Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2017

L'occasione fa il ladro torna in scena al Teatro La Fenice

Immagine
Nella ricca programmazione lirica del mese di settembre, la Fenice propone la ripresa dell’Occasione fa il ladro di Gioachino Rossini, nel felice allestimento feniceo del 2012 firmato dalla regista Elisabetta Brusa con le scene e i costumi della Scuola di scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Venezia. Burletta per musica in un atto, su libretto di Luigi Prividali dalla commedia Le Prétendu par hasard di Eugène Scribe, L’occasione fa il ladro ossia Il cambio della valigia sarà diretta da Michele Gamba e interpretata da Enrico Iviglia (Don Eusebio), Rocío Pérez (Berenice), Giorgio Misseri (conte Alberto), Omar Montanari (Don Parmenione), Rosa Bove (Ernestina) e Armando Gabba (Martino), con Alberto Boischio maestro al fortepiano. Lo spettacolo – in scena il 2, 7, 16, 20 e 23 settembre – si alternerà sul palcoscenico del Teatro La Fenice alle undici recite della Traviata di Giuseppe Verdi (dal 22 agost…

Mostra del Cinema di Venezia | Premio MigrArti 2017 | JULULU

Immagine
JULULU, cortometraggio in concorso a Venezia per il Premio MigrArti 2017, ha il volto di Yvan Sagnet e Badara Seck: il grido di denuncia e la follia consapevole di chi vuole scardinare il sistema economico ultra-liberista incontra la catarsi della musica e i sogni dei Migranti in Terra di Capitanata JULULU Da un’idea di Sestilia Pellicano e Yvan Sagnet Regia di Michele Cinque A poche settimane dalla sentenza del processo SABR, che per la prima volta in Italia riconosce il reato di “riduzione in schiavitù”, la 74° Mostra del Cinema di Venezia accoglie tra i protagonisti Yvan Sagnet, testimone chiave al processo e noto per il suo contributo alla emersione e al contrasto dello sfruttamento dei braccianti agricoli JULULU, in concorso per il “Premio MigrArti 2017” alla 74° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, è un viaggio musicale in un angolo di Africa nel Sud Italia che ci porta dentro le problematiche dello sfruttamento dei braccianti nei terreni agricoli attrav…

Non si ha mai tanto bisogno di una vacanza quanto nel momento in cui vi si è appena tornati. (Ann Landers)

Immagine
Hai già voglia di una nuova vacanza? Lasciati tentare dalle offerte di fine estate! Ricorda: la migliore tariffa la trovi solo sul nostro sito internet ufficiale! Appuntamento con l'arte SHG Hotel Venezia Biennale di Venezia: Viva Arte Viva Approfitta dell'offerta di SHG Hotel Salute Palace dedicata alla Mostra Internazionale d'Arte di Venezia PARTI SUBITO SHG Hotel De La Ville Van Gogh in mostra a Vicenza Vuoi visitare la mostra di Van Gogh a Vicenza? Questo è il momento giusto per prenotare! Scopri le offerte di SHG Hotel De La Ville PRENOTA ORA SHG Hotel Bologna MIRÓ! Sogno e colore Scopri lo speciale pacchetto di SHG Hotel Bologna che include il biglietto di ingresso alla mostra di Joan Miró a Palazzo Albergati APPROFITTA DELL'OFFERTA Viaggiare con gusto Concerti all'Arena di Verona Non perdere l'appuntamento con la grande musica di settembre all'Arena di Verona! Concerti, spettacoli e musical ti aspettano per rendere indimenticabile g…

GOLD Murano glass: una preziosa installazione alle Sale Apollinee della Fenice

Immagine
GOLD – Murano glass art exhibition Gold, una preziosa installazione in vetro di Murano accoglierà chi visiterà le Sale Apollinee del Teatro La Fenice di Venezia dal 30 agosto al 13 settembre. Un omaggio di Murano all’oro, simbolo da sempre di ricchezza, opulenza e prosperità ed elemento che caratterizza da secoli la produzione muranese. Puro oro a 24 carati, ridotto in sottilissimi fogli, elemento decorativo utilizzato sin dai tempi dei greci e dei romani per impreziosire contenitori e piatti, realizzare perle e gioielli o in epoca bizantina per creare le tessere vitree d’oro dei mosaici (La Basilica di San Marco a Venezia e La Basilica dei Santi Maria e Donato a Murano sono degli splendidi esempi), ma anche materia e fonte di ispirazione per i maestri muranesi che ne hanno valorizzato le caratteristiche, attraverso le diverse tecniche che si sono sviluppate nell’isola nel corso dei secoli fino ai giorni nostri. Lavorazioni che trovano posto in questa ricca mostra realizzata g…

"GINGERBELLE autunno rosso sangue" - il romanzo giallo della giovanissima Federica Marcuz

