (o meglio nota dopo nota) alla comprensione della musica anche chi non ha mai approfondito la teoria musicale - Nel Compact Disc allegato sono presenti ben 96 esempi musicali realizzati al pianoforte dallo stesso Rattalino - Libro + 1 CD: Euro 38,00 VERSO LA NUOVA MUSICA di Anton Webern - cm.14x22 - IN ITALIANO - 230 pagine - Bompiani - Milano, 1963 - Questo volume raccoglie, insieme ad una serie di lettere, i testi stenografati di sedici conferenze che Webern tenne tra il 1932 ed il 1933 in una casa privata a Vienna - Attraverso queste pagine si disegna mirabilmente un ritratto intellettuale del grande musicista e vengono spiegate le ragioni profonde che portarono alla nascita di quella “Nuova musica“ di cui Webern fu uno dei fondatori - Euro 43,00 NON ESEGUIRE BEETHOVEN di Gianandrea Gavazzeni - cm.16x21 - IN ITALIANO - 324 pagine - Il Saggiatore - Milano, 1974 - Una delle più importanti raccolte di scritti sulla musica del maestro bergamasco Gianandrea Gavazzeni (1909-1996) molto stimato direttore d’orchestra, specie nel repertorio operistico, e saggista di rara finezza letteraria - Euro 38,00 Novità LA MUSICA BORGHESE “Milano e la Società del Quartetto” a cura di Oreste Bossini - cm.18x25 - IN ITALIANO - 316 pagine - Archinto - Milano, 2014 - Molto pregevole volume in carta patinata e notevole qualità di stampa pubblicato nel 2014 per commemorare i primi 150 anni di vita della Società del Quartetto di Milano, fondata nel 1864 - Il volume ripercorre la storia della più antica organizzazione concertistica italiana, rievocandone i più illustri musicisti che vi hanno suonato, i maggiori eventi artistici e sociali che hanno fatto del “Quartetto”, e per innumerevoli generazioni, un vero fiore all’occhiello della borghesia colta e illuminata milanese, dai tempi lontanissimi della vecchia Milano dei navigli immortalata dalla penna di Emilio De Marchi fino ai giorni nostri - Fra i numerosi documenti, lettere e testimonianze sono da segnalare le interviste con Ton Koopman, Carlo Sini, Philippe Daverio, András Schiff, Alfred Brendel, Carlo Fontana - Con un vasto corredo di oltre un centinaio di splendide fotografie, in bianco e nero ed a colori, di grandi artisti che hanno preso parte attiva alla vita di questa prestigiosa istituzione musicale - Euro 39,00 DANIEL BARENBOIM “A Life in Music” di Daniel Barenboim - cm.15x23 - IN INGLESE - 198 pagine - Weidenfeld and Nicolson - London, 1991 - Una bella autobiografia del celebre pianista e direttore che, giunto alle soglie dei cinquant’anni, sente la necessità di scrivere e di raccontare ai suoi amici ed estimatori il senso profondo della propria storia personale, con le più importanti esperienze esistenziali ed artistiche da lui vissute - Il volume è arricchito da un davvero splendido apparato di bellissime fotografie in bianco e nero, stampate su carta speciale, tutte tratte dall’album personale di Barenboim: fra queste ne spicca una veramente straordinaria che ci mostra l’undicenne musicista argentino a Salisburgo, in calzoncini corti, accanto a Wilhelm Furtwängler - Euro 37,00 L’OPERA NAPOLETANA di Giampiero Tintori - cm.12x17 - IN ITALIANO - 302 pagine - Ricordi - Milano, 1958 - Con un imponente e molto esauriente apparato di schede cronologiche che elencano, nel dettaglio, decine di autori e varie centinaia di opere liriche, con tutte le date delle prime rappresentazioni - Deliziosa copertina disegnata da Guido Crepax - Il musicologo Giampiero Tintori era stato per lunghi anni il direttore del Museo e della Biblioteca del Teatro alla Scala di Milano - Euro 30,00 PIETRO MASCAGNI “S’inginocchi la più piccina“ di Emi Mascagni - cm. 15x22 - IN ITALIANO - 260 pagine - Fratelli Treves Editori - Milano, 1936 - Così recita il sottotitolo: “Con un poeta e un musicista in Terra di Francia“ - Siamo negli anni attorno al 1910, Mascagni, d’Annunzio e l’editore Sonzogno s’incontrano a più riprese a Bellevue, presso Parigi, dove il compositore livornese sta ultimando la sua opera “Parisina“, tratta dall’omonimo poema di Byron - Il racconto di quei giorni, e della progressiva genesi dell’opera, è affidato alla penna di Emi, la figlia poco più che ventenne del musicista, che rievoca atmosfere, dialoghi, situazioni bizzarre e interessanti come una cronaca diretta attraverso le pagine del suo diario personale - La Parisina andò in scena per la prima volta alla Scala nel 1913 con illustri interpreti vocali come Tina Poli-Randaccio, Hipolito Lazzaro, Carlo Galeffi, Italo Picchi - Prima ed unica edizione - Con vari e pregevoli ritratti a carboncino di Pietro Mascagni e di Gabriele d’Annunzio, librettista dell’opera - Euro 60,00 ARTUR RUBINSTEIN “Una vita nella musica“ a cura di Bruno Tosi - cm.21x30 - IN ITALIANO - 150 pagine - Edizioni Musicali Palazzo Malipiero - Venezia, 1986 - Spettacolare ed ormai introvabile edizione commemorativa pubblicata a Venezia nel 1986, nel centenario della nascita e dieci anni dopo che al grande pianista polacco Artur Rubinstein era stato assegnato, al Teatro “La Fenice“ e con ampia risonanza dei mass-media, il prestigioso premio “Una vita nella musica“ - Con una lunga ed interessante intervista di Bruno Tosi nella quale il celebre musicista racconta decine di incredibili storie ed episodi della sua lunghissima esistenza - Il libro contiene inoltre vari testi di Alfredo Mandelli, Nela Rubinstein (moglie di Artur), Mario Messinis, Piero Rattalino - Con discografia ed un centinaio di meravigliose fotografie storiche in bianco e nero, molte delle quali a tutta pagina - Pregevole edizione stampata in grande formato e su carta patinata - Euro 75,00 GEORGES BIZET di Charles Pigot - cm.12x18 - IN FRANCESE - 346 pagine - Librairie de la Société des Gens de Lettres - Paris, 1886 - Certamente il primo libro mai dedicato alla vita ed alle opere di Georges Bizet (1838-1875) e pubblicato a Parigi nel decimo anniversario della scomparsa del celebre compositore francese - In appendice il catalogo completo delle composizioni vocali e strumentali - Grazie ad una robusta copertina rigida, il libro è rimasto perfettamente conservato attraverso i suoi gloriosi 130 anni di esistenza, a parte alcune pagine lievemente ingiallite dal tempo - Euro 55,00 ARTURO BENEDETTI MICHELANGELI “Vita con Ciro” di Giuliana Benedetti Michelangeli - cm.17x24 - IN ITALIANO - 96 pagine - Ermitage - Bologna, 1997 - Chi era e com’era veramente Arturo Benedetti Michelangeli, “Ciro” per gli amici, nel racconto appassionato della moglie Giuliana, recentemente scomparsa - Preziosissima raccolta di ricordi, aneddoti, vicende pubbliche e private del grande pianista bresciano, soprattutto rievocate con riferimento agli anni giovanili - Un libro di estremo interesse e che si legge d’un fiato - Con numerose e splendide fotografie inedite tratte dall’album di famiglia di Michelangeli ed un’appendice che riporta un buon numero di critiche dei suoi primi concerti negli anni 1926-1939 - Da non perdere - Euro 45,00 IL CANTO “Storia e tecnica, stile e interpretazione dal «Recitar cantando» a oggi” di Rodolfo Celletti - cm.16x24 - IN ITALIANO - 176 pagine - Vallardi - Milano, 1989 - Rodolfo Celletti (1917-2004) non è stato solo il critico e scrittore da molti ancora oggi ricordato. Celletti fu soprattutto maestro di canto fra i più reputati dei suoi anni e molti cantanti famosi sono stati suoi allievi - Questo ormai molto raro libro si rivolge al publico dei melomani e degli appassionati ed a tutti coloro che non si accontentano di una fruizione ingenua e impressionistica dell’arte del canto - Scritto con semplicità di stile e di facile lettura, il libro affronta numerosi argomenti come le scuole, i tipi di cantanti dal “Recitar cantando” alla Callas e alle giovani leve del teatro lirico - Ecco i titoli di alcuni capitoli: L’imitazione, La respirazione nel canto, Canto sul fiato, Immascheramento, Arrotondamento, Passaggio di registro e acuti, Il canto secondo Rossini, Bellini, Donizetti e Verdi - Con un’interessante appendice discografica - Euro 90,00 LUCIA VALENTINI TERRANI “Lucia Valentini Terrani alla Scala” di Sergio Segalini - cm.17x24 - IN ITALIANO - 92 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 2003 - Un pregevole volume pubblicato dalla Scala in commemorazione del grande mezzosoprano Lucia Valentini Terrani (1946-1998) nel quinto anniversario della prematura scomparsa - Il libro raccoglie decine di bellissime fotografie in bianco e nero ed a colori con un’ampia serie di locandine teatrali relative a molte apparizioni scaligere della famosa cantante padovana. La Valentini Terrani fu infatti una delle protagoniste nei programmi delle ormai leggendarie stagioni operistiche della Scala, tra gli Anni Settanta e Ottanta, quando ai vertici del massimo teatro lirico italiano erano i nomi indimenticabili di Paolo Grassi e di Claudio Abbado - Con un ampio saggio critico di Sergio Segalini ed una nota personale di Alberto Terrani, marito della Valentini - Cronologia scaligera completa - Carta patinata e notevole qualità di stampa - Euro 45,00 LUIGI DALLAPICCOLA a cura di Mila De Santis - cm.22x28 - IN ITALIANO - 125 pagine - Polistampa - Firenze, 2005 - Ormai introvabile catalogo della mostra dedicata a Luigi Dallapiccola (1904-1975) e allestita a Firenze presso la Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti nel 2005 - Introdotto da testi di Edoardo Speranza, Carlo Sisi, Fiamma Nicolodi, il libro contiene le riproduzioni dei numerosi documenti (lettere, fotografie, partiture, dipinti, sculture) che componevano la mostra - Viene qui ripercorsa tutta la vita di Luigi Dallapiccola dall’infanzia a Pisino d’Istria alle frequentazioni e agli studi fiorentini, dagli esordi giovanili alla ribalta internazionale come compositore fra i più importanti del suo tempo, attraverso le leggi razziali, le tragiche rovine della guerra e le infinite difficoltà della sua vita - Euro 60,00 IL VIOLINO E LA VIOLA “Tecnica e interpretazione, storia e repertorio” di Yehudi Menuhin & William Primrose - cm.15x21 - IN ITALIANO - 268 pagine - Franco Muzzio Editore - Padova, 1983 - Due tra i massimi concertisti del Novecento, il violinista Yehudi Menuhin (1916-1999) e il violista William Primrose (1904-1982) raccontano storie e segreti dei loro strumenti con numerose indicazioni su metodi di studio e tecniche interpretative - In appendice una vasta discografia che aiuterà il lettore a rintracciare le più importanti incisioni di famosi violisti e violinisti del Novecento - Pubblicato per la prima volta a New York nel 1964 col titolo “Violin and Viola”, unica edizione italiana - Con esempi musicali, disegni e fotografie - Euro 45,00 L’OPERA DI LUIGI DALLAPICCOLA di AA.VV. cm.14x22 - IN ITALIANO - 180 pagine - Einaudi - Torino, 1965 - Secondo numero dei “Quaderni della rassegna musicale” editi negli Anni Sessanta da Einaudi, a cura di Guido M. Gatti - I vari aspetti delle opere di Luigi Dallapiccola (1904-1975) sono qui presi in esame da Leonardo Pinzauti, Giovanni Ugolini, Reginald Smith Brindle, Piero Santi, Alessandro Bonsanti, Adelmo Damerini, Claudio Annibaldi, Luciano Alberti - Con alcuni scritti e lettere dello stesso compositore istriano/fiorentino - Cronologia e discografia d’epoca - Euro 30,00 LA MUSICA NEL CASTELLO DEL CIELO “Un ritratto di Johann Sebastian Bach” di John Eliot Gardiner - cm.16x24 - IN ITALIANO - 652 pagine - Einaudi - Torino, 2015 - Il ben noto direttore d’orchestra britannico John Eliot Gardiner ci racconta con assoluta competenza tutto il meraviglioso mondo di Bach, la vita, l’arte, le opere, gli eventi culturali, religiosi e storici del suo tempo, la sua umanità, gli incontri e le amicizie - Nessuno meglio di Gardiner, che alle musiche del Kantor ha dedicato l’intera sua vita, potrebbe oggi spiegarci la grandezza di quel sommo creatore di suoni e di idee rivoluzionarie - Questo recente e molto corposo volume è uscito per la prima volta a Londra nel 2013 col titolo “Music in the Castle of Heaven” - Con decine di pregevoli illustrazioni, anche a colori - Euro 38,00 SCRITTI MUSICALI di E. T. A. Hoffmann - cm.12x16 - IN ITALIANO - 168 pagine - Società Editrice “Rinascimento del libro” - Firenze, 1931 - Ernest Theodor Amadeus Hoffmann (1776-1822) è stato compositore, scrittore, pittore e soprattutto uno dei più importanti esponenti del Romanticismo tedesco - In questa pregevole e assai rara raccolta di saggi Hoffmann racconta in prima persona, e in forma autobiografica, le proprie esperienze di musicista e di ascoltatore di alcuni fra i più celebri artisti del suo tempo - A 85 anni dalla pubblicazione, il volume è ancora intonso - Euro 55,00 LE NOZZE DI FIGARO di Wolfgang Amadeus Mozart - cm.19x27 - IN ITALIANO - 362 pagine - Edition Breitkopf - Wiesbaden, 1980 - Partitura completa per canto e pianoforte - Euro 25,00 Novità BALCONATE DEL CIELO di Margarita Wallmann - cm.14x21 - IN ITALIANO - 288 pagine - Garzanti - Milano, 1976 - Autobiografia di Margarita Wallmann (1904-1992), danzatrice, coreografa e regista austriaca - La Wallmann è stata la prima regista d’opera mai esistita ed a lei si devono alcune delle più celebri messe in scena del repertorio lirico nei maggiori teatri del mondo, dalla Scala al Metropolitan - Ha lavorato con i più grandi maestri e cantanti, da Maria Callas a Leonard Bernstein, da Bruno Walter a Wilhelm Furtwängler, i cui nomi, con numerose storie, ricordi, aneddoti, affiorano di continuo da queste preziose pagine e sono rievocati sotto il segno del sodalizio artistico e dell’amicizia, con così alta e tenera nostalgia da giustificare il richiamo costante dell’autrice ai baudelairiani “Balcons du ciel” - Con numerose fotografie - Euro 45,00 DIVAGAZIONI MUSICALI di Heinrich Heine - a cura di Edoardo Roggieri - cm.12x18 - IN ITALIANO - 148 pagine - Fratelli Bocca Editori - Torino, 1928 - Heinrich Heine (1797-1856) le cui liriche sono state musicate dal contemporaneo Robert Schumann in sublimi cicli liederistici, come i “Liederkreis” ed i “Dichterliebe”, era un attento appassionato di musica e frequentatore di concerti e di spettacoli operistici, specie nel corso dei suoi numerosi viaggi attraverso l’Europa - In questo raro volume il sommo poeta tedesco racconta delle sue esperienze di ascoltatore con profonde riflessioni sull’estetica musicale - Il libro contiene anche alcune lettere all’amico August Lewald dove la musica affiora di continuo come argomento centrale - Euro 90,00 TRATTATO PRATICO D’ARMONIA di Nikolaj Rimskij-Korsakov - cm.14x20 - IN ITALIANO - 192 pagine - Casa Musicale Sonzogno - Milano, 1913 - Ecco un molto raro manuale tecnico-didattico del grandissimo compositore russo Nikolaj Rimskij-Korsakov (1844-1908) che qui svela alcuni dei segreti che fecero di lui un inarrivabile maestro di armonia e di orchestrazione - Con numerosi esempi musicali - Euro 60,00 ASPECTS DE CHOPIN di Alfred Cortot - cm.12x19 - IN FRANCESE - 324 pagine - Éditions Albin Michel - Paris, 1949 - Non tutto, naturalmente, ma molto qui si dice e si scrive su Chopin, e colui che dice e scrive è uno dei massimi vati chopiniani di sempre. Dunque quello che si vorrebbe sapere di Chopin, l’artista, l’uomo, il pianista, l’insegnante, il compositore, il patriota, nel racconto appassionato del grande pianista Alfred Cortot che al musicista polacco dedicò, in anni ed anni, il meglio delle proprie ispirazioni poetiche ed energie intellettuali - Euro 60,00 LORENZO DA PONTE “Memorie“ di Lorenzo Da Ponte - cm.14x22 - IN ITALIANO - Due volumi per 486 pagine complessive - Claudio Gallone Editore - Milano, 1997 - Il letterato e poeta Lorenzo Da Ponte (1749-1838) si era trasferito, negli ultimi anni della sua vita dapprima a Londra e poi, lasciata definitivamente l’Europa, a New York ed a Filadelfia - Pubblicata in origine a New York tra il 1823 ed il 1827 col titolo “An Extract from the Life of Lorenzo Da Ponte“, quest’opera autobiografica contribuì non poco a far conoscere presso il colto pubblico americano dell’epoca la genesi letteraria e musicale delle grandi opere dell’ultimo Mozart delle quali, come è noto, Da Ponte era stato il librettista - Questa importante autobiografia è stata curata da Armando Torno, editorialista di vari quotidiani, già impegnato in altre ricerche su Mozart e qui anche autore di un’ampia e significativa prefazione - Raffinata edizione d’arte stampata su carta speciale. I due volumi sono racchiusi in un elegante cofanetto - Euro 65,00 ARTURO BENEDETTI MICHELANGELI “In bilico con un genio“ di Cord Garben - cm.17x24 - IN ITALIANO - 222 pagine - Zecchini Editore - Varese, 2004 - Gli ultimi anni di Arturo Benedetti Michelangeli raccontati da Cord Garben che era stato suo produttore discografico e poi anche direttore d’orchestra col quale il celebre pianista aveva inciso alcuni Concerti di Mozart - Il libro raccoglie gustosi aneddoti e numerosi retroscena legati alle incisioni Deutsche Grammophon del musicista bresciano - Con numerose fotografie - Euro 23,00 GIOVANNI SEBASTIANO BACH di Riccardo Malipiero - cm.12x18 - IN ITALIANO - 110 pagine - “La scuola” Edtrice - Brescia, 1958 - Uno dei primi libri su Bach scritti nella nostra lingua - Bisogna considerare che quando fu pubblicato questo agile volumetto, concepito per indrodurre il sommo musicista presso un ambito di semplici appassionati, Bach era ancora fuori dalla portata del grande pubblico e le sue musiche erano poco conosciute e di raro ascolto - Nipote del veneziano Gian Francesco Malipiero, compositore, critico musicale, conferenziere, pedagogo, organizzatore musicale, Riccardo Malipiero (1914-2003) è stato uno dei primi sostenitori della dodecafonia in Italia, continuando su questo solco fino ai più recenti sviluppi musicali, anche senza inserirsi in una determinata scuola. Le sue composizioni gli sono valse il plauso della critica internazionale e hanno conosciuto una vasta rinomanza in sede concertistica - Euro 25,00 SVIATOSLAV RICHTER di Yakov Milstein - cm.14x21 - IN RUSSO - 72 pagine - Izdatelstvo Kompozitor - Moskva, 2001 - Un bel saggio su Richter che ne tratteggia, davvero come meglio non si potrebbe, la personalità di artista unico e irripetibile - Yakov Milstein era stato pianista, allievo di Igumnov, importante critico musicale moscovita e amico personale di Sviatoslav Richter - Fatalmente il destino volle che la morte lo cogliesse, con un infarto fulminante, proprio sul portone della casa di Richter a Mosca subito dopo aver cenato col grande musicista - Euro 60,00 Novità L’IMPRESARIO IN ANGUSTIE di Maurice Strakosch - cm.12x20 - IN ITALIANO - 384 pagine - Bompiani - Milano, 1940 - Autobiografia di Maurice Strakosch edita in origine nella Parigi “Fin de siécle” come “Mémoires d’un impresario et les étoiles en voyage” - Il titolo cimarosiano del libro è certamente dovuto alla penna di Eugenio Gara che del volume ha curato traduzione, prefazione e note critiche - Il moravo Maurice Strakosch (1825-1887) fu un famoso impresario teatrale parigino e fra i suoi artisti ebbe nomi di gran fama come Adelina Patti e Sarah Bernhadt: qui ne racconta storie, aneddoti e varie vicende, fuori e dietro le quinte - Prima ed unica edizione italiana - Euro 45,00 FRYDERYK CHOPIN “Ritratto d’autore” di Piero Rattalino - cm.16x23 - IN ITALIANO - 148 pagine - EDT - Torino, 1991 - Piero Rattalino ripercorre il frastagliato cammino della vita di Chopin per mettere in luce la novità dell’arte del musicista e l’influsso che essa ebbe sulla storia della musica dell’Otto-Novecento - Con un’interessante serie di tavole cronologiche delle composizioni di Chopin - Euro 30,00 GABRIELLA GATTI di Lewis Morris Hall - cm.16x21 - IN ITALIANO - 96 pagine - Edizioni Bongiovanni - Bologna, 1990 - Prefazione di Giorgio Gualerzi - Vita e carriera del grande soprano romano Gabriella Gatti (1905-2003) che cantò nei maggiori teatri italiani e con i più importanti direttori del suo tempo: Gui, Serafin, Toscanini, e tanti altri - Fu la protagonista (Maria) nella prima rappresentazione italiana del Wozzeck di Alban Berg (1942) - Con bibliografia, discografia e cronologia complete - Numerose fotografie - Il testo di questo libro uscì per la prima volta in Inghilterra, pubblicato a puntate nel 1986 sulle pagine del prestigioso periodico “The Record Collector” - Euro 20,00 IL FIDO MAESTRO SOSTITUTO “Studi sulla comunicazione della musica” di Theodor W. Adorno - cm.16x22 - IN ITALIANO - 290 pagine - Einaudi - Torino, 1969 - Una bella raccolta di scritti del grande filosofo, musicologo e sociologo tedesco Theodor Wiesengrund Adorno (1903-1969), con ampie trattazioni sull’ascolto e sull’interpretazione della “Musica nuova”, specie riferite alle composizioni di Webern - Di particolare importanza il saggio sul Concerto per violino di Berg ed il testo sociologico dal titolo ”Impiego musicale della radio” - Adorno era stato anche pianista e compositore, e di Alban Berg era stato allievo a Vienna - Traduzione e prefazione di Giacomo Manzoni - Euro 50,00 LA MUSICA DEL GRANDUCA “Vita musicale e correnti critiche a Firenze 1800-1855” di Marcello de Angelis - cm.17x25 - IN ITALIANO - 226 pagine - Vallecchi - Firenze, 1978 - “La musica del Granduca” è il primo tentativo di tracciare una storia organica della vita e della cultura musicale a Firenze nell’Ottocento - Marcello de Angelis prende in esame il cinquantennio compreso fra la dominazione napoleonica ed i successivi governi granducali di Ferdinando III e Leopoldo II e, sulla scorta di una ricchissima e spesso inedita documentazione, evidenzia un quadro sorprendente di problematiche e di iniziative culturali che in quegli anni ebbero per centro la vita musicale nel capoluogo toscano - Con numerose illustrazioni - Euro 35,00 L’ARTE DEL CANTO IN ROMAGNA “I cantanti lirici romagnoli dell’Ottocento e del Novecento” di Fernando Battaglia - cm.16x22 - IN ITALIANO - 264 pagine - Edizioni Bongiovanni - Bologna, 1979 - Una vera e propria enciclopedia dedicata a tutti i cantanti lirici di origini romagnole attivi negli ultimi due secoli - Il libro, con una davvero ricchissima documentazione, prende in esame un centinaio di artisti e ne raccoglie le biografie, concertografie, discografie, e numerosi e rari documenti fotografici. Fra le voci più illustri, troviamo qui i nomi di Alessandro Bonci, Maria Farneti, Angelo Masini, Irene Minghini-Cattaneo, Lina Pagliughi, Ezio Pinza, Giulietta Simionato, Ebe Stignani - Euro 45,00 Novità HEINRICH NEUHAUS di AA.VV. - cm.16x26 - IN RUSSO - 410 pagine - Izdatelstvo Imidish - Moskva, 1992 - Documenti e testimonianze sulla vita e l’arte di uno dei massimi protagonisti della vita musicale negli anni della Russia sovietica - Amico di Artur Rubinstein e di Boris Pasternak, Heinrich Neuhaus è stato uno dei ”viaggiatori del secolo”. Musicista, insegnante, pianista celebre costretto a diradare e poi interrompere le esecuzioni pubbliche a causa di una malattia, tanto popolare nella sua patria russa da venir fermato per strada - Neuhaus fu il maestro di alcuni fra i più grandi interpreti usciti dal Conservatorio di Mosca: Sviatoslav Richter, Radu Lupu, Emil Gilels, tra gli innumerevoli altri che studiarono con lui e poi lungamente restarono legati alla sua amicizia e alla sua autorevolezza critica - Questo ponderoso volume commemorativo raccoglie molte decine di lettere e ricordi di tanti amici musicisti, artisti e letterati - Con numerose fotografie - Euro 40,00 HECTOR BERLIOZ “Una vita romantica“ di Adolphe Boschot - cm.15x24 - IN ITALIANO - 408 pagine - Editoriale Ultra - Milano, 1945 - Prefazione e traduzione di Eugenio Gara - È questo il primo libro su Berlioz mai uscito nella nostra lingua - Scritto dal musicologo francese Adolphe Boschot (1871-1955), il volume fu pubblicato in origine a Parigi negli Anni Venti e poi tradotto in vari paesi - Una narrazione appassionata e appassionante della vita agitata e drammatica di Hector Berlioz (1803-1869), dei suoi amori turbinosi, delle sue battaglie artistiche e infine di un periodo interessantissimo della storia musicale e letteraria francese ed europea di cui l’autore de “La Damnation de Faust“ fu fra gli assoluti protagonisti - Euro 60,00 FRENCH PIANISM “A Historical Perspective“ di Charles Timbrell - cm.16x24 - IN INGLESE - 370 pagine - Kahn & Averill - London, 1992 - Prefazione di Gaby Casadesus - Una molto ben documentata storia della grande tradizione pianistica francese dall’Ottocento fino agli Anni Ottanta del secolo passato - Decine e decine di figure di pianisti, maggiori e minori, emergono dai capitoli del libro e fra questi brillano i nomi grandissimi di Isidor Philipp, Alfred Cortot, Marguerite Long, Yves Nat, Yvonne Lefébure, Robert Casadesus, Marcelle Meyer, Vlado Perlemuter e naturalmente tanti altri fino agli esponenti più in vista delle ultime generazioni, come Jean-Marc Luisada e Hélène Grimaud - Con numerose fotografie, bibliografia, discografia selezionata - Euro 40,00 VITA DI CHOPIN di Franz Liszt - cm.13x18 - IN ITALIANO - 240 pagine - Passigli Editori - Firenze, 1983 - Prefazione di Piero Rattalino, traduzione di Mary Tibaldi Chiesa - Uno dei classici della letteratura musicale del’Ottocento, scritto da Franz Liszt subito dopo la scomparsa dell’amico Chopin - La sensibilità e l’amicizia di Liszt sono riuscite in quest’opera a darci il quadro più completo e più vero dell’arte e della dolorosa esistenza del grande musicista polacco - Più che una biografia questo libro è da considerarsi come l’omaggio reso al genio di Chopin nel nome di un’affinità artistica che, lungi dal generare rivalità, ha segnato nella storia della musica uno dei binomi più belli - Euro 45,00 COMPAGNO STRAVINSKI di Massimo Mila - cm.16x22 - IN ITALIANO - 210 pagine - Einaudi - Torino, 1983 - Compagno di strada, non si fraintenda, non “compagno“ che arruola Stravinski nelle file di un socialismo che lui non amava - Ed è con questo importante tributo che il grande musicologo torinese rende omaggio ad uno dei compositori da lui più seguiti ed ammirati nel corso della sua vita (fra gli altri suoi “compagni di strada“ erano Mozart, Verdi e Mahler) - Col suo stile analitico e piacevolmente leggibile Massimo Mila esplora l’universo stravinskiano e ci accompagna nel suo viaggio personale attraverso le opere del celebre compositore, soffermandosi, con vera competenza, sulle maggiori - Con varie e belle fotografie - Euro 65,00 EZIO PINZA “Una leggenda che non tramonta” di Paolo Padoan e Davide Zanellato - cm.17x24 - IN ITALIANO - 260 pagine - Art&Print Editrice - Padova, 2008 - Una bella biografia del celebre basso romano Ezio Pinza (1892-1957) la cui carriera fu soprattutto legata al Metropolitan di New York dove, fra le due guerre, cantò per ben 22 stagioni consecutive in quasi mille spettacoli - Pinza fu una delle voci più acclamate della sua epoca, di lui si ricordano soprattutto il Don Giovanni di Mozart con Bruno Walter e vari concerti (“Nona” di Beethoven e “Messa da Requiem” di Verdi) con Arturo Toscanini - Negli ultimi anni della sua carriera divenne una star sia a Hollywood che a Broadway ed apparve nel film “Carnegie Hall” (1947) con musicisti del calibro di Artur Rubinstein e Jascha Heifetz - Il volume è arricchito da decine di splendide fotografie, anche a colori, cronologia, discografia e concertografia - Euro 55,00 SOVIET COMPOSERS di Stanley D. Krebs - cm.14x22 - IN INGLESE - 360 pagine - Allen & Unwin - London, 1970 - Molto interessante rassegna dei principali compositori attivi in URSS nel corso del XX secolo, con ampi riferimenti alle loro vicende biografiche ed artistiche - Naturalmente i più vasti capitoli sono dedicati a Prokofiev ed a Shostakovich, ma il lettore potrà qui approfondire la conoscenza di autori meno popolari, come Miaskovsky, Gliere, Shebalin, Kabalevsky, Chaciaturian, Asafiev e tanti altri - Notevole appendice bibliografica - Euro 35,00 L’INTEMPOREL ROBERT CASADESUS di Jean Roy - cm.14x20 - IN FRANCESE - 124 pagine - Buchet-Chastel - Paris, 1999 - Un agile pamphlet dedicato al pianista francese Robert Casadesus (1899-1972) nel centenario della nascita - Casadesus, che era anche compositore, fu grande interprete mozartiano e fra i più reputati esecutori delle opere di Maurice Ravel, del quale era amico personale - Catalogo delle opere, cronologia e discografia completa - Euro 25,00 IL CASO CASSANDRA “Vittorio Gnecchi, una storia del Novecento“ di Marco Iannelli - cm.12x20 - IN ITALIANO - 310 pagine - Edizioni Bietti - Milano, 2010 - Seconda edizione, ampliata ed aggiornata - Con numerose illustrazioni e documenti. Cronaca di un controverso plagio musicale: il libro, molto appassionante, ricostruisce come in un vero e proprio “romanzo giallo” le vicende e le polemiche, oggi totalmente dimenticate, legate all’opera “Cassandra” di Vittorio Gnecchi (1876-1954). L’opera era stata tenuta a battesimo nientemeno che da Arturo Toscanini, a Bologna nel 1905, e fu poi al centro di lunghe ed annose dispute per via delle molte affinità musicali e tematiche che aveva con l’Elektra, composta successivamente da Richard Strauss e andata in scena per la prima volta a Dresda nel 1909. Vittorio Gnecchi ebbe tra i suoi sostenitori musicisti del calibro di Serghei Prokofiev, Walter Gieseking, Willem Mengelberg e Bruno Walter. Ma la fortuna non gli fu amica - Euro 20,00 FRANCO CORELLI “Omaggio a Franco Corelli“ di AA.VV. - cm.18x27 - IN ITALIANO - 140 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 2001 - Pregevole album fotografico pubblicato in ricordo delle lunghe collaborazioni del celebre tenore col massimo teatro milanese - Con numerose, spendide e rare fotografie sulle scene scaligere - Testi di: Giancarlo Landini, Alberto Sinigaglia, Erio Piccagliani, Andrea Vitalini - Commenti discografici di Luigi Bellingardi - Euro 50,00 GIUSEPPE VERDI di Luigi Orsini - cm.15x22 - IN ITALIANO - 198 pagine - Società Editrice Iternazionale - Torino, 1949 - Una molto rara biografia verdiana, opera di Luigi Orsini (1873-1954) che fu giornalista, saggista, poeta, autore di numerosi libretti d’opera e insegnante al conservatorio di Milano - Con illustrazioni - Euro 35,00 IL TORMENTO DI CHOPIN di Nino Salvaneschi - cm.12x19 - IN ITALIANO - 210 pagine - Dall’Oglio - Milano, 1946 - Una classica biografia di Chopin, fra le prime e forse addirittura la prima in assoluto in lingua italiana: il libro fu edito per la prima volta nel 1934 e poi varie volte ristampato - L’autore, Nino Salvaneschi (1886-1968) è stato un noto scrittore, poeta e giornalista. Nel 1999 il Comune di Torino gli ha dedicato una strada della città - Euro 25,00 CLAUDIO MONTEVERDI di Guglielmo Barblan, Claudio Gallico, Guido Pannain - cm.16x22 - IN ITALIANO - 360 pagine - ERI - Torino, 1967 - Edito nel quarto centenario della nascita di Monteverdi (1567-1643) è questo uno dei testi fondamentali per la conoscenza e lo studio della vita e delle opere del grande compositore cremonese - Tre ben apprezzati maestri della nostra musicologia hanno qui affrontato i vari aspetti della complessa figura di Claudio Monteverdi: Guglielmo Barblan si è occupato della vita, Claudio Gallico ne ha raccontato i capolavori teatrali, Guido Pannain ha tracciato la storia dei rapporti monteverdiani con il mondo della Polifonia sacra e profana - Con illustrazioni - Rilegatura d’arte - Euro 60,00 DI TANTI PALPITI “Cronache musicali 1972-1986” di Giorgio Pestelli - cm.14x23 - IN ITALIANO - 290 pagine - Edizioni Studio Tesi - Pordenone, 1986 - Il volume raccoglie una molto ampia antologia di critiche musicali pubblicate da Giorgio Pestelli sul quotidiano “La Stampa” di Torino - Musicologo di gran fama, giornalista, docente universitario, autore di libri importanti, Pestelli non ha bisogno di presentazioni - In questi brevi 274 capitoli vi si trova di tutto, recensioni di spettacoli operistici, critiche di concerti sinfonici e di recital strumentali e pianistici in Italia ed all’estero - Una bella raccolta di scritti di alto livello, di amabile lettura, ed allo stesso tempo un’interessante radiografia di quella che fu la nostra vita musicale fra il 1972 ed il 1986 - Euro 40,00 LUIGI BOCCHERINI di Arnaldo Bonaventura - cm.15x22 - IN ITALIANO - 220 pagine - Treves/Treccani - Milano, 1931 - Il primo libro mai dedicato alla figura umana e artistica del violoncellista e compositore lucchese Luigi Boccherini (1743-1805), uno dei pochi autori italiani del passato che si dedicarono prevalentemente alla musica strumentale e orchestrale, su modelli mitteleuropei - Autore quanto mai prolifico, Boccherini scrisse Sinfonie, Concerti per violoncello e moltissima musica da camera comprendente, tra l’altro, ben 137 Quintetti per archi e 97 Quartetti - L’autore del volume, il livornese Arnaldo Bonaventura (1862-1952), fu molto operoso come musicologo, scrisse libri e centinaia di saggi sulla musica italiana del Sette-Ottocento, fu critico musicale de “La Nazione” di Firenze e membro del comitato fondatore del Maggio Musicale Fiorentino, incarichi che dovette lasciare, come israelita, con l’avvento delle leggi razziali fasciste del 1938 - Varie illustrazioni e interessante catalogo cronologico delle opere - Euro 40,00 LA TRAGEDIA DI ROBERT SCHUMANN di Emilia A. Durini - cm.13x19 - IN ITALIANO - 208 pagine - Edizioni Corbaccio - Milano, 1937 - Una vita romanzata di Robert Schumann con i malinconici tormenti del uomo, del pianista, del musicista e del musicologo in un libro d’altri tempi che, in quel lontano 1937, ebbe il non piccolo merito di illustrare al pubblico dei melomani la figura e le opere del compositore tedesco, allora non certo conosciute a fondo come lo sono oggi - A quasi ottant’anni dalla pubblicazione, il volume è ancora intonso - Euro 45,00 MARIA CALLAS “Images of a Legend” di Attila Csampai - cm.24x33 - IN INGLESE - 270 pagine - Schirmer Art Books - München, 1995 - La vita e la carriera del leggendario soprano attraverso le immagini, dall’infanzia agli anni della maturità artistica - Spettacolare raccolta di fotografie in grande formato - Lussuosa edizione in carta patinata - Testi e didascalie in inglese - Rilegatura d’arte - Euro 55,00 JULIAN BREAM “Un chitarrista in crescendo” di Stuart W. Button - cm.15x22 - IN ITALIANO - 252 pagine - Nuove Edizioni - Milano, 2000 - Pubblicato in origine in Inghilterra col titolo “Julian Bream. The Foundation of a Musical Career” il libro è un significativo omaggio al londinese Julian Bream (classe 1933), uno dei più importanti chitarristi del Novecento - Al grande Bream molti famosi compositori del secolo scorso, come Britten, Bennett, Henze, Takemitzu, Tippett, Walton, Maxwell Davies hanno dedicato loro musiche per chitarra - Questa edizione italiana, in carta patinata, presenta rispetto all’edizione originale vari testi aggiunti di Diana Bracco, Luisa Longhi, Carla Moreni, Massimo Laura, Hans Fazzari - Con una vasta raccolta di belle fotografie e inoltre cronologia, lettere, documenti, bibliografia - Euro 40,00 PORTRETY PIANISTOV (Ritratti di pianisti) di David Rabinovich - cm.14x21 - IN RUSSO - 280 pagine - Izdatelstvo Sovietzky Kompozitor - Moskva, 1970 - Una bella raccolta di ampi saggi su alcuni dei più famosi pianisti degli anni della Russia sovietica, che il libro riunisce in questa sequenza: Konstantin Igumnov, Heinrich Neuhaus, Vladimir Sofronitzki, Grigory Ginzburg, Lev Oborin, Emil Gilels, Maria Grinberg, Sviatoslav Richter - David Abramovich Rabinovich è stato all’epoca uno dei più conosciuti critici musicali moscoviti, a lui si deve un’ampia biografia di Shostakovich tradotta in varie lingue - Euro 60,00 GIORGIO GASLINI di Adriano Bassi - cm.15x21 - IN ITALIANO - 208 pagine - Franco Muzzio Editore - Padova, 1986 - Vita, lotte, opere di un protagonista della musica contemporanea - Una bella biografia di Giorgio Gaslini (1929-2014), pianista, compositore, direttore d’orchestra e soprattutto indiscusso maestro della musica Jazz nell’Italia del dopoguerra fino ai giorni nostri - Con numerose fotografie e discografia - Euro 35,00 LA MÚSICA EN EL MUSEO DEL PRADO di Federico Sopeña & Antonio Gallego - cm. 26x30 - IN SPAGNOLO - 330 pagine - Arte de España - Madrid, 1972 - Come dice il titolo, tutti i documenti presentati nel libro provengono dal Museo del Prado di Madrid, una delle più prestigiose ed imponenti raccolte d’arte del mondo - Monumentale volume in grande formato, riccamente illustrato, carta speciale e molto lussuosa veste editoriale che raccoglie le riproduzioni di tutte le opere, dipinti e sculture, contenenti soggetti o riferimenti musicali ospitate nel famoso museo madrileno - I quadri sono tutti riprodotti a colori, a piena pagina e con pregevole qualità di stampa - Fra gli autori dei dipinti: Jan van Eyk, Peeter Brueghel, Tiziano Vecellio, Diego Velásquez, Anton van Dyck, Guido Reni, Francisco Goya e tanti altri - Rilegatura d’arte - Un vero Unicum - Euro 140,00 ERNEST ANSERMET “Pioniere della musica” di François Hudry - cm.17x24 - IN ITALIANO - 140 pagine - Campanotto Editore - Udine, 1998 - Minuziosa biografia del celebre direttore svizzero, dai primi anni fino alla grande carriera internazionale - Numerose fotografie e discografia consigliata - Euro 35,00 PIERRE FOURNIER “Violoncellista in un paesaggio con figure” di Angela Hughes - cm.15x22 - IN ITALIANO - 340 pagine - Nuove Edizioni - Milano, 1999 - Grande volume biografico e testimonianze sul celebre violoncellista francese - Numerosissime foto - discografia - Euro 35,00 ENRICO CARUSO “Una vita, una leggenda“ di Pietro Gargano - cm.18x25 - IN ITALIANO - 160 pagine - Editoriale Giorgio Mondadori - Milano, 1997 - L’intento di Pietro Gargano, autore di questa biografia, è quello di raccontare la vita dell’uomo oltre che dell’artista Enrico Caruso: voce del mondo, professionista implacabile, ma anche persona vulnerabile, con tutto il suo carico d’incertezze, con il suo eccesso di passioni e di dolori - Con numerose e splendide fotografie e vari documenti d’epoca - Euro 50,00 CLAUDIO ABBADO “Fare musica insieme“ di AA.VV. cm.20x24 - IN ITALIANO - 296 pagine - Contrasto - Roma, 2015 - Formidabile album fotografico contenente alcune centinaia di bellissime fotografie, a colori ed in bianco e nero, che ci raccontano nel corso degli anni la carriera artistica dell’indimenticabile Abbado, dal 1964 al 2013 - Testi di Renzo Piano, Francesco Bianchi, Julia Spinola, Paola Calvetti, Alessandra Mauro, Alfrredo Albertone - Il volume, ormai introvabile, è stato esclusivamente pubblicato come catalogo completo di un’ampia mostra fotografica dedicata a Claudio Abbado che si è svolta nelle sale del Teatro dell’Opera di Firenze fra marzo e giugno 2015 - Splendida qualità di stampa, rilegatura d’arte - Un vero Unicum - Euro 50,00 NIKITA MAGALOFF di Franca Cella - cm.25x29 - IN ITALIANO - 200 pagine - Nuove Edizioni - Milano, 1995 - La lunga storia di Nikita Magaloff, accompagnata da centinaia di splendide fotografie del grande pianista - Nikita Magaloff (1912-1992) era nato a Pietroburgo e si trasferì presto a Parigi dove studiò pianoforte con il mitico Isidore Philipp - Virtuoso dallo stile raffinatissimo, amabile conversatore, impareggiabile interprete chopiniano, amico di Prokofiev, di Stravinski, di Lipatti, della Haskil, di Markevitch, il grande Magaloff fu uno degli assoluti protagonisti della vita musicale del Novecento - Martha Argerich fra i suoi allievi - Euro 39,00 WOLFGANG AMADEUS MOZART di Maynard Solomon - cm.16x24 - IN ITALIANO - 616 pagine - Mondadori - Milano, 1996 - Monumentale raccolta di saggi sulla vita e le opere del Salisburghese - L’autore, il ben noto musicologo americano Maynard Solomon, svolge un accurato esame della straordinaria figura del musicista analizzandone in controluce gli aspetti più segreti della personalità e la misteriosa evoluzione della sua incredibile creatività artistica - Vasta bibliografia in appendice e numerose illustrazioni su carta patinata - Euro 60,00 BÉLA BARTÓK di Pierrette Mari - cm.12x21 - IN ITALIANO - 126 pagine - SugarCo - Milano, 1978 - In un agile volumetto le storie delle musiche più famose e della vita difficile di uno dei massimi compositori di tutto il Novecento - Euro 30,00 LEONARD BERNSTEIN “Bernstein in Italia” a cura di Guido Salvetti - cm.17x24 - IN ITALIANO - 160 pagine - Guerini Studio - Milano, 1993 - L’attività di Leonard Bernstein in Italia, fra i primi Anni Cinquanta e la fine degli Anni Ottanta, esaminata nei suoi diversi aspetti da Alessandro De Bei, Maria Grazia Sità, Roberto Giuliani, Carlo Marinelli, Guido Salvetti, Giordano Montecchi, Alessandro Zignani, Michelangelo Zurletti, Piero Rattalino, Ennio Simeon - Con una vasta antologia di estratti da critiche dei maggiori quotidiani italiani relativi a concerti sinfonici e opere liriche dirette da Bernstein specialmente a Roma ed a Milano - Euro 40,00 L’ORECCHIO DEL MERCANTE di Francesco Leprino - cm.14x21 - IN ITALIANO - 191 pagine - Eurarte - Lecco, 2003 - L’autore, considerando l'esperienza musicale e navigando fra le sponde del compositore, del fruitore, dell'interprete, dell'operatore culturale, ci conduce a riflettere intorno alla musica nel mercato della comunicazione, accostando trasversalmente l’analisi dei vari linguaggi musicali del nostro tempo, dal cinema alla computer music, dall’opera ai suoni dei mass-media - Prefazione di Gillo Dorfles - Euro 15,00 SAMUIL FEINBERG di Viktor Bunin - cm.14x22 - IN RUSSO - 142 pagine - Muzyka - Moskva, 1999 - Vita e carriera di Samuil Evghienevitch Feinberg (1890-1962) uno dei più importanti pianisti nella Russia del Novecento - Nato a Odessa (“La Mecca dei pianisti” nelle famose parole di Harold C. Schonberg) Feinberg si era formato a Mosca dove aveva studiato con Aleksandr Goldenweiser e aveva conosciuto Skriabin - Pianista dallo stile ascetico e rigoroso, Feinberg fu stimato come grande interprete delle Sonate di Beethoven e soprattutto di Bach del quale realizzò, per la prima volta in URSS, una memorabile incisione integrale del “Clavicembalo ben temperato” - Con numerose fotografie, cronologia concertistica e catalogo delle composizioni - Euro 39,00 VLADIMIR HOROWITZ di Alfonso Alberti - cm.14x21 - IN ITALIANO - 310 pagine - L’Epos - Palermo, 2008 - Formidabile lavoro di ricerca sulla vita, carriera, successi, misteri, crisi e silenzi di uno dei maggiori pianisti di tutto il Novecento - Con discografia completissima e rare fotografie - Euro 30,00 CLAUDIO ABBADO “Musica sopra Berlino” Conversazione con Lidia Bramani - cm.13x20 - IN ITALIANO - 320 pagine - Bompiani - Milano, 2000 - Claudio Abbado racconta molto estesamente dei suoi anni passati alla guida dei Berliner Philharmoniker e spiega nei dettagli le ragioni culturali ed i temi dei suoi famosi “Cicli berlinesi”, di anno in anno legati ad argomenti diversi, come “Prometeo”, “Hölderlin”, “L’antichità e i miti greci”, “Faust”, “Shakespeare”, fino ad “Amore e Morte” (Liebe und Tod) tema al quale l’autrice dedica uno specifico saggio in fondo al volume - Con l’elenco completo di tutti i programmi sinfonici e operistici svolti da Abbado con i Berliner nel corso degli Anni Novanta ed un ampio corredo fotografico, anche a colori - Euro 20,00 ANGELO EPHRIKIAN E LA RISCOPERTA VIVALDIANA a cura di Robert De Pieri - cm.22x24 - IN ITALIANO - 120 pagine - Antiga Edizioni - Treviso, 2013 - In una splendida edizione d’arte, pubblicata nel centenario della nascita, viene qui rievocata la figura del trevigiano Angelo Ephrikian (1913-1982) che fu, come molti ricordano, compositore, violinista e direttore d’orchestra di alto livello - Ai suoi studi musicologici ed alle sue inziative concertistiche si devono importanti riscoperte nel dopoguerra di grandi autori rimasti fino ad allora malnoti, come Carlo Gesualdo e Antonio Vivaldi - Per diffondere le musiche del “Prete rosso” Ephrikian aveva fondato negli Anni Cinquanta l’Orchestra da Camera Italiana e I Solisti di Milano e, nei primi Anni Sessanta, aveva dato vita alla prestigiosa etichetta discografica milanese Arcophon che si dedicava esclusivamente alla musica italiana, antica e novecentesca - Il volume comprende numerose testimonianze di vari critici musicali, amici e colleghi ed è arricchito da un gran numero di splendide fotografie in bianco e nero - Pregevole qualità di stampa - Euro 29,00 ARTUR RUBINSTEIN “My Young Years” di Artur Rubinstein - cm.16x24 - IN INGLESE - 520 pagine - Alfred A. Knopf - New York, 1973 - Prima edizione del primo dei tre affascinanti volumi delle memorie di Rubinstein - Le pagine di questo corposissimo libro, che è al di sopra di ogni lode, raccolgono in una vera miniera di meravigliosi racconti, le storie dei primi anni di vita e di carriera del grande pianista, dall’infanzia in Polonia agli anni trascorsi a Londra e in Spagna ai tempi della prima guerra mondiale - Con un vasto apparato iconografico formato dalle più belle fotografie dell’album personale del mitico “King Arthur” - Carta speciale, elegante rilegatura, edizione d’arte - Un vero Unicum - Euro 90,00 IGOR STRAVINSKI “Cronache della mia vita“ di Igor Stravinski - cm.13x22 - IN ITALIANO - 180 pagine - SE Editore - Milano, 2006 - Pubblicato in origine a Parigi nel 1935 col titolo “Chroniques de ma vie“, il volume racconta la storia dei primi anni di carriera del famosissimo compositore russo sullo sfondo di una miriade di ghiotti aneddoti e di personali annotazioni sotto forma di inedite pagine di diario - Con un bel saggio introduttivo su Stravinski di Pierre Boulez - Euro 30,00 SCRITTI SULLA MUSICA E I MUSICISTI di Robert Schumann - cm.13x19 - IN ITALIANO - 320 pagine - Bottega di Poesia - Milano, 1925 - Prefazione e traduzione di Luigi Ronga - Davvero eccellente qualità di stampa - Gli scritti critici di Robert Schumann (dal 1834 al 1843) e la loro testimonianza d’insostituibile valore storico, nella prima edizione italiana di questi famosi testi - Il volume è ancora parzialmente intonso - Euro 75,00 LUIGI CHERUBINI “Prigionia di un artista” di Giulio Confalonieri - cm.14x21 - IN ITALIANO - 710 pagine - Edizioni Accademia - Milano, 1978 - Edizione riveduta e corretta rispetto alla precedente che aveva vinto con gran merito il “Premio Bagutta” del 1949 - Con questo molto corposo volume Giulio Confalonieri ha realizzato il più importante studio che sia mai stato condotto sulla vita e l’opera di Luigi Cherubini (1760-1842). Studio importante e fondamentale non solo nella storia della musica ma della cultura tutta. Il compositore fiorentino fu infatti precursore di Beethoven e non c’è stata sua “novità” che il maestro di Bonn non abbia ripreso, rivissuto e concluso. Una lezione, quella di Cherubini, che riuscì poi indispensabile alla formazione di altri grandi artisti, come Schubert, Schumann, Mendelssohn, Gounod - Euro 75,00 L’ARTE DEL VIOLINO di Salvatore Accardo - cm.14x22 - IN ITALIANO - 210 pagine - Rusconi - Milano, 1987 - Un celebre violinista riflette sul significato della sua arte e vuole comunicare il frutto della propria esperienza, in un libro rivolto a tutti, ricco di umanità e di vivaci ricordi: dall’epoca in cui è stato un ragazzo prodigio nella sua Napoli agli anni della maturità artistica vissuta nel mondo musicale internazionale - Con discografia ed un’ampia raccolta di fotografie in bianco e nero - Euro 60,00 Novità ANTONIO BAZZINI di Alceo Toni - cm.13x19 - IN ITALIANO - 80 pagine - Editrice Athena - Milano, 1946 - Edizione limitata e numerata - Uno dei rari testi che ci parlano del compositore e violinista bresciano Antonio Bazzini (1818-1897), fra i pochi musicisti italiani dell’Ottocento che si dedicarono intensamente alla musica strumentale - Bazzini fu anche direttore del Conservatorio di Milano ed ebbe fra i suoi allievi Giacomo Puccini ed Alfredo Catalani - L’autore del libro, Alceo Toni, musicologo e critico musicale molto attivo fra le due guerre, si occupò a lungo dell'edizione di opere di artisti del passato, come Corelli, Locatelli, Monteverdi, Pergolesi, Scarlatti, Vivaldi, Zipoli - Euro 45,00 DIALOGHI DI UN MUSICISTA di E. T. A. Hoffmann - cm.13x19 - IN ITALIANO - 262 pagine - Alessandro Minuziano Editore - Milano, 1945 - Il tedesco Ernest Theodor Amadeus Hoffmann (1776-1822) è stato compositore, scrittore, pittore e soprattutto uno dei più importanti esponenti del Romanticismo - Il suo giudizio critico e le sue concezioni estetiche sulla musica, sull’opera e sul teatro trovano vivace espressione in questi dialoghi immaginari, qui tradotti in italiano per la prima volta, che possono considerarsi come importanti contributi alla storia della critica e preziose testimonianze del gusto romantico - Euro 45,00 FUORI CON LA MUSICA di Mario Brunello - cm.14x22 - IN ITALIANO - 180 pagine - Rizzoli - Milano, 2011 - Una bella e recente raccolta di note e riflessioni sulla musica del famoso violoncellista Mario Brunello - Molte pagine sono dedicate alle tappe meno consuete del percorso artistico e concertistico dell’autore che, come molti sanno, ama portare il suo strumento in luoghi suggestivi, e poi suonarlo fra le cornici d’incantevoli scenari naturali, come le Dolomiti o il Sahara tunisino, alla ricerca di emozioni tanto uniche quanto contagiose - Euro 35,00 COME ASCOLTARE LA MUSICA di Aaron Copland - cm.11x18 - IN ITALIANO - 190 pagine - Garzanti - Milano, 1954 - Prima edizione italiana di un ben noto volume del compositore americano Aaron Copland, pubblicato in origine col titolo di “What to listen for in music“ - Con analisi delle forme e degli elementi della musica - Euro 45,00 GUSTAV MAHLER di Bruno Walter - cm.13x19 - IN ITALIANO - 210 pagine - Editori Riuniti - Roma, 1981 - Con un’ampia prefazione di Pierre Boulez dal titolo: “È attuale Mahler?“ ed un esauriente e davvero interessante apparato di note critiche di Georges Liébert - Il primo libro mai dedicato a Gustav Mahler - Pubblicato per la prima volta a Vienna nel 1936, il volume è opera del grandissimo direttore d’orchestra berlinese Bruno Walter (1876-1962) che con queste belle pagine volle ricordare e far meglio conoscere la figura umana e l’opera di Gustav Mahler, del quale lo stesso Walter era stato fraterno amico e collaboratore artistico nei primi anni della sua lunga carriera - Ecco qui, solo per fare un esempio, uno dei tanti libri che i nazisti bruciarono nei loro funesti roghi notturni - In appendice: alcune lettere di Bruno Walter a Gustav ed Alma Mahler, discografia mahleriana di Bruno Walter, catalogo delle opere di Gustav Mahler - Ormai molto rara ed introvabile edizione - Euro 80,00 IMPETI di Nicola Rossi-Lemeni - cm.16x22 - IN ITALIANO - 108 pagine - Gastaldi Editore - Milano, 1954 - Raccolta di poesie - Di padre italiano e di madre russa, Nicola Rossi-Lemeni (1920-1991) è stato uno dei più famosi bassi del nostro teatro lirico e fu acclamato in tutto il mondo, dalla Scala al Colón di Buenos Aires, dal Covent Garden di Londra al Met di New York. Questo particolare e rarissimo volumetto ce lo presenta nell’inconsueta veste di poeta - Sono circa sessanta le liriche di Rossi-Lemeni qui raccolte e da lui scritte tra il 1942 ed il 1953 - Il libro fu pubblicato dall’Editore Gastaldi di Milano che a quel tempo organizzava un concorso annuale di poesia nel quale il celebre basso vinse il secondo premio all’edizione del 1954 - Il volume è ancora intonso - Con una dedica autografa dell’autore - Euro 45,00 GUIDO CANTELLI di Mario Giarda e Folco Perrino - cm.18x25 - IN ITALIANO - 168 pagine - Kiwanis Club - Novara, 1996 - Splendido ed ormai introvabile volume sul grande direttore novarese Guido Cantelli (1920-1956). Numerose foto inedite, documenti, repertorio, discografia + 1 CD allegato con la Sinfonia n.8 “Incompiuta” di Schubert e la Sinfonia n.1 di Brahms, Orchestra Philharmonia di Londra diretta da Guido Cantelli, registrazioni originali EMI di alta qualità - Libro + 1 CD: Euro 40,00 PLAYING THE HARPSICHORD di Howard Schott - cm.14x21 - IN INGLESE - 224 pagine - Faber and Faber - Boston, 1971 - Il clavicembalo analizzato in ogni dettaglio: la storia, lo strumento, il repertorio, la tecnica, gli stili, le ornamentazioni, ecc. - Euro 35,00 A L’ÉCOUTE DES GRANDS INTERPRÈTES di Robert C. Bachmann - cm.16x23 - IN FRANCESE - 230 pagine - Payot - Lausanne, 1977 - Una raccolta di 13 ampi saggi dedicati ad altrettanti grandi interpreti che, all’epoca in cui il libro fu publicato, erano ai vertici del concertismo internazionale - I vari capitoli del volume, con numerose conversazioni ed aneddoti, illustrano le vite e le carriere musicali di Claudio Abbado, Géza Anda, Claudio Arrau, Herbert von Karajan, Rudolf Kempe, Erich Leinsdorf, Lorin Maazel, Yehudi Menuhin, Nathan Milstein, Georg Solti, Henryk Szeryng, Alexis Weissenberg, Pinchas Zuckerman - Con un centinaio di splendide fotografie in bianco e nero - Euro 60,00 SUONO E PAROLA di Wilhelm Furtwängler - cm.13x21 - IN ITALIANO - 304 pagine - Fògola Editore - Torino, 1977 - Prefazione di Paolo Isotta - Molto importante raccolta di saggi del mitico direttore berlinese scritti nel corso degli Anni Trenta e per la prima volta pubblicati a Wiesbaden nel 1954 col titolo “Ton und Wort” (Suono e parola) - I trentaquattro saggi qui riuniti coprono i vari argomenti che più stavano a cuore al “Guardiano della musica” con particolare riferimento alle tematiche relative all’interpretazione musicale - Ecco solo alcuni titoli: Considerazioni sulla musica di Beethoven, Il Wagner misconosciuto, Dirigere a memoria, La melodia tedesca di Haydn, Il caso Hindemith, Le Ouvertures del Fidelio, Pensieri sul Romanticismo, Beethoven e noi, Vitalità della musica - In questa prima edizione italiana si aggiunge, in appendice, l’interessante elenco dei programmi completi di tutti i concerti diretti da Wilhelm Furtwängler con i Berliner Philharmoniker dal 1922 al 1954, con l’indicazione di tutti i pezzi eseguiti, le date esatte dei concerti ed i nomi dei solisti vocali e strumentali che hanno preso parte alle varie esecuzioni - Con due dediche autografe sul frontespizio: del curatore del volume Paolo Isotta e di Elisabeth Furtwängler, moglie del grande maestro tedesco - Euro 85,00 GLENN GOULD “Le dernier puritain” a cura di Bruno Monsaingeon - cm.15x23 - IN FRANCESE - 286 pagine - Fayard - Paris, 1983 - Un’importantissima raccolta di scritti autobiografici del leggendario pianista canadese, alcuni stilati in forma di diario - Il libro si articola in varie sezioni nelle quali Gould parla delle proprie esperienze artistiche giovanili, esprime i suoi personalissimi pareri su musiche e su compositori di varie epoche, si occupa di musica contemporanea, tratteggia dei piacevoli ritratti di musicisti da lui conosciuti (come Menuhin, Rubinstein, Stokowski) e dialoga con il curatore del libro. Il parigino Bruno Monsaingeon è stato legato a Glenn Gould da lunga amicizia ed ha realizzato, negli Anni Settanta, un’interessante serie di programmi televisivi dedicati a questo grande virtuoso del pianoforte - Con numerose e splendide foto in bianco e nero stampate su carta patinata - Euro 50,00 MODEST MUSSORGSKY di Mary Tibaldi Chiesa - cm.15x22 - IN ITALIANO - 378 pagine - Fratelli Treves Editori - Milano, 1935 - Con illustrazioni - La prima biografia del grande compositore russo mai pubblicata in lingua italiana - L’autrice, la milanese Mary Tibaldi Chiesa (1896-1968), dedicò numerosi altri scritti alla divulgazione musicale (Liszt, Cimarosa, Paganini, ecc.). Nel primo dopoguerra fece parte della Camera dei Deputati, per una legislatura, nelle file del Partito Repubblicano - Euro 45,00 VITA AMOROSA DI VINCENZO BELLINI di Giannina Ammirata - cm.13x19 - IN ITALIANO - 302 pagine - Edizioni Aurora - Milano, 1935 - Un romanzo degli Anni Trenta su amori e passioni del Cigno etneo, fra finzioni e realtà. Con una bella raccolta di lettere del compositore siciliano riunite nelle ultime pagine - Euro 35,00 PAROLE E MUSICA “Omaggio a Giulio Confalonieri” a cura di Nello Bertellini - cm.17x24 - IN ITALIANO - 204 pagine - All’insegna del pesce d’oro - Milano, 1994 - Prefazione di Carlo Fontana - Raffinata qualità di stampa, carta di pregio - Un bel volume commemorativo dedicato al grande critico musicale milanese Giulio Confalonieri a vent’anni dalla scomparsa - Le pagine raccolgono alcuni testi di Confalonieri con vari ed interessanti inediti - Nella seconda parte sono raccolte numerose testimonianze e ricordi di musicisti, amici, colleghi, estimatori del “Confa” (così lo chiamavamo affettuosamente qui a Milano) come Afeltra, Allorto, Arruga, Carli Ballola, Celli, Castiglioni, Chailly, Gara, Giulini, Malipiero, Messinis, Mozzati, Pollini, Vidusso. Pregevole ed ormai rarissima edizione realizzata da quell’impareggiabile libraio ed editore che è stato Vanni Scheiwiller (1934-1999), amico di poeti e letterati, storico protagonista della vita culturale milanese lungo l’arco di tre intensi decenni - Euro 65,00 BEETHOVEN di Antonio Bruers - cm.18x25 - IN ITALIANO - 680 pagine - Giovanni Bardi Editore - Roma, 1951 - Senza dubbio uno dei testi più importanti sulla vita e l’opera di Beethoven che siano mai apparsi in lingua italiana negli anni passati: un vero punto di riferimento sul quale hanno studiato ed imparato intere generazioni di melomani - Questo ben corposo volume traccia a grandi linee la vita di Beethoven, considerandone soprattutto l’aspetto umano, e prende poi scrupolosamente in esame, una per una, tutte le composizioni del musicista, che vengono analizzate, inquadrate nel contesto storico e culturale dell’epoca, con una quantità impressionante di note, di testi critici e di riferimenti musicologici, filosofici e letterari - In appendice il catalogo tematico di tutte le opere di Beethoven - Fra le numerose ghiottonerie del libro è da segnalare una vasta, minuziosa e quanto mai interessante discografia (solo 78 giri) comprendente tutte le incisioni beethoveniane allora esistenti (1951) a livello internazionale, e si notino quante e quali siano le incisioni importanti di quel tempo che ancora oggi restano inedite in CD - Un vero gioiello - Euro 80,00 BRUNO WALTER “La Porta dell’Eternità“ di Michele Selvini - cm.21x28 - IN ITALIANO - 436 pagine - Fondazione culturale della collina d’oro - Lugano, 1999 - Grande biografia di Bruno Walter curata dall’indimenticabile musicologo milanese Michele Selvini. L’opera, in tre corposi volumi, si segnala per l’estrema accuratezza della veste editoriale e la vastità del materiale che vi è raccolto per documentare minuziosamente la vita e la carriera di uno dei massimi direttori d’orchestra di tutti i tempi: non si contano le riproduzioni di lettere autografe, di programmi di sala e di manifesti. I volumi, stampati su carta patinata in grande ed elegante formato, sono complesivamente corredati da oltre 2500 splendide fotografie in bianco e nero ed a colori. Quest’opera gigantesca comprende in totale ben 1316 pagine. Ai libri sono allegati due CD (Vol. 1 & Vol.3) con rare registrazioni di Bruno Walter. Questo primo volume si apre con le interessanti ed appassionate prefazioni di Lord Yehudi Menuhin e di Carlo Maria Giulini. Il terzo volume contiene la discografia completa del grande direttore. Volume primo La vita di Bruno Walter al 1876 al 1932 La vita e la carriera di Bruno Walter dall’infanzia a Berlino, quando ancora il musicista portava il nome di Bruno Schlesinger, fino alle soglie dei cinquant’anni. Questo primo volume ripercorre le tappe di una gavetta direttoriale che conduce il Nostro a Colonia, a Breslavia (dove assume il definitivo nome d’arte), a Bratislava, a Riga. Particolare evidenza viene dedicata all’incontro ad Amburgo fra il giovane musicista berlinese e Gustav Mahler, il compositore-direttore destinato a diventare idolo e modello di tutta la sua vita. Dopo varie stagioni nella città natìa, dal 1901 Walter lavora all’Opera di Vienna a fianco di Mahler, cimentandosi anche nell’attività compositiva. Spentosi Mahler, Walter lascia l’Austria e, dal 1912 al 1921, diventa Generalmusikdirektor della Baviera, regalando a Monaco stagioni operistiche e sinfoniche entrate nella leggenda (première della “Nona Sinfonia” di Mahler, di “Das Lied von der Erde” e di “Palestrina” di Pfitzner). Agli inizi del 1933 Adolf Hitler sale al potere e per l’ebreo Bruno Walter si aprono le porte di un esilio senza ritorno + 1 CD allegato Weber: Freischütz, Ouverture Orchestre de la Société des Concerts du Conservatoire de Paris (Parigi, 1938). Mozart: Concerto per pianoforte n.20 K.466 [Bruno Walter, direttore e pianista] Wiener Philharmoniker (Vienna, 1937). Wagner: dal “Parsifal” Preludio atto 1°, Musica del Cambio di Scena, Il Giardino magico di Klingsor Royal Philharmonic Orchestra (Londra, 1925-1927) - Libro + 1 CD: Euro 70,00 BRUNO WALTER “La Porta dell’Eternità“ di Michele Selvini - cm.21x28 - IN ITALIANO - 452 pagine - Fondazione culturale della collina d’oro - Lugano, 2000 - Volume secondo La vita di Bruno Walter dal 1933 al 1939 I convulsi anni fra l’avvento del nazismo e lo scoppio della guerra vedono Walter lavorare al di fuori della Germania per ricostruirsi una posizione. Sono gli anni delle grandi tournées concertistiche negli Stati Uniti, dei cicli d’incisioni a 78 giri con la Filarmonica di Vienna e dell’inizio dell’attività come saggista (nel 1936 esce a Vienna il suo famoso volume su Mahler). Idolo dal 1925 del pubblico internazionale che si dà appuntamento ogni estate al Festival di Salisburgo, Walter si associa nel 1935 ad Arturo Toscanini. Per tre estati consecutive i due musicisti firmano a Salisburgo produzioni che figurano ancora oggi nell’albo d’oro del teatro d’opera. Nel 1938, al momento dell’Anschluss, Walter si trova ad Amsterdam per un ciclo di concerti con il Concertgebouw e si salva casualmente dall’arresto e dalla deportazione. Riparato in Svizzera e assunta la nazionalità francese, dà vita con Toscanini, con i fratelli Busch e con altri antifascisti, alle Settimane Internazionali di Musica di Lucerna, manifestazione che testimonia la volontà delle maggiori personalità della musica europea di mantenersi libere dalla dittatura. Nell’estate del 1939, mentre si prepara a dirigere a Lucerna la Sinfonia “Resurrezione” di Mahler, la figlia minore Gretel viene brutalmente assassinata. Dopo le esequie di Gretel la guerra divampa in tutt’Europa e Bruno Walter s’imbarca per gli Stati Uniti - Euro 70,00 BRUNO WALTER “La Porta dell’Eternità“ di Michele Selvini - cm.21x28 - IN ITALIANO - 428 pagine - Fondazione culturale della collina d’oro - Lugano, 2001 - Volume terzo La vita di Bruno Walter dal 1939 al 1962 Approdato in California nell’autunno del 1939, a differenza di molti illustri compagni d’esilio - i fratelli Mann, Arnold Schönberg, Alma Mahler e suo marito Franz Werfel - l’ormai ultrasessantenne Bruno Walter si rende conto che il suo viaggio è senza ritorno. Quando gli USA entrano in guerra dopo Pearl Harbour (1941), dirige concerti patriottici a beneficio delle forze armate americane e nel 1946 assume la cittadinanza statunitense. Gli anni del conflitto lo vedono debuttare al Metropolitan con una serie di produzioni che, spaziando da Beethoven a Smetana, da Mozart a Verdi, dimostrano il suo intatto vigore artistico. I periodici e brevi rientri in Europa nel dopoguerra lo vedono contribuire alla rinascita della vita musicale del Vecchio Continente e gli consentono di avviare nuovi sodalizi artistici come quello con il giovane contralto britannico Kathleen Ferrier. Figura ‘alta’ e priva di macchie politiche, Walter è il grande protagonista di tutti i più solenni anniversari del dopoguerra, dal Bicentenario mozartiano del 1956 al Centenario mahleriano del 1960. A partire dagli anni Cinquanta, con l’avvento del Long Playing, l’interesse dell’80enne musicista si rivolge quasi per intero all’attività discografica. Dedicate esclusivamente al grande repertorio, le incisioni di Bruno Walter intendono preservare la tradizione interpretativa dei Wagner, dei Bülow, dei Mahler e dei Nikisch. Quando Walter si spegne a Beverly Hills, nel febbraio del 1962, per la giovane generazione dei melomani egli è l’ammirato maestro cui tutti sono debitori del primo approccio al meraviglioso universo della grande musica + 1 CD allegato Mozart: Quattro Arie d’Opera e da Concerto [con Lily Pons] Orch. Metropolitan (New York, 1942). Mozart: Sei Arie d’Opera e da Concerto [con Ezio Pinza] Orch. Metropolitan (New York, 1946-47). Brahms: Ouverture accademica op.80 New York Philharmonic-Symphony Orchestra (New York, 1951). Mahler: Kindertotenlieder [con Kathleen Ferrier] Wiener Philharmoniker (Londra, 1949) - Libro + 1 CD: Euro 70,00 RICORDO DI FURTWÄNGLER di Elisabeth Furtwängler - cm.15x22 - IN ITALIANO - 180 pagine - Fògola Editore - Torino, 1980 - In modo del tutto personale Elisabeth Furtwängler riferisce della vita e del lavoro di suo marito Wilhelm. Al centro del racconto sono i temi che furono di particolare importanza per l’attività creativa di Furtwängler e che appartengono alla sua natura d’artista - Con alcune belle fotografie in bianco e nero del grande direttore d’orchestra berlinese - Euro 40,00 ALFREDO CATALANI di Severino Pagani - cm.17x24 - IN ITALIANO - 190 pagine - Casa Editrice Ceschina - Milano, 1957 - Un raro libro sulla storia di uno dei protagonisti della scapigliatura musicale milanese di fine Ottocento e che nella sua breve vita (morì a soli 39 anni) scrisse opere liriche importanti come Loreley e Wally - Con numerose illustrazioni in bianco e nero - Euro 45,00 I CASTRATI NEL TEATRO D’OPERA di Angus Heriot - cm.14x22 - IN ITALIANO - 254 pagine - Rizzoli - Milano, 1962 - I “Canori elefanti” come li chiamava il Parini, gli “Evirati cantori” come li chiamava il Foscolo, i “Castrati” come si chiamavano da sé: un curioso filo d’Arianna ci porta ad osservare le loro vite in un vasto affresco storico attraverso i successi del teatro d’opera italiano nell’Europa settecentesca; un viaggio formicolante di aneddoti e di interessanti annotazioni sul costume dell’epoca - Queste furono le storie amare di Farinelli, Nicolini, Caffarelli, Velluti, Balatri e di tante altre vittime di un’aberrazione artistica che attraverso tre secoli giunse fino alle soglie del Novecento - Rarissima edizione - Euro 65,00 IL MAESTRO “Arturo Toscanini e il suo mondo“ di Luciana Frassati Gawronska - cm.26x30 - IN ITALIANO - 280 pagine - Gruppo Editoriale Fabbri - Milano, 1967 - Edizione speciale realizzata nel 1967 per il centenario della nascita di Arturo Toscanini - Pregevolissima e monumentale edizione commemorativa stampata su carta speciale e in corposissimo formato editoriale - Con centinaia di splendide fotografie, molte riprodotte a tutta pagina - Un volume che documenta in ogni dettaglio la vita, l’arte e la carriera del grande direttore italiano, come non è mai avvenuto con nessun’altro libro fra i tanti a lui dedicati in anni ed anni - Ne è autrice la torinese Luciana Frassati Gawronska (1902-2007), poetessa, illustre personalità nel mondo politico e diplomatico, autrice di numerosi libri pubblicati in varie lingue e vera protagonista della storia e della cultura europea nel Novecento, figlia del fondatore del quotidiano “La Stampa“, nobile figura di antifascista, amica di Gabriele d’Annunzio, di Eugenio Montale, di Arturo Toscanini, di Wilhelm Furtwängler, di Alma Mahler, di Max Reinhardt e di ben tre papi - La Frassati visse a lungo in Polonia e agì da patriota, con grave rischio personale, salvando le vite di centinaia di persone nei tempi drammatici dell’occupazione nazista, e poi fino agli anni della primavera libertaria e democratica di Solidarnosc, ricevendo per queste sue benemerenze civili, dalle stesse mani del presidente Lech Walesa (1993), la massima onorificenza polacca: la Stella dell’Ordine al Merito della Repubblica - Suo figlio, Jas Gawronski, è un noto giornalista e conduttore televisivo; il fratello di Luciana Frassati Gawronska è stato proclamato Beato da Karol Wojtyla nel 1990 - Eccezionale ed assolutamente introvabile rarità editoriale - Euro 160,00 ROSSINI di Eugenio Checchi - cm.14x21 - IN ITALIANO - 184 pagine - Alter Ego - Genova, 1990 - Non un libro accademico, ma la cronaca viva di un Rossini vero e spumeggiante, raccontato attraverso i ricordi personali dello scrittore livornese Eugenio Checchi (1838-1932) che del Pesarese era stato amico negli ultimi anni della sua vita - Euro 40,00 LA FORTUNA DI MOZART di Gernot Gruber - cm.16x22 - IN ITALIANO - 268 pagine - Einaudi - Torino, 1987 - Titolo originale: “Mozart und die Nachwelt“ - Questo volume ricostruisce la storia dei successi e degli insuccessi delle musiche di Mozart attraverso due secoli. Accanto alla dettagliata analisi dell’influsso che l’opera di Mozart ha avuto su musicisti quali Haydn, Beethoven, Mendelssohn, Brahms, Wagner, Stravinski, il libro rispecchia gli stili, i gusti, le idee dominanti nei duecento anni in cui il Salisburghese diventa la “Pietra di paragone“ - Euro 45,00 STEINWAY di Ronald V. Ratcliffe - cm.25x25 - IN INGLESE - 204 pagine - Chronicle Books - San Francisco, 1989 - Spettacolare volume documentario che racconta, in un crescendo di pagine appassionanti, la storia della “Steinway & Sons”, conosciutissima e prestigiosa marca americana di pianoforti - Fondata a New York nel 1853 dalla famiglia tedesca Steinweg, il cui nome fu poi inglesizzato in Steinway, la casa si andò sviluppando rapidamente fino a diventare in breve tempo sinonimo di assoluta eccellenza sulle due sponde dell’Atlantico - Il volume ripercorre le tappe di tutta questa storia, vi vengono descritti i modelli, le varie tipologie di pianoforti, i laboratori di ieri e di oggi, i numerosi brevetti, l’evoluzione delle tecniche di costruzione e naturalmente il ruolo che questi importanti strumenti hanno avuto nella storia culturale, sociale e musicale sia in America che nel resto del mondo - Ampio rilievo è dato ai grandi pianisti che con la loro attività concertistica hanno dato lustro alla “Steinway & Sons”, da Anton Rubinstein a Serghei Rachmaninov, da Josef Hofmann a Vladimir Horowitz, solo per citare alcuni nomi - Lussuosa rilegatura d’arte, carta speciale, eccezionale qualità di stampa (il libro è stato realizzato in Giappone), davvero imponente ed affascinante apparato illustrativo, con splendide fotografie, ritratti, disegni, anche a tutta pagina - Un vero Unicum - Euro 90,00 GIACOMO PUCCINI di Mosco Carner - cm.15x21 - IN ITALIANO - 712 pagine - Il Saggiatore - Milano, 1981 - Una delle più autorevoli ricerche storiografiche sul compositore toscano, che sottolinea la persistenza di Puccini nella cultura e nella vita musicale moderna - Il libro fu pubblicato in origine a Londra (1958) con il titolo: “Puccini. A Critical Biography“ - L’autore è il ben noto musicologo e direttore d’orchestra viennese Mosco Cohen (1904-1985), più noto sotto lo pseudonimo di Mosco Carner - Euro 80,00 L’ARCANO INCANTO “Il Teatro Regio di Torino 1740-1990“ di AA.VV. a cura di Alberto Basso - cm.25x28 - IN ITALIANO - 840 pagine - Electa - Milano, 1991 - Monumentale e corposissimo volume edito in celebrazione dei primi 250 anni di storia del celebre teatro torinese - Decine di autori, coordinati dal musicologo Alberto Basso, tracciano la storia del “Regio“ esaminandone ogni aspetto, dall’architettura ai rapporti di vita artistica e di cultura con la città, dai cartelloni delle stagioni operistiche alle grandi voci che vi cantarono, e poi ancora i concerti, i balletti, le vicende politiche e tecniche che portarono alla ricostruzione dopo l’incendio del 1936, con dettagliate cronologie dei melodrammi rappresentati in anni ed anni di attività teatrale - Centinaia di splendide fotografie, documenti storici d’ogni genere, riproduzioni di quadri, stampe d’epoca, manifesti, locandine teatrali, autografi, costumi, bozzetti, scenografie, ecc. - Grande formato, speciale carta patinata, superlativa qualità di stampa - Un vero Unicum - Euro 120,00 VERDI “Il romanzo dell’opera“ di Franz Werfel - cm.14x22 - IN ITALIANO - 380 pagine - Corbaccio - Milano, 2001 - Colto nel periodo più intenso della sua vita, quello che precede la creazione dell’Otello, il grande musicista italiano viene rievocato e reinventato in questo romanzo in modo davvero appassionato, con una quantità di pulsanti dialoghi e di minuziose ambientazioni. L’azione si concentra in pochi mesi nell’affascinante cornice della Venezia di fine Ottocento che Wagner aveva eletto a palcoscenico dei suoi ultimi trionfi. Ed è in quella magica Venezia dove l’autore immagina che Verdi si rechi in incognito per studiare da vicino l’ammirato rivale, convinto che la propria vena creativa sia ormai esaurita - Questo racconto, magistralmente scritto dal grande Werfel nel 1924 col titolo “Verdi. Roman der Oper“, appare qui per la prima volta in lingua italiana - Euro 20,00 SVIATOSLAV RICHTER “Konzertographie 1934-1995“ di Falk Schwarz - cm.16x24 - IN TEDESCO - Due volumi per complessive 1340 pagine - Edizione privata - Dresden, 2016. Un’opera assolutamente unica nel suo genere - Per certo, la più interessante e per molti versi la più “sconvolgente“ edizione della presente lista che, non a caso, viene qui inserita con massima evidenza ai primi posti di questa nostra nuova newsletter libraria. In oltre 300.000 parole, i due volumi raccolgono migliaia e migliaia di schede che documentano minuziosamente, giorno per giorno, mese per mese, anno per anno, tutta la carriera pianistica di Sviatoslav Richter - Le schede contengono i programmi di tutti gli oltre 3.500 concerti che Richter ha tenuto nella sua vita: dal primo, svoltosi a Odessa nel 1934, fino al suo ultimo recital a Lubecca del 28 marzo 1995 - Di ciascun concerto viene descritto il programma completo, gli autori, i titoli di tutti i pezzi eseguiti (compresi i “Bis“), viene indicata la data, la città (anche i posti più irraggiungibili dove Richter spesso suonava) e il luogo (teatri, chiese, luoghi all’aperto, case private) dove il concerto stesso si è svolto - Ovviamente i programmi riferiscono anche l’eventuale partecipazione di altri artisti, orchestre e direttori. Il secondo volume si completa con varie sezioni supplementari: nella prima sezione troviamo la descrizione di tutte le tournées di Sviatoslav Richter, sia in patria che all’estero, fra il 1943 e il 1994 - La seconda sezione è dedicata agli artisti: vi sono elencati tutti i musicisti che hanno suonato con Richter (in ordine alfabetico: direttori, violinisti, violoncellisti, cantanti, flautisti, violisti, ecc.) e per ciascuno di essi sono indicati luogo e data di tutti i concerti col Maestro - La terza sezione contiene l’elenco alfabetico di tutte le città del mondo dove Richter ha suonato, con le date di tutti i concerti. L’ultima parte comprende l’immenso repertorio del leggendario pianista, e per ciascuna composizione vengono indicate le date e i luoghi delle prime esecuzioni pubbliche e gli anni successivi nei quali il grande Sviatoslav Richter ha eseguito ciascuna di queste opere in concerto. Questo preziosissimo ed enorme lavoro ha impegnato l’autore in oltre quarant’anni di incessanti ricerche e va ben al di sopra di ogni possibile e lodevole commento - Le pagine sono perfettamente leggibili e ben comprensibili anche per chi non conosce il tedesco - I due volumi sono stampati su carta patinata di raffinata qualità ed elegantemente rilegati in tela rigida. Nostra distribuzione esclusiva - Per richiedere informazioni su modalità d’acquisto, prezzo, disponibilità e tempi di consegna, si prega inviare un messaggio email a: ildiapason@gmail.com - Rispondiamo in tempi brevi. STORIA DEL PIANOFORTE di Piero Rattalino - cm.14x21 - IN ITALIANO - 370 pagine - Il Saggiatore - Milano, 1982 - Prima edizione di un ormai famoso trattato di Piero Rattalino sullo strumento musicale per eccellenza - Il tema centrale del libro è la letteratura per pianoforte che l’autore passa in rassegna, analizzandola nei suoi esempi salienti, da Muzio Clementi fino agli autori e ai grandi interpreti del nostro tempo - Euro 35,00 THE GRAMOPHONE SHOP ENCYCLOPEDIA OF RECORDED MUSIC a cura di Robert H. Reid - cm.16x24 - IN INGLESE - 640 pagine - Crown Publishers - New York, 1948 - Come recita esattamente il titolo, si tratta di un corposo volume enciclopedico che raccoglie l’elenco di tutte le incisioni di musica classica disponibili in America e in Europa, inclusa l’URSS, nell’anno in cui il libro venne pubblicato - Con cura certosina Robert H. Reid ha riunito in queste pagine un’immensa miniera di informazioni, in gran parte sorprendenti, che ci fanno capire quale livello e profondità avesse già raggiunto la diffusione della musica registrata in quell’epoca lontana - Siamo ancora nell’era dei 78 giri, ed è interessante osservare quanti e quali siano gli importanti documenti, con autori ed interpreti di grande rilevanza, che da allora non sono ancora stati riversati su CD, e che forse non lo saranno mai - I dischi sono elencati in ordine alfabetico per autore - Ogni compositore viene presentato con una sintetica nota biografica - In appendice si trova un minuzioso, e quanto mai interessante, indice alfabetico dei nomi di tutti gli esecutori vocali e strumentali, incluse le orchestre - Incredibile lavoro di ricerca e di compilazione, realizzato in un’epoca in cui l’avvento dei computer non era neppure lontanamente immaginabile - Euro 90,00 MARIA CALLAS “Lettere d’amore“ di Renzo Allegri - cm.16x24 - IN ITALIANO - 210 pagine - Mondadori - Milano, 2008 - Le lettere d’amore della “Divina“ in un vero e proprio scoop editoriale, nel quale il leggendario soprano racconta in prima persona della propria vita privata con le emozionanti, ed un poco incerte, parole di un’autobiografia spontanea e quanto mai immediata nella sua comprensione - Euro 30,00 VINCENZO BELLINI “Vita di Bellini” di Antonio Aniante - cm.12x18 - IN ITALIANO - 240 pagine - Passigli Editori - Firenze, 1986 - Probabilmente è la prima ampia biografia di Bellini mai pubblicata - Antonio Aniante era lo pseudonimo di Antonio Rapisarda (1900-1984) scrittore raffinatissimo e catanese egli stesso, come Bellini - Il volume uscì nel 1925 per i tipi della piccola casa editrice “Piero Gobetti Editore”, creata ed animata da quell’impareggiabile maestro di vita morale che era l’intellettuale torinese Piero Gobetti, e che in pochi anni riuscì a pubblicare un’ottantina di libri con le firme di illustri esponenti del liberalismo antifascista di quei tempi difficili, come Montale, Einaudi, Prezzolini, Croce, Sapegno - Questo pregevole volume è stato pubblicato come ristampa anastatica, in tutto identica all’edizione orignale degli Anni Venti - Euro 45,00 GESUALDO DA VENOSA “Il principe dei musici“ di Giovanni Iudica - cm.11x16 - IN ITALIANO - 290 pagine - Sellerio - Palermo, 2008 - Terza ristampa rinnovata ed ampliata - Il grande madrigalista Carlo Gesualdo da Venosa (1566-1613) raccontato, con bello stile narrativo, tra verità e leggenda. Alcune pagine sono dedicate alla rievocazione del duplice omicidio che probabilmente rese Gesualdo più famoso delle sue stesse musiche - Pregevole edizione arricchita da nuove appendici con documenti storici, testi poetici e teatrali di Torquato Tasso, Salvatore Sciarrino e Vittorio Sermonti - Euro 25,00 IGOR STRAVINSKI di AA.VV. - cm.16x25 - IN FRANCESE - 280 pagine - Hachette - Paris, 1968 - Molto pregevole edizione stampata su carta speciale, notevolissimo apparato iconografico in bianco e nero ed a colori, rilegatura d’arte - I capitoli che raccontano i vari aspetti della vita e delle musiche di Stravinski sono firmati da André Boucourechliev, Olivier Merlin, Michel Philippot, Claude Rostand, Claude Samuel, Henri Saguet, Marchel Schneider, Harry Halbreich - Con un’ampia discografia commentata - Il più bel libro mai dedicato a Stravinski - Euro 90,00 VINCENZO BELLINI di Giampiero Tintori - cm.14x22 - IN ITALIANO - 370 pagine - Rusconi - Milano, 1983 - Un libro esemplare che ricostruisce la figura artistica e la breve parabola esistenziale del compositore siciliano Vincenzo Bellini (1801-1835) che ha lasciato un segno profondo nella storia della musica europea nella pur fuggevole stagione della sua vita - Ne è l’autore lo stimato musicologo, compositore e saggista Giampiero Tintori (1921-1998) che era, all’epoca in cui uscì il volume, direttore del Museo della Scala - Euro 45,00 LA MUSICA MODERNA di Hans Heinz Stuckenschmidt - cm.11x18 - IN ITALIANO - 310 pagine - Einaudi - Torino, 1960 - Dovuto ad uno dei più quotati critici tedeschi, professore di musicologia all’Università di Berlino, questo libro offre una limpida introduzione alla musica moderna, da Wagner e Debussy sino ai più recenti esperimenti (siamo nel 1960) di musica concreta ed elettronica - Euro 25,00 THE GRAMOPHONE JUBILEE BOOK di Autori vari - cm.14x21 - IN INGLESE - 310 pagine - General Gramophone Pubblications - Harrow, Middlesex, 1973 - Prefazione di Sir Arthur Bliss - Un prezioso volume commemorativo pubblicato nel 1973 in occasione del 50° anniversario della celebre rivista di critica discografica britannica “Gramophone“, fondata nel 1923 da Sir Compton Mackenzie - Il libro contiene decine e decine di articoli scelti fra i migliori e certamente più interessanti tra i tanti pubblicati dal periodico lungo l’arco dei suoi primi cinquant’anni di vita - Scritti di Igor Stravinski, Adrian Boult, Alec Robertson, Josef Lhévinne, Landon Ronald, Eugene Goossens, Serghei Rachmaninov, John Barbirolli, Joseph Szigeti, Fred Gaisberg, Benno Moiseiwitsch, Leo Riemens, Walter Legge, Gerald Moore, Malcolm Sargent, John McClure, Ernest Ansermet, Basil Hogarth e tantissimi altri nomi illustri nel mondo della musica internazionale del tempo - Numerose fotografie - Euro 60,00 ROSANNA CARTERI di Paolo Padoan - cm.14x22 - IN ITALIANO - 290 pagine - Marsilio - Venezia, 2013 - Tutto sulla vita e la carriera del celebre soprano veronese Rosanna Carteri (classe 1930) che è stata fra i massimi protagonsti sulle scene operistiche del dopoguerra - Con numerose e rare fotografie - Le appendici comprendono una minuziosa cronologia ed una molto dettagliata discografia a cura di Maurizio Tiberi - Prefazione di Armando Torno - Con un CD allegato: musiche di Verdi, Bizet e Puccini - Euro 23,00 SYLVANO BUSSOTTI “Un male incontenibile. Sylvano Bussotti, artista senza confini“ di Luigi Esposito - cm.12x20 - IN ITALIANO - 610 pagine - Bietti - Milano, 2013 - Un corposo volume che analizza, con una ricca e variegata documentazione, le opere del fiorentino Sylvano Bussotti - La prima biografia ufficiale di Sylvano Bussotti, musicista, pittore, scrittore, regista, scenografo, costumista, cantante, artista straodinariamente poliedrico che ha segnato la nostra evoluzione culturale del secondo Novecento con opere diventate presto dei capisaldi della musica d’avanguardia - Numerose illustrazioni - Prefazione di Sandro Cappelletto - Euro 25,00 LUIGI BOCCHERINI “Il divino Boccherini“ di Luigi Della Croce - cm.16x21 - IN ITALIANO -330 pagine - Zanibon - Padova, 1988 - La prima monografia completa dedicata all’importante compositore lucchese Luigi Boccherini (1743-1805) descritta sullo sfondo dei maggiori eventi del suo tempo - Fra i vari documenti inclusi nel volume: numerose immagini stampate su carta patinata, un ampio epistolario, il testamento, le schede analitiche di tutte le opere ed il catalogo dettagliato delle composizioni - Euro 40,00 PABLO CASALS di Rudolf von Tobel - cm.15x21 - IN OLANDESE - 156 pagine - Van Loghum Slaterus - Arnhem, 1947 - Uno dei primi libri mai pubblicati sulla vita e l’arte del leggendario violoncellista catalano Pablo Casals (1876-1973) - Con belle fotografie e fogli autografi - Euro 35,00 RICHARD STRAUSS di Vito Levi - cm.14x23 - IN ITALIANO - 140 pagine - Edizioni Studio Tesi - Pordenone, 1984 - Un bel saggio sulla vita e l’opera del grande compositore bavarese, che fu per un verso musicista conclusivo del postromanticismo e per l’altro uno dei pionieri del Novecento musicale - Ne è l’autore il raffinato musicologo e letterato triestino Vito Levi (1899-2002) la cui vita ha abbracciato l’arco di ben tre secoli e che, negli eleganti caffé della città giuliana, amava chiacchierare con James Joyce, Italo Svevo e Umberto Saba - Pregevole veste editoriale e carta speciale - Volume racchiuso in cofanetto - Euro 50,00 SVIATOSLAV RICHTER “Szvjatoszlav Richter Magyarországon“ (Sviatoslav Richter in Ungheria) a cura di Márta Papp - cm.16x23 - IN UNGHERESE - 258 pagine - Akkord Zenei Kiadó - Budapest, 2001 - Sviatoslav Richter raccontato attraverso una splendida e molto vasta raccolta di scritti tratti da recensioni, critiche, varie testimonianze e ricordi apparsi nel corso degli anni, dal 1954 al 1997, su vari giornali, libri e riviste ungheresi. Praticamente vi è raccolta tutta la lunga storia dei rapporti del grande pianista russo con l’Ungheria e la sua intensa vita musicale - C’è anche un’inedita intervista “catturata“ negli Anni Cinquanta da un gruppo di entusiasti studenti del Conservatorio di Budapest con un microfono nascosto in un vaso di fiori…In appendice al volume una bella sezione fotografica, con rare immagini in bianco e nero del Maestro e la cronologia di tutti i concerti tenuti da Sviatoslav Richter in Ungheria, con i relativi programmi eseguiti lungo l’arco di quasi quattro decenni - Al volume è anche allegato un prezioso CD con numerose registrazioni assolutamente inedite, e tutte dal vivo, tratte dagli archivi della Radio Ungherese con brani di Bach, Ravel, Schumann, Liszt, Schubert, Mozart, Prokofiev, Chopin, Beethoven, Rachmaninov, Debussy, Grieg (dettagli a richiesta) eseguiti da Richter, in varie città dell’Ungheria, fra il 1954 ed il 1993 - Euro 40,00 IL CONCERTO PER PIANOFORTE E ORCHESTRA di Giuseppe Piccioli - cm.17x25 - IN ITALIANO - 172 pagine - Edizioni Curci - Milano, 1958 - Il pianista e didatta Giuseppe Piccioli analizza e descrive la storia e l’evoluzione di questo importante genere musicale, da Mozart al Novecento - Con numerosi esempi musicali, ed un’appendice che comprende l’elenco dei Concerti per pianoforte e orchestra presi in esame - Conclude il volume un’interessante discografia d’epoca - Quarta edizione riveduta ed ampliata di un testo pubblicato in origine nel 1936 - Euro 50,00 ADRIANA LECOUVREUR di Francesco Cilea - cm.18x27 - IN ITALIANO - 88 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 1991 - Programma di sala per l’opera di Francesco Cilea andata in scena alla Scala il 4 aprile 1991 sotto la direzione di Gianandrea Gavazzeni e per la regia di Lamberto Puggelli - Libretto completo dell’opera - Testi di Giulio Confalonieri e Remo Miserocchi - Riccamente illustrato - Carta patinata - Euro 35,00 DIE FRAU OHNE SCHATTEN di Richard Strauss - cm.18x27 - IN ITALIANO - 240 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 1999 - Programma di sala per l’opera di Richard Strauss andata in scena alla Scala il 14 aprile 1999 sotto la direzione di Giuseppe Sinopoli e per la regia di Jean-Pierre Ponnelle - Libretto completo dell’opera in italiano - Testi di Olimpio Cescatti, Franco Serpa, Hans Mayer, Rudof Hartmann, Stefan Zweig, Andrea Vitalini, Hugo von Hofmannsthal, Cesare Fertonani, Francesco Degrada - Discografia commentata di Luigi Bellingardi - Formidabile apparato illustrativo - Carta patinata - Euro 50,00 LA FANCIULLA DEL WEST di Giacomo Puccini - cm.18x27 - IN ITALIANO - 132 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 1991 - Programma di sala per l’opera di Giacomo Puccini andata in scena alla Scala il 6 marzo 1991 sotto la direzione di Lorin Maazel e per la regia di Jonathan Miller - Libretto completo dell’opera - Testi di Renato Chiesa, Fernanda Pivano, Jonathan Miller, Pier Maria Paoletti, David Belasco - Riccamente illustrato - Carta patinata - Euro 35,00 UNA LADY MACBETH DEL DISTRETTO DI MCENSK di Dimitri Shostakovich - cm.18x27 - IN ITALIANO - 120 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 1992 - Programma di sala per l’opera di Shostakovich andata in scena alla Scala il 2 giugno 1992 sotto la direzione di Myung Whun-Chung - Coproduzione con l’Opéra de Paris Bastille - Libretto completo dell’opera in italiano - Testi di Erik Fischer, Manasir Malcovati, Luigi Bellingardi, Francesco Degrada, Lidia Bramani - Riccamente illustrato - Carta patinata - Euro 35,00 LEONID KOGAN di Vladimir Jurevich Grigoriev - cm.15x22 - IN RUSSO - 248 pagine - Sovietsky Kompozitor - Moskva, 1987 - Splendido ed ormai rarissimo volume commemorativo di Leonid Kogan (1924-1982) che fu uno dei più grandi violinisti negli anni della Russia sovietica nonché cognato del pianista Emil Gilels - Con numerosi saggi critici, ricordi personali, lettere, testimonianze di amici e musicisti (fra le quali quelle di Franco Gulli, Salvatore Accardo e Franco Mannino) ed una lunga intervista col violinista che fu tra i più ammirati interpreti di Paganini - Molto elegante veste tipografica, carta patinata, decine e decine di meravigliose fotografie in bianco e nero - Euro 80,00 INTRODUCTION À UNE SOCIOLOGIE DE LA MUSIQUE di Alphons Silbermann - cm.14x23 - IN FRANCESE - 220 pagine - Presses universitaires de France - Paris, 1955 - Uno dei primi studi organici dedicati a chiarire il rapporto tra musica, ideologia e classi sociali, con un’analisi sulla percezione soggettiva della musica sia da parte del pubblico colto che da parte degli ascoltatori occasionali - Il volume è opera del sociologo tedesco Alphons Silbermann (1909-2000) che in questo genere di ricerche è stato fra i più stimati pionieri - Euro 40,00 GUIDA ALLA MUSICA Vol.1 di Giulio Confalonieri - cm.14x22 - IN ITALIANO - 620 pagine - Casa Editrice Accademia - Milano, 1950 - Primo volume di una corposa storia della musica del grande pianista, scrittore, critico e musicologo milanese Giulio Confalonieri (1896-1972) - L’opera, che percorre la storia della musica dalle origini più antiche fino a Mozart, più che un trattato fra i tanti che sono stati prodotti negli anni passati è un saggio di squisita letteratura, un capolavoro assolutamente godibile di profondità culturale e di raffinata scrittura - Per dire di quanto sia stato laborioso l’impegno dell’autore nello scrivere questa Guida alla Musica, basterà ricordare che “il Confa“, così qui a Milano lo chiamavano gli amici, ne avrebbe dato alle stampe il secondo volume solo nel 1959 - Euro 60,00 JULIETTE GRÉCO “Io sono fatta così“ di Juliette Gréco - cm.14x22 - IN ITALIANO - 290 pagine - Baldini & Castoldi - Milano, 2012 - Recente riedizione italiana di un bel libro pubblicato tempo fa a Parigi col titolo:“ Je suis faite comme ça“ - Amica di scrittori e filosofi, di poeti e di musicisti, la mitica “Chanteuse“ e attrice francese Juliette Gréco si racconta in questa autobiografia segnata dai toni dolenti della solitudine - L’autoritratto della Gréco delinea una donna ferita e fiera, esigente e disponibile, ricca di una sensuale fantasia e di una penetrazione che si traducono in un linguaggio piacevole e pieno d’inventiva - Come noto, la sua storia era iniziata nelle romantiche ed eccitanti “Caves“ di Saint-Germain-des-Prés, negli ambienti intellettuali ed esistenzialisti di quella Parigi del primo dopoguerra ormai da lungo tempo scomparsa - Fra le sue canzoni più famose: Déshabillez-moi, Parlez-moi d’amour, La chanson des vieux amants, Le temps du sourire, Les feuilles mortes - Con belle fotografie in bianco e nero - Euro 30,00 DIE ZAUBERFLÖTE di Emanuel Schikaneder - cm.16x22 - IN TEDESCO - 80 pagine - Bibliotek der Provinz Verlag - Linz, 1991 - Riproduzione anastatica ed in tutto simile alla prima edizione del libretto del “Flauto Magico“ di Emanuel Schikaneder, originariamente pubblicato a Passau (Baviera) nel 1793, a soli due anni dalla scomparsa di Mozart e dalla prima rappresentazione viennese dell’opera, avvenuta nel settembre del 1791 - Questa pubblicazione ci fa ben capire quanto “Die Zauberflöte“ fosse già diventata popolare in quel periodo attraverso le numererose rappresentazioni che la fecero apprezzare sulle scene europee, non solo a Vienna ma anche a Salisburgo, Berlino, Francoforte, Weimar, Monaco, Amburgo e Parigi - Con alcuni disegni a penna raffiguranti i momenti salienti dell’opera - Pregevole veste grafica, tiratura limitata a soli 500 esemplari - Un piccolo gioiello editoriale - Euro 45,00 GLENN GOULD di Jonathan Cott - cm.14x23 - IN FRANCESE - 158 pagine - Editions Jean-Claude Lattès - Paris, 1983 - Un interessante libro/intervista col celebre pianista canadese, dove Gould tocca, nel suo effervescente e pittoresco modo di esprimersi, i più svariati argomenti musicali, da Bach a Wagner, da Gibbons ai Beatles, catturando, come di più non si potrebbe, l’attenzione del lettore - Euro 45,00 LULU di Frank Wedekind & Alban Berg - cm.18x26 - IN TEDESCO & IN INGLESE - 114 pagine - Universal Edition - Wien, 1978 - Il testo integrale della Lulu di Alban Berg, pubblicato dalla Universal di Vienna dopo che l’opera era stata completata da Friederich Cerha nel 1978 con la strumentazione del terzo atto - Il volume presenta il testo originale tedesco, che nasce dalla fusione di due lavori teatrali di Frank Wedekind, “Lo spirito della terra“ e “Il vaso di Pandora“, con traduzione inglese a fronte - L’opera era stata dedicata da Berg al suo maestro Arnold Schönberg - Euro 25,00 IN NOME DEL PADRE “Riflessione su Stravinski“ di Paolo Castaldi - cm.11x18 - IN ITALIANO - 170 pagine - Adelphi - Milano, 2005 - Una raccolta di scritti apparsi in origine negli Anni Settanta sulle pagine della rivista romana “Lo spettatore musicale“, nei quali l’autore difende e sostiene l’importanza di Stravinski come figura centrale nel panorama musicale del Novecento, in opposizione alle affermazioni più riduttive di T. W. Adorno sul compositore russo/americano - Il libro è un viatico indispensabile per capire la sostanza culturale di cui è costituita la musica del secolo appena trascorso, dalle prime avanguardie fino a John Cage - Euro 35,00 IO, PAVAROTTI di Luciano Pavarotti - cm.14x22 - IN ITALIANO - 320 pagine - Sperling & Kupfer Editori - Milano, 1995 - Il più applaudito tenore del nostro tempo si racconta, rievocando vita e carriera artistica, con l’abituale simpatia e con una generosa quantità di aneddoti che ne svelano sconosciuti aspetti della personalità - Un libro molto scorrevole che si legge come un romanzo - Con numerose fotografie e discografia - Euro 35,00 LA MORTE DI MOZART di Piero Buscaroli - cm.16x24 - IN ITALIANO - 380 pagine - Rizzoli - Milano, 1996 - Come è veramente morto Mozart? In quali circostanze e perché? In queste pagine fitte di documentate ricerche, tra sorprese e verità sepolte, viene data finalmente un’esauriente risposta al più appassionante enigma che, da sempre, ha tormentato i biografi del Salisburghese - Euro 35,00 GEORG FRIEDRICH HAENDEL di Winton Dean - cm.14x21 - IN ITALIANO - 240 pagine - Ricordi/Giunti - Firenze, 1987 - Una bella monografia dedicata ad un autore grandissimo, ma ancora scarsamente conosciuto nel mondo dei libri in lingua italiana - Versatile, estroverso, eclettico protagonista del suo tempo Haendel fu, con Bach e Scarlatti, il maggiore compositore della prima metà del Settecento - Il volume contiene il catalogo completo e “scientifico“ delle opere ed un’imponente bibliografia, soprattutto riferita a pubblicazioni inglesi, tedesche ed americane - Euro 50,00 WEBER, BERLIOZ, MENDELSSOHN di John Warrack, Hugh MacDonald, Karl-Heinz Köhler - cm.13x21 - IN ITALIANO - 340 pagine - Ricordi/Giunti - Firenze, 1989 - Weber, Berlioz, Mendelssohn, tre singolari volti dell’epoca romantica: ugualmente sensibili alle passioni, alle polemiche, alle difficoltà del loro tempo, rappresentano aspetti differenti e complementari del complesso panorama musicale dell’Ottocento - Qui si esplorano le loro vite e le loro opere - Con un vasto apparato bibliografico di ben cinquanta pagine - Euro 50,00 LA TOSCA di Victorien Sardou - cm.14x23 - IN ITALIANO - 180 pagine - Edizioni Studio Tesi - Pordenone, 1994 - Il testo integrale ed originale del lavoro teatrale di Sardou che andò in scena per la prima volta a Parigi, nel 1887, con la straordinaria interpretazione di Sarah Bernhardt - Come è noto, Puccini ne trasse poi l’argomento per il suo celebre ed omonimo melodramma - In appendice al volume si trova anche il libretto completo dell’opera pucciniana, riscritto ed adattato alla musica da Giuseppe Giacosa e Luigi Illica - Euro 60,00 RICHARD WAGNER “Poemi e abbozzi non musicati“ a cura di Francesco Gallia - cm.14x23 - IN ITALIANO - 228 pagine - Edizioni Studio Tesi - Pordenone, 1994 - Per la prima ed unica volta pubblicati in italiano i testi degli interessanti abbozzi di quattro opere inedite del periodo 1840-1850 che Wagner aveva concepito ed elaborato, ma mai messo in musica. I titoli delle opere sono: La Saracena, Le miniere di Falun, Gesù di Nazareth, Wieland il fabbro - Ormai molto rara ed introvabile edizione - Euro 45,00 JOHANN SEBASTIAN BACH “La vita e i tempi di J. S. Bach“ di Hendrik Willem van Loon - cm.17x24 - IN ITALIANO - 154 pagine - Bompiani - Milano, 1951 - Una bella ed originale biografia romanzata del grande compositore, uscita in Italia in occasione del secondo centenario della morte di Bach, in un’epoca in cui il nome del Kantor, a differenza di oggi, non era ancora diventato del tutto famigliare ai melomani - Il musicologo olandese Hendrick Willem van Loon (1882-1944), che è anche l’autore dei numerosi e splendidi disegni che arricchiscono il volume, fu anche un notissimo giornalista, divulgatore e scrittore di libri storici e scientifici: una sorta di Piero Angela dei suoi tempi, molto conosciuto ed apprezzato anche in Italia - Visse a lungo negli Stati Uniti e fu stretto amico del presidente Franklin Delano Roosevelt e del sindaco di New York Fiorello La Guardia - Nel 1987 il cantautore modenese Francesco Guccini gli ha dedicato una sua famosa e struggente canzone, proprio intitolata “Van Loon“ - Euro 60,00 JOHANN SEBASTIAN BACH “La petite chronique d’Anna Magdalena Bach“ di Esther Meynell - cm.12x19 - IN FRANCESE - 250 pagine - Éditions Corrêa - Paris, 1946 - “J. S. Bach visto da vicino“ potrebbe essere il giusto titolo per questo particolare libro, che qui presentiamo in una rara edizione parigina del 1946 - L’unica testimonianza, intima e diretta, che ci resta sulla vita e sull’opera di Johann Sebastian Bach, nel racconto della sua seconda moglie Anna Magdalena (1701-1760) - Ma si tratta in realtà di un lavoro di ricerca e di rielaborazione letteraria messo assieme, su fonti certe ed incerte, dalla scrittrice inglese Esther Meynell nel 1925 - L’opera mantiene comunque un suo particolare fascino per la minuziosa ricostruzione della vita sentimentale e famigliare nella casa di Bach e di tutta quella straordinaria e molto intensa atmosfera musicale che vi svolgeva un ruolo essenziale - Su queste pagine si è basato il meraviglioso film sulla vita di Johann Sebastian Bach del regista francese Jean-Marie Straub (1967), realizzato con il medesimo titolo del libro e con il clavicembalista Gustav Leonhardt nel ruolo del protagonista - Euro 90,00 WILHELM FURTWÄNGLER “Notebooks 1924-1954” di Wilhelm Furtwängler - cm.17x24 - IN INGLESE - 213 pagine - Quartet Books - London, 1989 - Ormai molto rara edizione inglese dell’ interessante raccolta di scritti e diari del celeberrimo direttore berlinese - Varie foto e documenti - Prefazione di Michael Tanner - Euro 80,00 ARTURO TOSCANINI di Adriano Bassi - cm.13x21 - IN ITALIANO - 280 pagine - Targa italiana - Milano, 1991 - Vita, storie, aneddoti e testimonianze sul grande direttore - Con fotografie e vari documenti - Euro 25,00 KIRILL KONDRASHIN “Mir dirizhera“ (Il mondo di un direttore d’orchestra) di Kirill Kondrashin - cm.13x21 - IN RUSSO - 188 pagine - Izdatelstvo Muzyka - Leningrad, 1975 - Il libro raccoglie, in forma di dialogo, le memorie del grande direttore Kirill Petrovich Kondrashin (1914-1981) uno dei massimi maestri della direzione d’orchestra negli anni della Russia sovietica - Grande interprete di Beethoven e di Mahler, Kondrashin fu per lunghi anni direttore stabile dell’Orchestra Filarmonica di Mosca, si legò d’amicizia e di stretti rapporti di collaborazione sia con il compositore Dimitri Shostakovich che con grandi artisti come Van Cliburn, David Oistrach e Sviatoslav Richter - Euro 45,00 COME SI SUONA IL PIANOFORTE di György Sandor - cm.11x18 - IN ITALIANO - 370 pagine - Rizzoli - Milano, 1984 - Un famoso pianista dispensa utili consigli e divertenti osservazioni intorno al mondo del pianoforte ai suoi più giovani colleghi - György Sandor (1912-2005) era stato, a Budapest, allievo di Bartók e di Kodály ed è stato considerato tra i maggiori pianisti ungheresi del Novecento - Euro 45,00 GUSTAV MAHLER di Bruno Walter - cm.13x20 - IN INGLESE - 160 pagine - Severn House Publishers - London, 1975 - Il primo libro mai dedicato a Gustav Mahler - Pubblicato per la prima volta a Vienna nel 1936, il volume è opera del grandissimo direttore d’orchestra berlinese Bruno Walter (1876-1962) che con queste belle pagine volle ricordare e far meglio conoscere la figura umana e l’opera di Gustav Mahler, del quale lo stesso Walter era stato fraterno amico e collaboratore artistico nei primi anni della sua lunga carriera - Ecco qui, solo per fare un esempio, uno dei tanti libri che i nazisti bruciarono nei loro funesti roghi notturni - Euro 70,00 WILHELM BACKHAUS “Il Pastore“ di Piero Rattalino - cm.15x21 - IN ITALIANO - 120 pagine - Zecchini Editore - Varese, 2005 - Con repertorio completo e discografia aggiornata - Euro 15,00 GEORGE GERSHWIN di Mario Pasi - cm.15x23 - IN ITALIANO - 160 pagine - Guanda - Parma, 1958 - La vita e l’opera del più amato compositore americano del Novecento - Numerose fotografie - Con bibliografia ed un’interessante discografia d’epoca Long Playing - Euro 45,00 RICHARD WAGNER “Son Oeuvre et son Idée“ di Éduard Schuré - cm.12x19 - IN FRANCESE - 320 pagine - Librairie Académique Didier - Paris, 1899 - Una bella e completa guida all’ascolto delle opere wagneriane in una rarissima edizione parigina di fine Ottocento - L’autore è il famoso musicologo e poeta francese Éduard Schuré (1841-1929) - Un vero cimelio da collezione - Euro 140,00 MOZART IN VIAGGIO VERSO PRAGA di Eduard Mörike - cm.14x21 - IN ITALIANO - 96 pagine - MMX - Milano, 2010 - La storia del viaggio di Mozart che si reca da Vienna a Praga per la prima rappresentazione del suo “Don Giovanni“ - Un autentico capolavoro della letteratura ottocentesca, scritto da Eduard Mörike (1804-1875), romanziere, poeta e teologo, uno dei più importanti rappresentanti del Biedermeier tedesco - Con illustrazioni a colori - Euro 35,00 GIOACHINO ROSSINI “Tutti i libretti di Rossini“ a cura di Marco Beghelli e Nicola Gallino - IN ITALIANO - cm.14x21 - 1020 pagine - Garzanti - Milano, 1991 - In un corposo volume di oltre mille pagine e stampato su carta speciale, sono raccolti tutti i libretti delle opere rossiniane: vi sono quindi compresi anche i testi delle composizioni meno conosciute e meno eseguite - Con brevi saggi di presentazione per ciascuna opera - Numerose illustrazioni - Un vero Unicum - Euro 45,00 ADOLF BUSCH “The Life of an Honest Man“ di Tully Potter - cm.14x20 - IN INGLESE - 140 pagine - Tully Potter - Billericay, 1984 - Pregevole e molto raro volumetto dedicato al celebre violinista tedesco Adolf Busch (1891-1952), con una discografia scientifica, compilata con certosina accuratezza ed assoluta precisione di dati e di riferimenti - L’edizione, in veste piuttosto spartana, è stata autoprodotta dallo stesso autore, noto critico musicale del prestigioso quotidiano britannico “The Guardian“ - Euro 40,00 PLACIDO DOMINGO ALLA SCALA di Lorenzo Arruga - cm.19x27 - IN ITALIANO - 264 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 2001 - Grandioso ed assai pregevole album fotografico interamente dedicato a Placido Domingo, con numerose e spettacolari immagini, in gran parte a tutta pagina ed a colori, che ritraggono il grande tenore nei vari ruoli da lui interpretati sul palcoscenico della Scala, dall’Ernani del 1969 alla Fedora del 1996 - Con una presentazione di Riccardo Muti - Carta patinata, elevatissima qualità di stampa - Splendido volume - Euro 60,00 ANDOR FÖLDES di Wolf-Eberhard von Lewinski - cm.14x18 - IN TEDESCO - 64 pagine - Rembrandt Verlag - Berlin, 1970 - Un raro album fotografico dedicato ad Andor Földes (1913-1992), raffinatissimo pianista ungherese apprezzato in tutto il mondo per le sue interpretazioni dei classici e soprattutto di Mozart - Földes aveva studiato a Budapest con Ernö von Dohnányi ed aveva strettamente collaborato in varie occasioni sia con Bartók che con Kodály - Negli anni Cinquanta aveva anche fondato un festival estivo, che portava il suo nome e che si svolgeva nella cittadina svizzera di Chur (Coira) - Numerose e splendide fotografie - Euro 35,00 ANTHOLOGIE DES INTERPRÈTES di Claude Nanquette - cm.11x18 - IN FRANCESE - 740 pagine - Stock Musique - Paris, 1979 - Molto corposa raccolta di dettagliati ritratti di grandi interpreti del Novecento: direttori, pianisti, cantanti, strumentisti - Ad ogni artista sono dedicate varie pagine - Euro 40,00 IL MIO “SUONO BLU“ di Piero Luigi Zangelmi - cm.12x17 - IN ITALIANO - 80 pagine - Guido Miano Editore - Milano, 1993 - Prefazione di Renzo Cresti - Con catalogo completo delle composizioni di Zangelmi e discografia - Euro 10,00 ITINERARI MUSICALI di Andrea Gherzi - cm.14x21 - IN ITALIANO - 114 pagine - Atheneum - Firenze, 1991 - Sui diversi aspetti di teoria e storia della musica - Con capitoli che illustrano l’effetto psicologico delle varie tonalità, i rapporti fra musica e natura, le relazioni fra musica e letteratura - Euro 25,00 ARTURO TOSCANINI “Arte di Toscanini“ di Mario Labroca e Virgilio Boccardi - cm.15x21 - IN ITALIANO - 358 pagine - Eri - Torino, 1966 - Il libro venne pubblicato dalla RAI sull’onda del grande sucesso che, nel 1964, aveva avuto un lungo ciclo di fortunate trasmissioni radiofoniche domenicali dedicate a Toscanini e curate dagli stessi Labroca e Boccardi - Il volume raccoglie gran parte dei testi, delle interviste, delle testimonianze e dei documenti che, assieme alle registrazioni toscaniniane, costituivano il cuore “parlato“ di quelle trasmissioni - Con un’ampia discografia dell’epoca Long Playing - Numerose fotografie - Euro 50,00 ARTURO TOSCANINI di Filippo Sacchi - cm.14x20 - IN ITALIANO - 390 pagine - Mondadori - Verona, 1951 - Con illustrazioni - Prima edizione di questa famosa, molto ben scritta e documentatissima biografia toscaniniana - Euro 40,00 WOLFGANG AMADEUS MOZART di Aloys Greither - cm.12x19 - IN TEDESCO - 180 pagine - Rowohlt - Hamburg, 1988 - Con numerose illustrazioni - Euro 20,00 PIOTR ILIICH CIAIKOVSKI di Everett Helm - cm.12x19 - IN TEDESCO - 160 pagine - Rowohlt - Hamburg, 1976 - Con numerose illustrazioni - Euro 20,00 RICHARD WAGNER di Hans Mayer - cm.12x19 - IN TEDESCO - 186 pagine - Rowohlt - Hamburg, 1989 - Con numerose illustrazioni - Euro 20,00 LEOPOLD STOKOWSKI di Paul Robinson - cm.15x22 - IN INGLESE - 154 pagine - Macdonald and Jane’s - London, 1977 - Con molte belle fotografie ed una dettagliata discografia - Euro 50,00 GEORG SOLTI di Paul Robinson - cm.15x22 - IN INGLESE - 168 pagine - Macdonald and Jane’s - London, 1979 - Con molte belle fotografie ed una dettagliata discografia - Euro 50,00 DA CLEMENTI A POLLINI di Piero Rattalino - cm.14x21 - IN ITALIANO - 470 pagine - Ricordi /Giunti Martello - Firenze, 1983 - La storia del pianoforte e le storie dei grandi interpreti pianistici dell’Otto/Novecento nel racconto di un appassionante e molto competente divulgatore di questa materia - Con una dedica autografa dell’Autore - Euro 40,00 GIACOMO PUCCINI “La Fanciulla del West“ di Paolo Arcà - cm.13x18 - IN ITALIANO - 160 pagine - Mondadori - Milano, 1985 - Storia dell’opera pucciniana e guida all’ascolto - Libretto completo - Euro 20,00 NUOVA CONSONANZA “Trent’anni di musica contemporanea in Italia 1959-1988“ di Daniela Tortora - cm.15x21 - IN ITALIANO - 274 pagine - Libreria Musicale Italiana - Lucca, 1990 - La storia dell’associazione “Nuova Consonanza“ e delle sue molteplici e coraggiose iniziative che hanno segnato per lunghi anni la vita musicale romana - Con il catalogo completo di tutte le musiche eseguite, con i relativi esecutori - Euro 25,00 VITA DI BEETHOVEN di Romain Rolland - cm.11x16 - IN ITALIANO - 90 pagine - Rizzoli - Milano, 1949 - Una delle più famose opere del grande scrittore, pacifista e musicologo francese Romain Rolland (1886-1944) cui fu conferito, nel 1915, il Premio Nobel per la letteratura - Traduzione e prefazione di Giulio Confalonieri - Euro 40,00 GIOVACCHINO ROSSINI di Enrico Montazio - cm.9x13 - IN ITALIANO - 128 pagine - Unione Tipografica Editrice - Torino, 1991 - Collana “I contemporanei italiani - Galleria nazionale“ - Interessante ristampa anastatica, ed in tutto identica all’originale, di un volumetto celebrativo uscito a Torino nel 1862, agli albori del Regno d’Italia, quando lo stesso “Giovacchino“ Rossini era ancora in vita ed in piena attività - Pregevole qualità di stampa - Euro 40,00 MARIJA JÙDINA “Più della musica“ di Giovanna Parravicini - cm.15x21 - IN ITALIANO - 170 pagine - La Casa di Matriona - Milano, 2010 - Un volume molto interessante che ricostruisce in ogni dettaglio la vita e la carriera artistica della mitica concertista e insegnante Marija Veniamìnovna Jùdina (1899-1970), che fu fra le massime personalità della scuola pianistica russa del Novecento. Marija Jùdina rappresentò anche una delle più importanti voci nella diffusione della coscienza religiosa e nell’evangelizzazione cristiana nella Russia del Novecento: di conseguenza fu sempre tenuta ai margini della cultura ufficiale sovietica e la sua attività artistica fu spesso segnata da restrizioni, difficoltà e censure d’ogni genere. Il volume, corredato da numerose e belle fotografie, si completa con vari scritti della stessa pianista fra i quali sono da segnalare i brevi saggi su Bach (Variazioni Goldberg) e Mussorgski (Quadri di un’esposizione). Con 1 CD allegato Al libro è allegato un CD, dell’etichetta moscovita “Vista Vera”, con alcune preziose incisioni di Marija Jùdina: Bach (Fantasia cromatica e fuga), Mozart (Concerto K.488), Brahms (Intermezzi op.117), Mussorgski (Quadri di un’esposizione) e Stravinski (Sonata in Do magg.) - Libro + 1 CD: Euro 20,00 FRANZ LISZT di Claude Rostand - cm.12x18 - IN FRANCESE - 190 pagine - Seuil - Paris, 1960 - Con numerose illustrazioni - Euro 40,00 IGOR STRAVINSKY di Robert Siohan - cm.12x18 - IN SPAGNOLO - 222 pagine - Antoni Bosch - Barcelona, 1983 - Con numerose illustrazioni - Euro 40,00 SERGHEI PROKOFIEV di Claude Samuel - cm.12x18 - IN FRANCESE - 190 pagine - Seuil - Paris, 1978 - Con numerose illustrazioni - Euro 40,00 PIOTR ILIICH CIAIKOVSKI di Michel Rostislav Hofmann - cm.12x18 - IN FRANCESE - 210 pagine - Seuil - Paris, 1977 - Con numerose illustrazioni - Euro 40,00 ARTURO TOSCANINI di Harvey Sachs - cm.16x23 - IN ITALIANO - 414 pagine - EDT - Torino, 1981 - Con numerose fotografie fuori testo - Euro 50,00 PIETRO MASCAGNI “Mascagni, viva e abbasso“ di Aldo Santini - cm.12x17 - IN ITALIANO - 160 pagine - Belforte - Livorno, 1985 - Euro 30,00 KAROL SZYMANOWSKI di Stanisław Golachowski - cm.12x17 - IN POLACCO - 120 pagine - Polskie Wydawnictwo Muzyczne - Kraków, 1956 - Con numerose fotografie storiche fra le quali una, davvero strepitosa, di Szymanowski con Arthur Rubinstein nel 1920 - Euro 35,00 BREVE STORIA DELLA SINFONIA di Giovanni Mancini - cm.13x18 - IN ITALIANO - 120 pagine - Ricordi - Milano, 1958 - Euro 30,00 PIOTR ILIIC CIAIKOVSKI “Symfonia tęsknoty i nadziei“ (La sinfonia della nostalgìa e della speranza) di Anatol Stojko - cm.12x17 - IN POLACCO - 398 pagine - Polskie Wydawnictwo Muzyczne - Kraków, 1977 - Con toccante sensibilità ed una ricca vena narrativa, l’autore (musicologo, ma anche medico psichiatra) rievoca in forma romanzata un particolare aspetto biografico del grande compositore russo, focalizzando la sua attenzione sul quindicennio che intercorre fra l’Onieghin e la Sinfonia “Patetica“ e quindi sui sentimenti di nostalgìa da Ciaikovski provati, e poi tradotti in musica, per la lontananza dalle proprie radici culturali ed affettive durante i suoi lunghi soggiorni all’estero - Euro 35,00 MARIJA JÙDINA “Uroki Jùdinoi“ (Le lezioni della Jùdina) di Marina Anatòlevna Dròzdova - cm.15x20 - IN RUSSO - 222 pagine - Klassyka XXI - Moskva, 2006 - Testimonianze e documenti sulla vita e la carriera della mitica concertista e insegnante Marija Veniamìnovna Jùdina (1899-1970) che fu fra le massime personalità della scuola pianistica russa del Novecento - Marija Jùdina rappresentò anche una delle più importanti voci nella storia e nella diffusione del pensiero cristiano nella Russia del Novecento: di conseguenza la sua carriera artistica fu spesso segnata da restrizioni e censure - L’autrice del libro, allieva della grande pianista e poi sua collega e collaboratrice all’Istituto Gnessin di Mosca, ne rievoca anche le lezioni e le master-class degli ultimi anni - Con esempi musicali e varie e belle fotografie fuori testo, su carta patinata - Euro 50,00 VICTOR DE SABATA “L’arte di Victor De Sabata“ di Teodoro Celli - cm.14x21 - IN ITALIANO - 174 pagine - ERI - Torino, 1978 - Splendida ed ormai introvabile raccolta di testi biografici e commemorativi in omaggio al grande direttore triestino Victor De Sabata (1892-1967) - Con numerosi documenti, fotografie, discografia, cronologia - Euro 60,00 GIACOMO PUCCINI “Madama Butterfly“ di Anna Angelini - cm.13x21 - IN ITALIANO - 140 pagine - Mursia - Milano, 1990 - Guida all’opera, con libretto completo e discografia - Euro 20,00 GIACOMO PUCCINI “Puccini, la fine del bel canto“ di Giuseppe Tarozzi - cm.11x18 - IN ITALIANO - 150 pagine - Bompiani - Milano, 1972 - Euro 40,00 GIACOMO PUCCINI “Il Pretino di Giacomo Puccini racconta…“ di Pietro Panichelli - cm.14x20 - IN ITALIANO - 310 pagine - Nistri e Lischi Editori - Pisa, 1940 - Con varie rare fotografie - Euro 70,00 GIACOMO PUCCINI “Il Romanzo della vita di Giacomo Puccini“ di Giuseppe Adami - cm.12x19 - IN ITALIANO - 270 pagine - Rizzoli Editore - Milano, 1944 - Con varie rare fotografie - Euro 70,00 GIACOMO PUCCINI “Personaggi ed interpreti del teatro di Puccini“ di Leonardo Bragaglia - cm.13x21 - IN ITALIANO - 206 pagine - Trevi Editore - Roma, 1977 - Con illustrazioni - Euro 30,00 GIACOMO PUCCINI “Giacomo Puccini e i suoi antenati musicali“ di Alfredo Bonaccorsi - cm.17x24 - IN ITALIANO - 120 pagine - Edizioni Curci - Milano, 1950 - La storia plurisecolare della dinastia musicale dei Puccini, iniziata nei primi anni del Settecento - Euro 40,00 GIACOMO PUCCINI di Claudio Sartori - cm.13x21 - IN ITALIANO - 360 pagine - Edizioni Accademia - Milano, 1978 - Euro 30,00 GIACOMO PUCCINI di Leonardo Pinzauti - cm.16x22 - IN ITALIANO - 292 pagine - ERI - Torino, 1975 - Euro 40,00 IL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO di Leonardo Pinzauti - cm.22x28 - IN ITALIANO - 504 pagine - Vallecchi - Firenze, 1967 - Corposo, e molto pesante, volume che racconta in dettaglio la storia del Maggio Musicale Fiorentino, dalla prima alla trentesima edizione - Splendida edizione commemorativa pubblicata in tiratura limitata e numerata (questo è l’esemplare Nr. 122) - Con una minuziosa cronologia dal 1928 al 1967, comprendente tutti i concerti sinfonici e cameristici e tutte le opere liriche, con le date, i programmi, i nomi di tutti gli artisti ed addirittura gli orari d’inizio degli spettacoli - Formidabile apparato iconografico in bianco e nero ed a colori, con numerose foto assolutamente strepitose - Riesce ben difficile poter immaginare come sia stato possibile raccogliere ed ordinare in un solo libro una simile massa di informazioni, in un’epoca in cui non esistevano i computer - Un vero unicum - Euro 50,00 CARMEN a cura di Pier Maria Paoletti e Eduardo Rescigno - cm.13x19 - IN ITALIANO - 96 pagine - Fabbri Editori - Milano, 1975 - La vicenda, la storia, la fortuna, la discografia, il libretto (in italiano) - Numerose illustrazioni - Euro 30,00 PIETRO MASCAGNI “34 anni con Pietro Mascagni” di Luigi Ricci - cm.15x24 - IN ITALIANO - 170 pagine - Edizioni Curci - Milano, 1976 - Ricordi, aneddoti, cose viste, sentite e vissute, nel ricordo di uno stretto amico personale del compositore toscano - Con un centinaio di rare fotografie - Euro 50,00 PIETRO MASCAGNI “Modernità di Mascagni“ di Alfredo De Donno - cm.14x19 - IN ITALIANO - 74 pagine - Casa Editrice Pinciana - Roma, 1932 - Euro 60,00 ARRIGO BOITO “Vita di Arrigo Boito“ di Piero Nardi - cm.14x20 - IN ITALIANO - 754 pagine - Arnoldo Mondadori Editore - Verona, 1942 - Con numerose illustrazioni e documenti - Euro 70,00 ARRIGO BOITO “Eleonora Duse e Arrigo Boito: Lettere d’amore“ a cura di Raul Radice - cm.16x21 - IN ITALIANO - 990 pagine - Il Saggiatore - Milano, 1979 - Corposissima raccolta integrale delle lettere che tracciano la viva storia del movimentato legame sentimentale fra Boito e la celebre attrice, sullo sfondo delle tormentate vicende storiche, letterarie, artistiche e culturali dell’Italia umbertina e “fin de siècle“ - Lo stile della scrittura, i ricorrenti toni enfatici ed non pochi punti esclamativi ci restituiscono un ritratto psicologico quanto mai fedele di come si viveva in quell’epoca ormai lontana e dimenticata - Euro 80,00 ARRIGO BOITO di Raffaello De Rensis - cm.14x21 - IN ITALIANO - 226 pagine - Sansoni - Firenze, 1942 - Ampia disamina di Boito e del suo tempo - Con fotografie e documenti - Il volume è ancora intonso - Euro 50,00 ARRIGO BOITO “Mefistofele“ a cura di Arnaldo Bonaventura - cm.12x18 - IN ITALIANO - 148 pagine - Bottega di Poesia - Milano, 1924 - Breve storia di quest’opera ormai dimenticata, che andò in scena per la prima volta alla Scala nel 1868 - Euro 45,00 ARRIGO BOITO “Linee dello spirito e del volto di Arrigo Boito“ di Giovanni Borrelli - cm.13x19 - IN ITALIANO - 178 pagine - Bottega di Poesia - Milano, 1924 - Euro 45,00 ARRIGO BOITO “Il Nerone di Arrigo Boito“ di Romualdo Giani - cm.15x24 - IN ITALIANO - 156 pagine - Fratelli Bocca Editori - Torino, 1924 - Un vero e proprio trattato musicologico sull’opera lirica “Nerone”, per la quale Arrigo Boito (1842-1918) aveva scritto sia le parole che la musica - L’opera fu poi rappresentata postuma alla Scala, nel 1924, lo stesso anno di pubblicazione di questo raro volume, sotto la direzione di Arturo Toscanini - Con tre lettere autografe, in fac-simile, dello stesso Boito - Euro 60,00 HECTOR BERLIOZ di Henry Barraud - cm.13x22 - IN ITALIANO - 498 pagine - Rusconi - Milano, 1978 - Traduzione di Paolo Isotta - Euro 40,00 LUIGI BOCCHERINI di Arnaldo Bonaventura - cm.14x22 - IN ITALIANO - 416 pagine - Treves-Treccani Editori - Milano, 1931 - Euro 60,00 HECTOR BERLIOZ “Correspondance Inédite“ di Hector Berlioz - cm.12x19 - IN FRANCESE - 386 pagine - Calmann-Lévy Éditeurs - Paris, 1922 - Rarissima raccolta di lettere, dal 1819 al 1868, del grande compositore francese - Euro 50,00 HECTOR BERLIOZ “Les Années Romantiques: Correspondance Publiée“ di Hector Berlioz - cm.12x19 - IN FRANCESE - 452 pagine - Calmann-Lévy Éditeurs - Paris, 1927 - Rarissima raccolta di lettere, dal 1819 al 1842, del grande compositore francese - Euro 50,00 HECTOR BERLIOZ “Mèmoires de Hector Berlioz“ di Hector Berlioz - cm.12x19 - IN FRANCESE - 800 pagine: in due volumi - Calmann-Lévy Éditeurs - Paris, 1922 - In ottocento fittissime pagine Berlioz racconta tutto della propria vita, con ampi riferimenti alle sue composizioni, gli incontri, i viaggi in Italia, Russia, Germania e Inghilterra - I due volumi assieme: Euro 90,00 BENIAMINO GIGLI “Il giovane Beniamino“ di Franco Foschi - cm.21x30 - IN ITALIANO - 190 pagine - Seregni Editore - Milano, 1970 - Spettacolare raccolta di immagini e di documenti sul celebre tenore Beniamino Gigli - Cronologia completa, autografi di ogni genere - Grande rarità - Euro 40,00 HISTOIRE DU DRAME MUSICAL di Édouard Schuré - cm.13x20 - IN FRANCESE - 280 pagine - Perrin Éditeur - Paris, 1895 - Una particolare storia del teatro e dell’opera lirica dall’antichità greca fino alla fine dell’Ottocento, quando il libro fu pubblicato - Pregevole e storica edizione molto ben conservata, con rilegatura rigida in pelle ed impressioni in oro zecchino sul dorso: 120 anni, ma non li dimostra affatto - Euro 90,00 ARTURO TOSCANINI di Filippo Sacchi - cm.12x19 - IN ITALIANO - 368 pagine - Longanesi - Milano, 1960 - Euro 40,00 ARTURO TOSCANINI “Toscanini & Parma“ di Gustavo Marchesi - cm.28x34 - IN ITALIANO - 132 pagine - Monte Università Parma - Parma, 2007 - Approfondito ritratto del grande direttore con particolari riferimenti alla sua città natale e con un davvero imponente corredo di strepitose immagini fotografiche, in gran parte inedite - Grande ed elegante formato - Carta patinata - Euro 40,00 ARTURO TOSCANINI di Paul Stefan - cm.13x19 - IN ITALIANO - 136 pagine - Fratelli Bocca Editori - Milano, 1937 - Probabilmente il più famoso volume del musicologo austriaco Paul Stefan (1879-1943) - Uno primi libri mai dedicati a Toscanini, pubblicato in origine (1930) dalla Herbert Reichner Verlag di Vienna - Ampia introduzione di Stefan Zweig - Traduzione dell’illustre germanista milanese Lavinia Mazzucchetti - Formidabile rarità nella vasta bibliografia toscaniniana - Euro 80,00 ARTURO TOSCANINI “Toscanini visto da un critico“ di Andrea della Corte - cm.15x22 - IN ITALIANO - 520 pagine - ILTE - Torino, 1958 - Raffinata veste editoriale con custodia rigida - Assolutamente rare fotografie - Un vero Unicum - Euro 90,00 ARTURO TOSCANINI di Joseph Horowitz - cm.15x23 - IN ITALIANO - 540 pagine - Arnoldo Mondadori Editore - Milano, 1988 - Euro 50,00 ARTURO TOSCANINI “Non muore la musica“ di Giuseppe Tarozzi - cm.13x21 - IN ITALIANO - 296 pagine - Sugarco Edizioni - Milano, 1977 - Euro 40,00 ARTURO TOSCANINI “Storia di Arturo Toscanini“ di David Ewen - cm.14x21 - IN ITALIANO - 140 pagine - Leonardo da Vinci Editrice - Bari, 1951 - Euro 60,00 ARTURO TOSCANINI “Appunti per un bilancio critico“ di Alfredo Mandelli - cm.15x22 - IN ITALIANO - 70 pagine - Nuove Edizioni - Milano, 1972 - Euro 40,00 ARTURO TOSCANINI “Toscanini and the Art of Conducting“ di Robert Charles Marsh - cm.11x18 - IN INGLESE - 284 pagine - Collier Books - New York, 1962 - Euro 50,00 L’ARPA “Storia di un antico strumento“ di Alba Novella Schirinzi - cm.17x24 - IN ITALIANO - 160 pagine - Carisch - Milano, 1961 - Con numerose illustrazioni - Euro 50,00 SAGGI DI CRITICA MUSICALE di Nicola Melchiorre - cm.12x20 - IN ITALIANO - 214 pagine - Lanciano Editore - L’Aquila, 1930 circa - Euro 40,00 GIOACHINO ROSSINI di Arnaldo Bonaventura - cm.17x23 - IN ITALIANO - 64 pagine - Nemi Editore - Firenze, 1934 - Illustrato con numerose rare immagini - Euro 70,00 GAETANO DONIZETTI di Giuliano Donati-Petténi - cm.15x22 - IN ITALIANO - 360 pagine - Fratelli Treves Editori - Milano, 1930 - Con 29 illustrazioni - Euro 70,00 VINCENZO BELLINI “Epistolario“ a cura di Luisa Cambi - cm.15x23 - IN ITALIANO - 620 pagine - Arnoldo Mondadori Editore - Verona, 1943 - Notevole e molto rara edizione originale - Euro 90,00 YEHUDI MENUHIN “L’Orfeo tragico“ di Alberto Cantù - cm.15x21 - IN ITALIANO - 248 pagine - Zecchini Editore - Varese, 2006 - Euro 19,00 ARTURO TOSCANINI di Andrea Della Corte - cm.14x23 - IN ITALIANO - 480 pagine - Edizioni Studio Tesi - Pordenone, 1989 - Un biografia minuziosa della personalità intima e musicale del grande direttore d’orchestra che si sviluppa intrecciando i due piani, quello artistico e quello privato, per formare un ritratto completo ed ancora oggi insuperato - Con numerose e rare fotografie - Euro 50,00 STORIA DEL MAGGIO di Leonardo Pinzauti - cm.17x23 - IN ITALIANO - 440 pagine - Libreria Musicale Italiana - Lucca, 1994 - Pinzauti traccia una minuziosa storia dei primi cinquant’anni del Maggio Musicale Fiorentino, orgoglio e vanto della vita culturale e politica di Firenze. Tutti i concerti e tutte le opere liriche sono presenti nel libro con precise rievocazioni ed annotazioni critiche, tracciate sullo sfondo degli eventi storici e culturali della storia recente, e meno recente, del capoluogo toscano - Euro 60,00 PIETRO MASCAGNI “Epistolario Vol. 2“ - a cura di Mario Morini, Roberto Iovino, Alberto Paloscia - cm.17x24 - IN ITALIANO - 372 pagine - Libreria Musicale Italiana - Lucca, 1997 - Raccolta integrale, con ampi commenti critici e storiografici, delle lettere del grande compositore livornese scritte fra il 1914 ed il 1944 - Con rare fotografie di Mascagni in veste di direttore d’orchestra - Euro 70,00 NICOLÒ PAGANINI “Arte e magia di Nicolò Paganini“ di Mario Codignola - cm.13x17 - IN ITALIANO - 110 pagine - Ricordi - Milano, 1960 ­ - Vita e opere del leggendario violinista genovese in un agile volumetto che si legge d’un fiato - Euro 30,00 IL TROVATORE di Antonio García Gutiérrez - cm.15x21 - IN SPAGNOLO & IN ITALIANO - 210 pagine - Aletheia - Firenze, 2001 - Il testo originale, in spagnolo e con traduzione italiana a fronte, del famoso “dramma cavalleresco“ El Trovador, scritto nel 1836 dall’allora ventitreenne Antonio García Gutiérrez - Questa è la prima edizione ufficiale, in italiano, del dramma di Gutiérrez - Quando Giuseppe Verdi decise di prenderlo in considerazione per ridurne la trama a libretto della sua omonima opera lirica, dovette procurarsene un esemplare in spagnolo e preoccuparsi poi egli stesso di farlo tradurre - A cura di Marina Partesotti - Presentazione di Piero Menarini - Euro 60,00 GIACOMO PUCCINI di Remo Giazotto - cm.17x24 - IN ITALIANO - 292 pagine - Akademos - Lucca, 1996 - Il volume nasce dal rinvenimento di un consistente carteggio pucciniano in gran parte sconosciuto agli studiosi e getta nuova luce sugli aspetti più riservati della psicologia del compositore, avvicinando così l’uomo all’artista, la sua vita privata ai suoi successi artistici - Euro 35,00 FEDORA BARBIERI di Elio Trovato - cm.21x30 - IN ITALIANO - 560 pagine - Comune di Trieste - Trieste, 2005 - Monumentale tributo bibliografico, con questa elegante edizione su carta patinata, alla grande cantante lirica triestina Fedora Barbieri con numerose e rare fotografie a tutta pagina e vari documenti, fra cui il repertorio e la cronologia completa - Questo raro volume, in edizione fuori commercio, è stato realizzato dal Comune di Trieste in occasione di una mostra dedicata alla Barbieri, svoltasi nel 2005 nelle sale del “Palazzo Gopcevic“ della città giuliana - Euro 70,00 SCRITTI TEATRALI di Fedele d’Amico - cm.20x27 - IN ITALIANO - 400 pagine - Rizzoli - Milano, 1992 - Ampia antologia di critiche musicali di Fedele d’Amico (in gran parte operistiche), prevalentemente pubblicate sul settimanale “L’Espresso“, dagli anni Cinquanta agli anni Ottanta - Euro 70,00 LE GRANDI VOCI di Rodolfo Celletti - cm. 20x28 - IN ITALIANO - 1044 pagine - Istituto per la Collaborazione Culturale - Roma, 2001 - Molto corposo dizionario critico-biografico dei più grandi cantanti lirici del Novecento - Con importanti riferimenti discografici - Numerose e splendide fotografie - Il più famoso e raro libro di Rodolfo Celletti - Ristampa anastatica (2001) in tutto identica all’edizione originale del 1964 - Euro 80,00 WOLFGANG AMADEUS MOZART “Mozart in Italia, i viaggi e le lettere“ a cura di Guglielmo Barblan & Andrea Della Corte - cm.16x21 - IN ITALIANO - 306 pagine - Ricordi - Milano, 1956 - Dettagliata e affascinante cronaca dei tre viaggi italiani di Mozart - Il libro è arricchito dalle lettere scritte dal Salisburghese in quegli stessi anni, da numerose illustrazioni, dall’elenco delle composizioni “italiane“ di Mozart e da documenti di ogni genere - Raffinata veste editoriale - Il libro è stampato su carta speciale ed è contenuto in un elegante cofanetto - Il volume fu pubblicato nel 1956, anno celebrativo del bicentenario della nascita di Mozart - Rarità assoluta - Euro 90,00 RENATO BRUSON “L’interprete e i personaggi“ di Tita Tegano - cm.21x30 - IN ITALIANO - 191 pagine - Azzali Editore - Parma, 1998 - Splendido omaggio al baritono Renato Bruson, considerato fra i massimi interpreti lirici del nostro tempo - Con numerose fotografie e testi di: Tita Tegano, Luciano Alberti, Maurizio Arena, Vincenzo Buonassisi, Francesco Canessa, Rodolfo Celletti, Marcello Conati, Elvio Giudici, Giorgio Gualerzi, Stephen Hastings, Gian Paolo Minardi, Maurizio Modugno, Giuseppe Pugliese, Enzo Restagno, Fancesco Sanvitale, Sergio Segalini, Vincenzo Raffaele Segreto, Christian Spinger, Roman Vlad - Euro 40,00 BERNARDO DE MURO di Antonino Defraia - cm.21x30 - IN ITALIANO - 102 pagine - Bongiovanni Editore - Bologna, 1995 - Omaggio al grande tenore Bernardo De Muro (1881-1955), corredato da una minuziosa cronologia e da una discografia molto accurata - Euro 30,00 GIULIETTA SIMIONATO “Omaggio a Giulietta Simionato“ di AA.VV. - cm.18x27 - IN ITALIANO - 170 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 2000 - Album fotografico con numerose immagini della Simionato sulle scene della Scala - Con cronologia scaligera completa e ampia presentazione di Giorgio Gualerzi - Euro 40,00 TITO SCHIPA di Tito Schipa Jr. - cm.15x21 - IN ITALIANO - 328 pagine - Nuova Grafica Fiorentina - Firenze, 1993 - Importante biografia del celebre tenore Tito Schipa (1888-1965), considerato uno dei più importanti “tenori di grazia“ in tutta la storia dell’opera - Cronologia, discografia, filmografia - Numerose e rare fotografie tratte dall’album di famiglia - Euro 90,00 SYMPHONION di AA.VV. - cm.21x30 - IN TEDESCO - 60 pagine - Symphonionfabrik - Leipzig, 1911 - Catalogo generale della “Symphonion“, nota casa produttrice di fonografi a tromba di inizio Novecento - Pregevoli incisioni su rame di ciascun fonografo - Ad ogni apparecchio è dedicata una pagina intera - Ristampa anastatica - Euro 20,00 MARLENE DIETRICH “Marlene D.” di Marlene Dietrich - cm.14x22 - IN ITALIANO - 270 pagine - De Agostini - Novara, 1984 - Ampia autobiografia, ricca di personaggi e di aneddoti, della celebre cantante e attrice tedesca - Con numerose fotografie tratte dalla stessa collezione personale della Dietrich - Euro 40,00 SOCIETÀ DEL QUARTETTO DI MILANO “Cento anni di concerti alla Società del Quartetto di Milano“ di AA.VV. prefazione di Giulio Confalonieri - cm.19x33 - IN ITALIANO - 390 pagine - Società del Quartetto di Milano - Milano, 1965 - Rarissima edizione fuori commercio, a tiratura molto limitata e stampata su carta speciale - Vi si descrive la storia dei primi cento anni (1864-1963) dei concerti organizzati dalla prestigiosa Società del Quartetto di Milano - Il cuore del volume è rappresentato dall’elenco che comprende tutti i concerti settimanali, in ordine rigorosamente cronologico - Di ciascun concerto vengono indicate le musiche eseguite, gli artisti, data ed ora d’inizio - Viene semplicemente il capogiro nello sfogliare queste pagine ed incontrare i nomi ed i programmi di sala di artisti come Joachim, Sarasate, Planté, D’Albert, Pugno, Schnabel, Casals, Busoni, Martucci, Casella, Ysaÿe, Kreisler, Toscanini, Cortot, Landowska, Haskil, e poi ritrovare date sperdute nella memoria, come il primo concerto al “Quartetto“ del diciassettenne Maurizio Pollini nel 1959, oppure il debutto milanese di Sviatoslav Richter nel 1962. C’è davvero di che smarrirsi, estaticamente, in questa vera miniera di date e di dati. Un’autentica e palpitante storia del concertismo europeo, cameristico e sinfonico - Assolutamente magistrale l’ampia prefazione di Giulio Confalonieri - Il volume è rilegato in tela rigida ed è racchiuso in un elegante cofanetto - Euro 90,00 ANDRÉ CLUYTENS Collana “Les Grands Interprétes“ di Bernard Gavoty - cm.18x27 - IN FRANCESE - 34 pagine - Éditions René Kister - Genéve, 1955 - Pregevole album fotografico splendidamente illustrato da fotografie in grande formato di Roger Hauert - Eccezionale qualità di stampa in bianco e nero - Con documenti e discografia d’epoca - Euro 60,00 IGOR MARKÉVITCH Collana “Les Grands Interprétes“ di Bernard Gavoty - cm.18x27 - IN FRANCESE - 34 pagine - Éditions René Kister - Genéve, 1955 - Pregevole album fotografico splendidamente illustrato da fotografie in grande formato di Roger Hauert - Eccezionale qualità di stampa in bianco e nero - Con documenti e discografia d’epoca - Euro 60,00 DIE DRESDNER PHILHARMONIE di Dieter Härtwig - cm.12x20 - IN TEDESCO - 110 pagine - VEB Bibliographisches Institut Leipzig - Leipzig, 1985 - Con numerose illustrazioni e foto storiche - Euro 40,00 IL “NERONE“ DI ARRIGO BOITO di Vittorio Gui - cm.13x19 - IN ITALIANO - 200 pagine - Bottega di Poesia - Milano, 1924 - Un libro molto raro del grande direttore d’orchestra romano, ma fiorentino d’adozione, Vittorio Gui (1885-1975) - Il quarantenne Gui fu evidentemente affascinato dall’opera di Boito che proprio in quel 1924 fu per la prima volta rappresentata, alla Scala di Milano, sotto la direzione di Toscanini - Con interessanti documenti autografi stampati su carta speciale e ripiegati a mano in fondo al volume - Euro 70,00 LA DÉFENSE di Arletty - cm.15x22 - IN FRANCESE - 230 pagine - La Table Ronde - Paris, 1970 - Raro volume autobiografico della grande attrice e cantante francese Léonie Bathiat (1898-1992), in arte Arletty, che fu l’indimenticabile protagonista di celebri film come Hotel du Nord, Alba tragica (Le Jour se léve) e Les Enfants du Paradis - Con numerose fotografie - Subito dopo la liberazione di Parigi, nel 1944, Arletty era stata ingiustamente accusata di collaborazionismo con gli occupanti nazisti, da qui il titolo del libro: La Défense (La Difesa) - Euro 40,00 STORIA DEL TEATRO CIVICO DI CAGLIARI di Franco Ruggieri - cm.22x29 - IN ITALIANO - 350 pagine - Edizioni della Torre - Cagliari, 1993 - Importante e corposo volume sulla storia plurisecolare di uno dei maggiori teatri lirici di Cagliari - Ricca iconografia, in gran parte inedita - Minuziosa cronologia 1750-1939 - Euro 70,00 VINCENZO BELLINI di Arnaldo Fraccaroli - cm.14x22 - IN ITALIANO - 330 pagine - Arnoldo Mondadori Editore - Verona, 1942 - Con numerose e pregevoli illustrazioni su carta patinata - Prima edizione di questo importante saggio belliniano di Arnaldo Fraccaroli (1882-1956) - Famosissimo giornalista, collaboratore e corrispondente di guerra (1915-18) del Corriere della Sera, Fraccaroli fu anche un popolare commediografo, scrittore e romanziere, nonché amico personale di Giacomo Puccini - Euro 40,00 ENRICO CARUSO “Il Tenore di Trapani” di Frank Thiess - cm.10x17 - IN ITALIANO - 196 pagine - Frassinelli Tipografo Editore - Torino, 1942 - Enrico Caruso fra mito e realtà nell’interessante racconto tratto dall’ultima parte del romanzo “Leggende napoletane” (Neapolitanische Legende) dello scrittore lituano/tedesco Frank Thiess (1890-1977). Thiess era all’epoca già noto in Italia per il suo romanzo epico “Tsushima” (sull’omonima battaglia navale fra russi e giapponesi del 1905) edito da Einaudi nel 1937 - Pregevole e rara prima, e probabilmente unica, edizione - Euro 30,00 BENIAMINO GIGLI “Il cantore del popolo” di Raffaello de Rensis - cm.18x24 - IN ITALIANO - 240 pagine - Novissima - Roma, 1932 - Probabilmente il primo libro mai pubblicato su Beniamino Gigli - Con molte splendide foto stampate in calcografia - Interessanti appendici cronologiche - Euro 60,00 NERONE di Arrigo Boito - cm.15x19 - IN ITALIANO - 244 pagine - Fratelli Treves Editori - Milano, 1901 - Prima edizione del libretto completo dell’opera lirica “Nerone”, per la quale Arrigo Boito (1842-1918) aveva scritto sia le parole che la musica - L’opera fu poi rappresentata postuma alla Scala, nel 1924, sotto la direzione di Arturo Toscanini - Euro 45,00 ARTURO TOSCANINI di Paul Stefan - cm.16x24 - IN TEDESCO - 90 pagine - Herbert Reichner Verlag - Wien, 1935 - Terza edizione del primo libro su Toscanini edito in lingua tedesca - Con un’interessante sequenza di ben cinquanta fotografie inedite di Toscanini mentre prova con i Wiener Philharmoniker nella sala del Musikverein di Vienna (1930 circa) - Euro 60,00 EDIZIONI SUVINI ZERBONI “Catalogo Generale“ - cm.17x24 - IN ITALIANO & IN INGLESE - 222 pagine - Edizioni Suvini Zerboni - Milano, 1963 - Una vera e propria miniera di preziose informazioni sul repertorio della musica contemporanea nell’Italia di quel periodo attraverso l’opera meritoria di una coraggiosa casa editrice di musica stampata - Il catalogo delle partiture “Suvini Zerboni“ offre uno spaccato ricchissimo e dettagliato del panorama musicale italiano dei primi Anni Sessanta - Di ciascuna composizione viene anche descritto l’organico strumentale - Con numerose fotografie dei più importanti autori - Euro 25,00 TRENT’ANNI DI FESTIVAL “Il Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo dal 1964 al 1994“ di AA.VV. cm.22x30 - IN ITALIANO - 180 pagine - Ente Festival Pianistico di Brescia e Bergamo - Brescia, 1994 - Ormai rara edizione fuori commercio ed in grande formato - Splendido e lussuoso volume commemorativo dei primi trent’anni di esistenza di questo famoso festival musicale nato nel 1964 come omaggio al grande pianista bresciano Arturo Benedetti Michelangeli - Con numerose fotografie a tutta pagina e ampi testi di Anna Bergonzelli, Piero Rattalino, Mario Bortolotto, Claudio Sartori, Guglielmo Barblan - Il cuore del volume è rappresentato dall’elenco analitico di tutti i concerti ed i programmi eseguiti, con le date ed i nomi di tutti gli esecutori - Un vero Unicum - Euro 90,00 PIERO SCHIAVAZZI di Antonino Defraia - cm.14x22 - IN ITALIANO - 246 pagine - Bongiovanni Editore - Bologna, 1995 - La storia del tenore cagliaritano Piero Schiavazzi (1875-1949) che fu eccellente interprete del melodramma pucciniano e verista - Con discografia, numerose fotografie, cronologia e vari interessanti documenti - Euro 30,00 JOSÉ CURA “Il canto temerario“ di Jacopo Serafini - cm.16x25 - IN ITALIANO - 216 pagine - Azzali Editore - Parma, 1999 - Con numerose fotografie a colori e locandine teatrali - Euro 30,00 LODOVICO PIANTANIDA di Francesco Bigotti - cm.17x24 - IN ITALIANO - 146 pagine - Saste - Cuneo, 1993 ­- Percorsi artistici di un organaro itinerante del primo Ottocento - Raffinata edizione in copie limitate e numerate - Euro 30,00 CESARE BARDELLI di Vera Bardelli Perinati e a cura di Carla Maria Casanova - cm.18x24 - IN ITALIANO - 304 pagine - Azzali Editore - Parma, 2001 - La storia di una delle maggiori voci del teatro d’opera raccontata dalla figlia Vera - Bardelli è ancora oggi ricordato come il “Principe dei baritoni“ - Con numerose fotografie, documenti, cronologia, discografia - Euro 30,00 ARTURO TOSCANINI di Harvey Sachs - cm.17x24 - IN INGLESE - 380 pagine - Weidenfeld and Nicolson - London, 1978 - Prima edizione - Con varie fotografie ed appendici - Euro 30,00 UN’IDEA DELL’OPERA di AA.VV. cm.21x30 - IN ITALIANO - 290 pagine - Grafis Edizioni - Bologna, 1989 - Spettacoli e interpreti al Teatro Comunale di Bologna dal 1984 al 1989 - Lussuoso volume in grande formato con decine di splendide foto di scena, quasi tutte a colori - Cronologia dettagliata - Testi di Carlo Fontana, Gianguido Sacchi Morsiani, Luigi Ferrari, Franca Cella, Marco Vallora, Adriano Cavicchi - Euro 80,00 FRYDERYK CHOPIN “Chopin: The Man and His Music“ di James Gibbon Huneker - cm.14x22 - IN INGLESE - 240 pagine - Dover Publications Inc. - New York, 1966 - Prima ristampa integrale di un famoso testo su Chopin, opera del critico americano James Gibbon Huneker (1857-1921) - La prima edizione del libro (1901) fu di grande aiuto all’epoca, sia per i musicisti che per gli appassionati ed i dilettanti, per entrare in contatto col mondo di questo autore che allora si conosceva solo per grandi linee - Huneker traccia un profilo biografico di Chopin e ne analizza estesamente le più rilevanti composizioni - Euro 40,00 GLENN GOULD “Non, je ne suis pas du tout un excentrique“ a cura di Bruno Monsaingeon - cm.16x24 - IN FRANCESE - 240 pagine - Fayard - Paris, 1986 - Interessante raccolta di interviste dalle quali esce un originale ed inedito autoritratto del geniale pianista canadese - Le pagine si susseguono come in una sorta di particolare “montaggio cinematografico“ in cui i testi sono intercalati da varie e strepitose fotografie inedite di Glenn Gould - Euro 60,00 NIKOLAJ RIMSKJ-KORSAKOV di Josif Filippovic Kunin - cm.13x20 - IN SLOVACCO - 200 pagine - Opus - Bratislava, 1985 - Con numerose fotografie e documenti storici - Euro 15,00 PÓŁ WIEKU WŚRÓD MUZYKÓW (Mezzo secolo fra i musicisti) di Teodor Zalewski - cm.12x20 - IN POLACCO - 266 pagine - Polskie Wydawnictwo Muzyczne - Kraków, 1977 - L’autore, noto uomo di cultura polacco, pianista, didatta e direttore d’orchestra, traccia attraverso i propri ricordi personali i punti salienti della vita musicale a Varsavia ed in Polonia fra il 1920 e il 1970 - Ampi capitoli sono dedicati alle varie edizioni del Concorso Chopin di Varsavia - Con numerose foto storiche di luoghi e di musicisti polacchi di quegli anni - Euro 20,00 PICCOLA STORIA DELLA MUSICA di Riccardo Allorto - cm.13x17 - IN ITALIANO - 160 pagine - Ricordi - Milano, 1959 - Euro 30,00 DANIELE BARIONI “Davanti a lui tremò il Metropolitan” di Daniele Rubboli - cm.14x22 - IN ITALIANO - 160 pagine - Bongiovanni Editore - Bologna, 1996 - Vita e carriera del tenore Daniele Barioni - Con numerose fotografie, repertorio, cronologia, discografia - Euro 25,00 MUSICA E STORIA di Autori Vari - cm-17x24 - IN VARIE LINGUE - 278 pagine - Fondazione Levi - Venezia, 1995 - Quaderni di “Musica e Storia“ Vol.3 (1995) - Raccolta di studi e saggi musicologici in varie lingue - Les versets des Alléluias et des Offertoires, témoins de l’histoire de la culture à Rome entre 560 et 742 di Philippe Bernard in francese. “Secundare“ e “Succinere“. Polifonia a Padova e Pistoia nel Duecento di Giulio Cattin in italiano. Las “Investigaciones músicas de don Lazarillo Vizcardi“. Una propuesta sincrética para una música en busca de su identidad di Carmen Rodríguez Suso in spagnolo. “La musica non è solo composizione“. Il senso oltre la comprensione. Note a “Fragmente-Stille, an Diotima“ di Enrico De Angelis in italiano. “Marcus Decus Germaniae“. Il culto del patrono veneziano a Reichenau. Relazioni e specificità di Felix Heinzer in italiano. Filosofia e musica all’Università di Padova e dintorni nel secolo XV di Letterio Mauro in italiano, con ampie appendici e citazioni di documenti in latino. Appunti sul petrarchismo metrico nella lirica del Quattrocento e primo Cinquecento di Armando Balduino in italiano - Euro 30,00 THE BOOK OF THE PIANO a cura di Dominic Gill - cm.22x28 - IN INGLESE - 288 pagine - Phaidon Press Limited - Oxford, 1981 - Magnifico volume in grande formato sulla storia del pianoforte dalle origini ai giorni nostri - Con vaste sezioni dedicate ai maggiori pianisti e compositori degli ultimi tre secoli - Numerosissime e pregevoli illustrazioni in gran parte a colori - Innumerevoli documenti, ritratti di artisti e fotografie di strumenti di ogni epoca - Euro 60,00 CARLO GALEFFI “Carlo Galeffi e la Scala“ di Rodolfo Celletti - cm.18x25 - IN ITALIANO - 104 pagine - Electa Editrice - Milano, 1977 - Con una dedica autografa dell’autore - Pregevole e raro volume commemorativo del celebre baritono veneziano Garlo Galeffi (1884-1961) che il critico Giulio Confalonieri aveva definito come “Il Re della Scala“ - Con numerose fotografie ed illustrazioni in bianco e nero ed a colori - Cronologia completa di tutte le opere liriche cantate da Galeffi - Prefazione di Paolo Grassi - Euro 90,00 ALESSANDRO GRANDI “Un musicista di Rimini“ a cura di Marco Gemmani - cm.17x24 - IN ITALIANO - 256 pagine - Rugginenti Editore - Milano, 1993 - Pregevole volume stampato su carta speciale e dedicato alla figura del compositore riminese Alessandro Grandi (1638-1696) con varie tavole e documenti - Il libro contiene anche la partitura completa della rara “Messa Terza op.3“ di Alessandro Grandi, per quattro voci soliste, vari strumenti ed organo (1693) il cui originale è conservato alla Biblioteca Nazionale di Parigi - Euro 30,00 UNA STORIA DELLA MUSICA di Giordano Montecchi - cm.13x20 - IN ITALIANO - 736 pagine - Rizzoli - Milano, 1998 - Artisti e pubblico in Occidente, dal Canto Cristiano alla fine del XIX Secolo - Euro 15,00 PIERRE BOULEZ “Éclats/Boulez“ di AA.VV. cm.28x40 - IN FRANCESE - 144 pagine - Éditions du Centre Pompidou - Paris, 1986 Un formidabile e pregevole omaggio editoriale al celebre direttore d’orchestra e compositore francese Pierre Boulez - Le vicende personali e l’arte di Pierre Boulez raccontate in quindici storie, sullo sfondo degli eventi culturali, artistici e degli sviluppi della storia francese dei suoi e dei nostri anni - Rara edizione, stampata in un inconsueto formato “Extra-Large“ (cm.28x40) con numerose e davvero splendide fotografie in bianco e nero riprodotte a tutta pagina. Testi di Gilbert Amy, Maurice Béjart, Patrice Chéreau, Claude Helffer, Clytus Gottwald, Jean Maheu, Olivier Messiaen, George Benjamin, Pierre Bourdieu, Philippe Durville, ecc. Un vero Unicum Euro 50,00 IGNACY JAN PADEREWSKI di Bożena Weber - cm.27x27 - IN POLACCO - 120 pagine ­- Polskie Wydawnictwo Muzyczne - Kraków, 1991 - Splendido ed ormai molto raro album fotografico, stampato su carta patinata in elegante formato e dedicato al grande pianista, compositore e statista polacco Ignacy Jan Paderewski (1860-1941) in occasione del cinquantenario della sua scomparsa - Con centinaia di rare fotografie, quadri, incisioni, disegni e documenti storici d’ogni genere - I brevi testi e le didascalie sono solo in polacco - La prefazione è del “Premio Nobel per la Pace“ Lech Walesa, che all’epoca della pubblicazione di questo volume era il Presidente della Repubblica di Polonia - Euro 70,00 YEHUDI MENUHIN “Conversations with Menuhin“ di Robin Daniels - cm.19x25 - IN INGLESE - 190 pagine - Macdonald and Jane’s - London, 1979 - Una lunga intervista dove il grande violinista Yehudi Menuhin parla della propria vita, del proprio repertorio e di infiniti ricordi personali - Con numerose foto storiche - Euro 40,00 FINALE CON BRIO di Giandomenico Piermarini - cm.17x24 - IN ITALIANO - 376 pagine - Armelin Musica ­ - Padova, 1998 - Una semplice guida per comporre e fare musica con il computer - Con centinaia di illustrazioni ed esempi pratici - Euro 20,00 FRÉDÉRIC CHOPIN “Frédéric Chopin, de l’interprétation de ses œuvres” di Jean Kleczynski - cm.13x19 - IN FRANCESE - 98 pagine - Félix Mackar, Éditeur-Commissionaire - Paris, 1880 - Prima edizione, formidabile rarità - Il volume è stato pubblicato a Parigi nel 1880, a trent’anni anni dalla morte di Chopin - Ne è autore il pianista, didatta e compositore polacco Jan (Jean) Kleczynski (1837-1895) che visse lungamente nella capitale francese facendo parte della ristretta cerchia di allievi ed amici di Chopin, dei quali il libro riproduce anche alcune interessanti lettere - 136 anni ma non li dimostra affatto: il libro è in perfetto stato di conservazione, con elegante rilegatura in pergamena rigida color seppia e dorso in pelle amaranto con impressioni in oro zecchino - Un vero Unicum - Euro 250,00 BELA BARTÓK di Kenneth Chalmers - cm.16x22 - IN INGLESE - 240 pagine - Phaidon - London, 1995 - Minuziosa biografia del grande compositore ungherese - Con numerose fotografie e rari documenti storici - Euro 25,00 GINO MARINUZZI di AA.VV. cm. 22x31 - IN ITALIANO - 100 pagine - Edizioni MC Musica Classica - Collana “Grandi Maestri alla Scala” - Milano, 1994 - Testi di Claude Contini, Marco Contini, Alfredo Mandelli, Gino Marinuzzi, Lia Pierrotti Cei, Michele Selvini, Giampiero Tintori. Vita e carriera del grande direttore d’orchestra e compositore Gino Marinuzzi (1882-1945) che fu fra più apprezzati maestri del nostro Novecento. Marinuzzi fra i primi a presentare in Italia le allora poco note musiche di Richard Strauss e di Richard Wagner - Raffinata veste editoriale e numerose illustrazioni - Volume stampato su carta speciale e racchiuso in un elegante cofanetto comprendente anche due CD allegati con registrazioni inedite (1930-1942) del grande direttore siciliano con l’Orchestra della Scala: Schumann (Manfred op.115), Rossini (Ouvertures da “Il Signor Bruschino”, “La Gazza Ladra”, “Il Barbiere di Siviglia”, “L’Assedio di Corinto”, “Guglielmo Tell”), Bellini (Ouverture da “Norma”), Verdi (Ouverture da “I Vespri Siciliani”), Mancinelli (Scene veneziane), Mascagni (Ouverture da “Le Maschere”, Intermezzo da “Cavalleria Rusticana”), Giordano (La Pasqua), Wolf-Ferrari (Ritornello Atto terzo da “Il Campiello”), Pizzetti (Preludio da “Fedra”), Marinuzzi (Rito nuziale), Geminiani/Marinuzzi (Andante per archi, arpa e organo), Ponchielli (Danza delle Ore), Puccini (Intermezzo da “Manon Lescaut”), Strauss (circa 40 minuti di selezione dall’opera “La Donna senz’ombra”, cantata in italiano, con Benvenuto Franci, Iva Pacetti, Giovanni Voyer, Stella Roman, Ilde Monti). Il libro comprende discografia, repertorio e cronologia - Libro + 2 CD: Euro 70,00 VICTOR DE SABATA di AA.VV. - cm.22x31 - IN ITALIANO - 124 pagine - Edizioni MC Musica Classica - Collana “Grandi Maestri alla Scala”- Milano, 1995 - Magnifico volume celebrativo, pubblicato in ricordo del grande direttore d’orchestra triestino Victor de Sabata (1892-1967) - Testi di Lorenzo Arruga, Mario Biondi, David Contini, Victor de Sabata, Gianandrea Gavazzeni, Alfredo Mandelli, Giampiero Tintori - Prestigiosa edizione in cofanetto, grande formato, rare immagini d’archivio, documenti storici, discografia, cronologia. Il volume comprende anche due CD allegati con preziosi inediti di De Sabata (registrazioni: 1930-1941) con varie orchestre: Wagner (ampi frammenti inediti del “Tristano e Isotta” scaligero: 11 dicembre 1930, con Ebe Stignani, Renato Zanelli, Amilcare Pozzoli, Nello Palai, Antonio Righetti, Giuseppe Menni, Giuseppina Cobelli), Strauss (Morte e Trasfigurazione op.24), De Sabata (Juventus, poema sinfonico), Brahms (Sinfonia n.4 op.98), Mozart (Requiem K.626, con Pia Tassinari, Ebe Stignani, Ferruccio Tagliavini, Italo Tajo) - Libro + 2 CD: Euro 70,00 SERGIO FAILONI di AA.VV. cm.22x31 - IN ITALIANO - 120 pagine - Edizioni MC Musica Classica - Collana “Grandi Maestri alla Scala”- Milano, 1994 - Splendido omaggio al grande direttore d’orchestra Sergio Failoni (1890-1948) che fu fra i maggiori protagonisti delle stagioni scaligere anteguerra e fu poi molto attivo a Budapest ed a New York. Testi di Veronika Banki, Marco Boella, Carlo Bologna, Claude Contini, Marco Contini, Gabriele d’Annunzio, Sergio Failoni, Gianandrea Gavazzeni, Wanda Luzzato, Luciana Magrini, Alfredo Mandelli, Carlo Marinelli Roscioni, Peter Pal Varnai, Potito Pedarra, Michele Selvini, Giampiero Tintori, Ottavio Ziino. Prestigiosa edizione in cofanetto, grande formato, rare immagini d’archivio, documenti storici, discografia, cronologia. Il volume comprende due CD allegati con preziosi inediti del direttore veronese con l’Orchestra della Scala (registrazioni: 1936-1942): Respighi (Antiche Arie e Danze, Prima Suite), Bartók (Il Principe di Legno, Il Castello del Principe Barbablù), Verdi (Ouverture da “Nabucco”), Wagner (Preludio atto terzo da “Lohengrin”), Borodin (Nelle Steppe dell’Asia Centrale), Sibelius (Finlandia), Strauss (Danza dei Sette Veli da “Salome”) - Nel grande cofanetto è anche contenuta la ristampa anastatica del raro volume autobiografico “Senza sordina” (1946) dello stesso Sergio Failoni - 2 Libri + 2 CD: Euro 70,00 TULLIO SERAFIN di AA.VV. - cm.15x27 - IN ITALIANO - 110 pagine - Edizioni MC Musica Classica - Collana “Grandi Maestri alla Scala” - Milano, 1998 - Testi di David A. Contini, Cesar A. Dillon, Alfredo Mandelli, Carlo Marinelli Roscioni, Michele Selvini, Tullio Serafin. Omaggio editoriale a Tullio Serafin (1878-1968), uno dei massimi direttori operistici italiani del Novecento. Bellissime foto d’archivio, discografia, cronologia Il volume comprende due CD allegati con preziosi inediti (registrazioni: 1930-1946) del celebre direttore veneziano con varie orchestre: Verdi (Aida, registrazione completa, con Maria Caniglia, Ebe Stignani, Beniamino Gigli, Gino Bechi, Tancredi Pasero, Italo Tajo, Maria Huder, Adelio Zagonara), Wagner (Marcia funebre da “Götterdämmerung”), rare registrazioni inedite di Elena Rakowska-Serafin (1908) e dello stesso Tullio Serafin che prova pagine di Wagner (Die Meistersinger) al pianoforte - Libro + 2 CD: Euro 50,00 ANTONINO VOTTO di AA.VV. - cm.15x27 - IN ITALIANO - 150 pagine - Edizioni MC Musica Classica - Collana “Grandi Maestri alla Scala” - Milano, 1998 - Testi di Michele Selvini, Antonino Votto, Carlo Marinelli-Roscioni, David A. Contini. Pregevole omaggio editoriale dedicato ad Antonino Votto (1896-1985) - La vita e la carriera di uno dei più importanti direttori d’orchestra italiani attraverso il racconto di famosi critici e musicisti - Prefazione di Riccardo Muti - Cronologia, discografia, rare e splendide foto, documenti - Edizione in cofanetto: il volume comprende due CD allegati con registrazioni di Antonino Votto, con l’Orchestra della Scala, assolutamente inedite in CD. Bellini: Un piccolo Valzer, Umoresca. Bach/Busoni: Toccata, Aria e Finale. Catalani: La Wally, Preludio atto terzo, “A sera”. Mascagni: Barcarola. Strauss: Valzer, atto terzo da “Der Rosenkavalier”. Verdi: La Traviata, Preludio atto terzo. Ponchielli: La danza delle ore. Puccini: Madama Butterfly, Preludio atto terzo. Mascagni: Intermezzo, da “L’Amico Fritz”. Con una rara intervista nella quale Antonino Votto racconta interessanti aneddoti e ricordi scaligeri, alcuni dei quali a proposito di De Sabata e Toscanini - Libro + 2 CD: Euro 50,00 HÉCTOR PANIZZA di AA.VV. - cm.15x27 - IN ITALIANO - 120 pagine - Edizioni MC Musica Classica - Collana “Grandi Maestri alla Scala” - Milano, 1998 Testi di Michele Selvini, Sergio Rossi, Carlo Marinelli-Roscioni, David A. Contini, Cesar A. Dillon. Importante omaggio editoriale al grande direttore d’orchestra argentino, d’origine italiana, Ettore (Héctor) Panizza (1875-1967), che fu fra i maggiori protagonisti delle stagioni operistiche del Teatro alla Scala negli anni Venti e Trenta. Nato a Buenos Aires, figlio di un violoncellista del Teatro Colón, Panizza completò gli studi musicali a Milano e fu poi a lungo attivo come direttore in Italia e nelle Americhe collaborando, sulle scene dei maggiori teatri d’opera, con le più celebri voci del suo tempo, come quelle di Enrico Caruso, Alessandro Bonci, Beniamino Gigli, Nellie Melba, Ezio Pinza. Edizione in cofanetto: il volume comprende due CD allegati con registrazioni inedite di Héctor Panizza sul podio dell’Orchestra della Scala e dell’Orchestra del Treatro Colón di Buenos Aires: Mendelssohn: Sinfonia n.4 op.90 “Italiana”. Mancinelli: Scene veneziane. Martucci: Notturno. Sinigaglia: Le Baruffe Chiozzotte, Ouv. Pick-Mangiagalli: Danza di Olaf, Notturno op.28, I piccoli soldati, Ouv. Casella: Convento veneziano op.18. Boero: El Matrero. Panizza: Cancion a la Bandera, Colloque sentimental. Verdi: Il Trovatore: Atto primo, terzetto finale 1928. Verdi: Il Trovatore Atto secondo, “Le fosche notturne spoglie”, “Squilli, echeggi la tromba”. Verdi: Aida “Salvator della Patria”. Verdi: Otello “L’Uragano”, “Brindisi”. Boito: Mefistofele “La Notte del Sabba”. Puccini: Madama Butterfly “Bimba non piangere”. Puccini: La Bohème “Quartetto” Atto secondo. Giordano: Andrea Chénier “Coro delle pastorelle”. Wagner: Lohengrin “Cigno Gentil. Con le voci di Tina Poli Randaccio, Sante Montelauri, Giovanni Inghilleri, Giulio Fregosi, Antonio Righetti, Giuseppe Nessi, Emilio Venturini, Aristide Baracchi, Augusta Concato, Bruna Castagna, Fernando Ciniselli, Rosetta Pampanini, Assunta Gargiulo, Ernesto Badini, Pedro Mirassou, Amedeo Bassi, Florencio Constantino, Maria Farneti - Cronologia, discografia, rare e splendide foto, documenti - Libro + 2 CD: Euro 50,00 ANTONIO GUARNIERI di AA.VV - cm.22x31 - IN ITALIANO - 104 pagine - Edizioni MC Musica Classica - Collana “Grandi Maestri alla Scala” - Milano, 1997 - Importante omaggio editoriale all’arte del grande direttore d’orchestra Antonio Guarnieri (1880-1952) che fu fra i maggiori protagonisti delle stagioni scaligere anteguerra - Testi di Alfredo Mandelli, Michele Selvini, Johanna Blaha, Carlo Marinelli Roscioni, David A. Contini - Prestigioso volume in grande formato, stampato su carta speciale e racchiuso in elegante cofanetto - Documenti, rare foto d’archivio, aneddoti, discografia, repertorio. Antonio Guarnieri era il padre della famosa attrice teatrale Annamaria Guarnieri. Il volume comprende due CD allegati contenenti rarità assolute (registrazioni: 1928-1942) del grande direttore veneziano con l’Orchestra della Scala di Milano: Vivaldi (Concerto Grosso in sol min.), Wagner (Preludio da “Tristan und Isolde” & “Incantesimo del Venerdì Santo”), Martucci (Sinfonia n.2), Mozart (Ouverture da “Don Giovanni”), Rossini (Ouvertures da “Gazza Ladra” & “Guglielmo Tell”), Verdi (Ouvertures da “Nabucco” & “Vespri Siciliani”), Mascagni (Inno al Sole), Mendelssohn (Sinfonia n.4 op.90 “Italiana”), con una rara registrazione della voce di Alceo Galliera che ricorda il suo maestro Antonio Guarnieri (Intervista del 1995) - Libro + 2 CD: Euro 70,00 MOZART “La vita e l’opera” di Enrico Stinchelli - cm.13x21 - IN ITALIANO - 256 pagine - Newton Compton - Roma, 1986 - Ampia disamina della vita e delle musiche del Salisburghese - Alla parte biografica segue una vastissima e minuziosa sezione dedicata al catalogo delle opere - Con discografia, ampie tavole cronologiche ed un’interessante scheda con le varie opere cinematografiche che si sono rivolte al fenomeno Mozart - Euro 20,00 THE PIANO “Its Story, from Zither to Grand” di David S. Grover - cm.15x22 - IN INGLESE - 224 pagine - Robert Hale - London, 1976 - Storia del pianoforte, dagli albori ai nostri giorni - Euro 25,00 ALDO CLEMENTI di Renzo Cresti - cm.16x24 - IN ITALIANO - 148 pagine - Edizioni Suvini Zerboni - Milano, 1990 - Importante omaggio editoriale ad uno dei massimi protagonisti della musica contemporanea in Italia nel dopoguerra - Il siciliano Aldo Clementi (1925-2011), allievo di Pietro Scarpini e di Goffredo Petrassi, è stato autore di numerose musiche cameristiche, orchestrali, vocali, strumentali ed elettroniche - Con varie foto e discografia - Euro 25,00 MOZART “Vita e Arte” di Camille Bellaigue - cm.11x16 - IN ITALIANO - 196 pagine - Rizzoli - Milano, 1955 - Con cronologia ed elenco delle opere - Euro 25,00 L’EQUIVOCO di Giacomo Lauri-Volpi - cm.16x22 - IN ITALIANO - 264 pagine - Edizioni Bongiovanni - Bologna, 1979 - Famoso volume autobiografico del celebre tenore, edito per la prima volta nel 1938 - Presentazione e commenti critici di Giorgio Gualerzi - Con numerose fotografie - Euro 25,00 GIORGIO STREHLER ALLA SCALA di AA.VV cm.25x30 - IN ITALIANO - 230 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 1998 - Grande volume commemorativo del famoso regista e della sua lunga collaborazione col massimo teatro lirico italiano. Numerose foto di scena, testi di noti musicologi e dello stesso Giorgio Strehler - Cronologia, bibliografia - Euro 30,00 WOLFGANG AMADEUS MOZART “La vita - Scritti e appunti 1945/1975“ di Beniamino Dal Fabbro - cm.11x18 - IN ITALIANO - 172 pagine - Feltrinelli - Milano, 1975 - Euro 20,00 MARIA CALLAS “Aufführungen/Performances” di Michael Brix - cm.25x30 - IN TEDESCO - 230 pagine - Schirmer/Mosel - München, 1994 - Splendido volume fotografico, in carta patinata, che presenta decine e decine di foto di scena del mitico soprano greco/americano - Le immagini sono tratte dagli archivi dei maggiori teatri d’opera e ritraggono Maria Callas nei ruoli che l’hanno resa celebre - Eccellente veste editoriale - Testi e didascalie in tedesco - Euro 55,00 FRYDERYK CHOPIN di Theodor Balan - cm.15x21 - IN ROMENO - 372 pagine - Editura Muzicala - Bucuresti, 1960 - Con numerose illustrazioni, disegni, caricature, fotografie e documenti vari - Euro 15,00 GLENN GOULD “A Life in Pictures” a cura di Malcolm Lester - cm.26x26 - IN INGLESE - 260 pagine - Doubleday Canada - Toronto, 1999 - La storia del grande pianista canadese attraverso le immagini di un meraviglioso volume fotografico - Il prezioso materiale pubblicato è in gran parte inedito ed è tratto dagli archivi della “Fondazione Glenn Gould“ e da altre importanti fonti pubbliche e private - Con un’interessante cronologia della vita di Glenn Gould - Prefazione di Yo-Yo Ma - Introduzione di Tim Page - Euro 35,00 VAN CLIBURN di Sophiya Michàilovna Chèntova - cm.14x21 - IN RUSSO - 96 pagine - Izdatelstvo Muzyka - Leningrad, 1989 - Ritratto del famoso pianista americano che nel 1958 vinse clamorosamente il “Concorso Ciaikovski“ di Mosca - Con varie e totalmente sconosciute fotografie di Van Cliburn in Russia - Euro 30,00 MUSICA E SOCIETÁ di AA.VV. - cm.14x21 - IN ITALIANO - Dedalo Libri - Bari, 1975 - Testi di: Nicola Signorello, Carlo Maria Badini, Massimo Bogiankino, Carlo Frajese, Domenico Guaccero, Guido Turchi, Pierluigi Urbini, Roman Vlad, Massimo Coen, Luigi Pestalozza, Giorgio Napolitano, Carlo Marinelli, Vittoria Ottolenghi, Giorgio Vidusso, ecc. - Euro 20,00 CLAUDIO ABBADO a cura di Franco Pulcini - cm.30x21 - IN ITALIANO - 90 pagine - Edizioni De Sono - Torino, 2002 - Pregevole album fotografico in grande formato - Ampia raccolta di foto in bianco e nero che raccontano, con ampie didascalie, la vita e la carriera del celebre direttore d’orchestra milanese Claudio Abbado, dall’infanzia agli anni della maturità e dei grandi successi internazionali - Con un’interessante e minuziosa cronologia biografica - Euro 20,00 RENATA TEBALDI “Omaggio a Renata Tebaldi” di AA.VV. - cm.19x27 - IN ITALIANO - 250 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 2002 - Testi di Carlo Fontana, Paolo Isotta, Guido Pannain, Giovanni Testori, Rodolfo Celletti, Luigi Bellingardi - Decine di bellissime fotografie, discografia, locandine, intervista - Euro 30,00 CLAUDE DEBUSSY di Victor Seroff - cm.16x22 - IN ITALIANO - 390 pagine - Edizioni Nuova Accademia - Milano, 1960 - Con bibliografia, discografia essenziale dell’epoca, catalogo delle opere - Euro 35,00 ARTURO TOSCANINI “An Intimate Portrait“ di Samuel Chotzinoff - cm.17x25 - IN INGLESE - 150 pagine - Alfred A. Knopf - New York, 1956 - Con rare foto. Gli anni americani del celebre direttore d’orchestra raccontati da uno stimato critico musicale nonché amico personale di Toscanini - Euro 35,00 GALLIANO MASINI di AA.VV. - cm.21x30 - IN ITALIANO - 170 pagine - Circolo Galliano Masini - Livorno, 1996 - Rara edizione commemorativa a tiratura limitata - Testi di Alfio Dini, Fulvio Venturi, Alessandro Rizzacasa, Elvio Giudici, Alberto Paloscia, Mauro Calvetti, Carlo Marinelli Roscioni - Edizione speciale pubblicata nel centenario della nascita del celebre tenore livornese - Numerose foto e documenti inediti - Cronologia, repertorio, discografia - Euro 30,00 GIUSEPPE VERDI “Celeste Aida…“ a cura di Ettore Gerardi - cm. 12x19 - IN ITALIANO - 142 pagine - Napoleone Editore - Roma, 1981 - I libretti completi delle opere: Aida, Trovatore, Ballo in maschera, Forza del destino - Euro 10,00 L’OPERA IN CD & VIDEO “Guida all’ascolto” di Elvio Giudici - cm.15x22 - IN ITALIANO - 1260 pagine - Il Saggiatore - Milano, 1995 - Immensa, minuziosa e completissima analisi critica di tutte le Opere Liriche pubblicate in CD e Video - Raro esemplare della prima edizione - Euro 25,00 PETER SCHREIER “Ocima pevce“ di Peter Schreier - cm.14x21 - IN CÉCO - 154 pagine - Nakladatelstvi Vysehrad - Praha, 1985 - Riflessioni e ricordi del celebre cantante tedesco. Con numerose foto in bianco e nero di Peter Schreier - Euro 10,00 -------- LIBRETTI D’OPERA In questa sezione vengono presentati vari libretti d’opera. Si tratta in gran parte di rare e storiche edizioni: tutte in buono, oppure ottimo, stato di conservazione. I libretti sono tutti in lingua italiana. Maggiori informazioni a richiesta. AUBER Fra Diavolo - Barion - Milano, 1934 - Euro 10,00 BERLIOZ La Dannazione di Faust - Sonzogno - Milano, 1947 - Euro 10,00 BELINI I Puritani - Barion - Milano, 1932 - Euro 10,00 BELLINI La Sonnambula - Ricordi - Milano, 1911 - Euro 10,00 CATALANI La Wally - Ricordi - Milano, 1944 - Euro 10,00 CATALANI Loreley - Ricordi - Milano, 1935 - Euro 10,00 DONIZETTI Lucia di Lammermoor - Quartara - Torino, 1930 - Euro 10.00 DONIZETTI L’Elisir d’Amore - Barion - Milano, 1943 - Euro 10,00 FLOTOW Martha - Barion - Milano, 1934 - Euro 10,00 GIORDANO Andrea Chénier - Sonzogno - Milano, 1942 - Euro 10,00 LEONCAVALLO Pagliacci - Sonzogno - Milano, 1893 - Euro 10,00 MALIPIERO Antonio e Cleopatra - Suvini & Zerboni - Milano, 1938 - Euro 10,00 MASCAGNI Il Piccolo Marat - Sonzogno - Milano, 1921 - Euro 10,00 MASCAGNI Iris - Ricordi - Milano, 1898 - Euro 10,00 MASCAGNI Isabeau - Sonzogno - Milano, 1931 - Euro 10,00 MASCAGNI L’Amico Fritz - Sonzogno - Milano, 1906 - Euro 10,00 MASCAGNI Nerone - Belforte - Livorno, 1935 - Euro 10,00 MONTEVERDI L’Orfeo - La Nazione - Firenze, 1933 - Euro 10,00 PERGOLESI La Serva Padrona - Maestri - Città di Castello, 2003 - Euro 10,00 PUCCINI Gianni Schicchi - Ricordi - Milano, 1968 - Euro 10,00 PUCCINI La Bohème - Ricordi - Milano, 1969 - Euro 10,00 PUCCINI La Fanciulla del West - Ricordi - Milano, 1930 - Euro 10,00 PUCCINI Le Villi - Ricordi - Milano, 1935 - Euro 10,00 PUCCINI Manon Lescaut - Ricordi - Milano, 1950 - Euro 10,00 PUCCINI Manon Lescaut - Ricordi - Milano, 1971 - Euro 10,00 PUCCINI Tosca - Ricordi - Milano, 1925 - Euro 10,00 PUCCINI Turandot - Ricordi - Milano, 1926 - Euro 10,00 ROCCA Il Dibuk - Ricordi - Milano, 1957 - Euro 10,00 ROSSINI Armida - Ricordi - Milano, 1952 - Euro 10,00 ROSSINI Guglielmo Tell - Ediz. Musicali - S. Giovanni Valdarno, 1934 - Euro 10,00 ROSSINI Il Barbiere di Siviglia - Barion - Milano, 1926 - Euro 10,00 ROSSINI La Cenerentola - Barion - Milano, 1933 - Euro 10,00 ROSSINI L’Assedio di Corinto - Ricordi - Milano, 1949 - Euro 10,00 ROSSINI L’Italiana in Algeri - Barion - Milano, 1930 - Euro 10,00 ROSSINI Mosè - Barion - Milano, 1934 - Euro 10,00 SMETANA La Sposa Venduta - Ricordi - Milano, 1935 - 10,00 SPONTINI Agnese di Hohenstaufen - Otos - Firenze, 1950 - Euro 10,00 TESTI La Celestina - Ricordi - Milano, 1963 - Euro 10,00 VERDI Aroldo - Ricordi - Milano, 1930 - Euro 10,00 VERDI Aida - Ricordi - Milano, 1964 - Euro 10,00 VERDI Don Carlo - Ricordi - Milano, 1930 - Euro 10,00 VERDI Don Carlo - Ricordi - Milano, 1944 - Euro 10,00 VERDI Ernani - Ricordi - Milano, 1957 - Euro 10,00 VERDI I Vespri Siciliani - Ricordi - Milano, 1940 - Euro 10,00 VERDI Il Trovatore - Ricordi - Milano, 1969 - Euro 10,00 VERDI La Forza del Destino - Ricordi - Milano, 1890 - Euro 10,00 VERDI La Traviata - Ricordi - Milano, 1976 - Euro 10,00 VERDI Otello - Ricordi - Milano, 1925 - Euro 10,00 VERDI Rigoletto - Ricordi - Milano, 1910 - Euro 10,00 VERDI Un Ballo in Maschera - Ricordi - Milano, 1967 - Euro 10,00 ------------------------ Rari libri in perfetto stato di conservazione Tutti disponibili in copia unica Numerose prime edizioni -------------- Maggiori dettagli sui contenuti dei singoli volumi possono essere forniti a richiesta (solo per e-mail) I libri acquistati possono essere restituiti e rimborsati, per qualsiasi ragione, entro 30 giorni dalla ricezione ----------------- Nel caso trovasse le proposte di Suo interesse La invitiamo a prendere contatto con noi, inviando un messaggio alla seguente casella di posta elettronica: ildiapason@gmail.com oppure tramite telefono o fax. Le ricordiamo che sono ancora disponibili molti dei titoli presentati nelle nostre precedenti newsletter. Il contributo per spese di spedizione e imballaggio per l’Italia è di Euro 9,30. Tale importo non è dovuto se il totale dei prodotti spediti supera Euro 180,00. Di norma spediamo tramite pacco contrassegno (Corriere SDA Express), con consegna garantita entro 24-48 ore. Per qualsiasi altra richiesta, ci invii un messaggio: rispondiamo sempre a tutti ed in tempi brevi. Si accettano pagamenti tramite PayPal. Nelle prossime Newsletter --- Numerose rarità storiche - cameristiche, operistiche e sinfoniche - dell’etichetta “Arkadia”. In offerta speciale. --- Libri rari, di argomento musicale, in varie lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, russo, spagnolo, ungherese, ecc. --- Rare incisioni di opere liriche. In offerta speciale e limitata --- Novità operistiche, sinfoniche e strumentali in DVD video. Imporanti DVD video di cinema d’Autore. --- Grandi interpreti vocali del Novecento nella collana “Prima Voce” della Nimbus. Rare edizioni --- Oltre 100 CD fuori catalogo dell’importante etichetta parigina “Tahra”. In offerta speciale. --- Numerosi CD della raffinata etichetta giapponese “Weitblick” dedicata a grandi direttori d’orchestra di ieri e di oggi. --- Introvabili e rari CD storici, strumentali e sinfonici, delle etichette inglesi Biddulph & Pearl. Tutti disponibili in copia unica. --- Tre importanti cofanetti di CD dedicati a registrazioni del grande pianista napoletano Sergio Fiorentino. In offerta speciale. --- Tutte le registrazioni di Benjamin Britten come pianista e come direttore d’orchestra. Cofanetto da 27 CD Decca. --- 15 splendidi CD in un’offerta imperdibile: la raccolta completa delle incisioni EMI del grandissimo pianista francese Yves Nat. --- Alfred Cortot: un nuovo cofanetto Membran con un’ampia raccolta di importanti registrazioni. 10 CD in offerta speciale. --- La leggendaria raccolta completa delle 32 Sonate di Beethoven interpretate da Artur Schnabel. Con un raro libro in omaggio. --- Placido Domingo interprete principale di tre opere liriche complete: Carmen, Fedora, Trovatore. Tre DVD in offerta speciale. --- Un’ampia offerta di ormai molto rari CD, vocali e strumentali, della prestigiosa etichetta americana “Music&Arts”. --- La nuovissima “Maurizio Pollini Edition” della Deutsche Grammophon. 55 CD + 3 DVD + Libro - In offerta speciale. --- Tutte le incisioni DG, Decca, Philips & Westminster del grande David Oistrach - Cofanetto da 22 CD in offerta speciale. --- Dinu Lipatti: integrale di tutte le registrazioni Studio & Live. Nuovo cofanetto Hännsler da 12 CD. In offerta speciale. Ci piacerebbe poter ricevere da Lei eventuali commenti o suggerimenti in merito a queste newsletter. E Le saremmo altresì grati se potesse far conoscere le nostre offerte fra le Sue amicizie inoltrandole, sempre tramite e-mail, ad altri appassionati di musica. Se invece non desiderasse più ricevere le nostre informazioni periodiche, sarà sufficiente inviarci una e-mail vuota: in tal caso provvederemo subito a cancellarLa dal nostro archivio dati. La ringraziamo e La salutiamo cordialmente, il Diapason (Umberto Masini) il Diapason Via Sismondi, 5 20133 Milano Telefono 02 23 67 615 Fax 02 97 37 89 80 ildiapason@gmail.com

Commenti

Post popolari in questo blog

ANDREA ZAUPA: UNA CARRIERA TRA CANTO, MEDITAZIONE E FOTOGRAFIA. INTERVISTA CON IL BARITONO VICENTINO CHE STA PER DEBUTTARE NEL PERSONAGGIO DI SCARPIA

STEFANIA BONFADELLI UNA REGISTA ALL'OPERA: DOPO IL VERDI COMICO A MARTINA FRANCA L'ARTISTA VERONESE METTE IN SCENA MARIA CALLAS MASTER CLASS

PER IL COMPLEANNO DI GIORGIO STREHLER A VENT'ANNI DALLA MORTE: 14 AGOSTO 1921