Immagine
Siamo lieti di invitarvi all'anteprima del nuovo libro della giovanissima Federica Marcuz. GINGERBELLE autunno rosso sangue GIOVEDÌ 7 SETTEMBRE 2017 - ORE 21 - MOTTA DI LIVENZA (TV) - Biblioteca, Sala Svevo via Riviera Scarpa 17 Interventi: Maura Pontoni - responsabile editoriale Mariaelisa Angeli - Assessore preposto Barbara Turcolin - presidente di Zona Franca Norman Zoia - editing del romanzo A soli 11 anni, dopo "Un fratellino straordinario", (il racconto della speciale amicizia con il suo cane Willy), Federica scrive un vero e proprio giallo che si dipana a New York... un thriller con spunti etici e note critiche di costume. Vi aspettiamo! http://www.ortodellacultura.it/index.php/catalogo2/narrativa/gingerbelle-autunno-rosso-sangue-detail https://www.facebook.com/commerce/products/1849611208386627/ NOTA LIBRO E RECENSIONI: https://www.facebook.com/notes/lorto-della-cultura/gingerbelle-autunno-rosso-sangue-di-federica-marcuz/1566931576703642/ Maura Po…

Istituto Italiano di Cultura di Lubiana Programma di settembre_septembrski spored

Immagine
Care amiche e cari amici dell'Istituto Italiano di Cultura, abbiamo il piacere di inviarvi il programma delle nostre attività del mese di settembre. Segnaliamo l’imminente concerto del Maestro Vittorio Ghielmi, che avrà luogo questo venerdì 1 settembre a Pirano, nell’ambito del Tartini Festival (per ulteriori informazioni e biglietti: www.tartinifestival.org). pošiljamo vam septembrski napovednik naših prireditev. Izpostaviti smo želeli skorajšnji koncert maestra Vittoria Ghielmija, ki bo v sklopu Festivala Tartini na sporedu v petek, 1. septembra v Piranu (za dodatne informacije in karte: www.tartinifestival.org). Vi aspettiamo!

MITO SettembreMusica: inaugurazione 3 e 4 settembre

Immagine
MITO SETTEMBREMUSICA 2017 Inaugurazione con la Gustav Mahler Jugendorchester diretta da Ingo Metzmacher nel segno del tema “Natura” In prima italiana This Midnight Hour di Anna Clyne ispirato ai profumi della sera, cui seguono la notte newyorkese del Concerto per pianoforte di Gershwin affidato a Jean-Yves Thibaudet, i paesaggi slavi dell’ouverture Nel regno della natura di Dvořák e l’alba della Grecia classica immaginata da Ravel nella Suite n. 2 da Daphnis et Chloé Milano / Teatro alla Scala - Torino / Teatro Regio – 3 e 4 settembre, ore 21 L’undicesima edizione del festival MITO SettembreMusica si apre domenica 3 settembre a Milano (Teatro alla Scala, ore 21) e lunedì 4 settembre a Torino (Teatro Regio, ore 21) alla presenza dei Sindaci Giuseppe Sala e Chiara Appendino, con il concerto della Gustav Mahler Jugendorchester, considerata la più prestigiosa orchestra giovanile del mondo, protagonista in queste settimane di un tour in occasione del proprio 30° anniversario della fon…

Tokyo Sinfonia in September

Immagine
SERIES EVENTS Salieri Serenade champagne concert ~ Oji Hall, Wed., Sep. 13 Richard Roberts champagne concert ~ Oji Hall, Wed., Oct. 18 Austrian Serenade dinner-concert ~ FCCJ, Fri., Nov. 17 SPECIAL EVENTS Mexican Autumn Serenade ~ Mexican Embassy, Thu., Oct. 5 Brahms German Requiem ~ Tokyo Metropolitan Theater, Tue., Oct. 31 To a few musical friends SALIERI SERENADE In Mozart’s time, Vienna, city of music, was the musical capital of Europe. Even today, Vienna remains in the mind and heart of every music lover as the city where opera, ballet, concert and theatre are the heartbeat of the entire music-loving populace. We today have long forgotten however that the opera composer whose works were performed in all of the major opera houses of Europe during Mozart’s time, the preeminent composer of Europe, was the Imperial Court Composer and Hofkapellmeister to Emperor Joseph II. Antonio Salieri. Salieri dominated Italian-language opera in Vienna during his lifetime, and his influence w…

A Pordenonelegge 2017 Aboca e il ricordo di Lady D

Immagine
Aboca a pordenonelegge 2017 Pordenonelegge la sostenibilità: un percorso in sinergia con Aboca edizioni alla Festa del libro 2017, con eventi, novità editoriali e protagonisti d’eccezione. Dallo scienziato e neurobiologo vegetale Stefano Mancuso, che sarà anche in scena con una performance accesa dalle musiche live dei Deproducers – poker d’eccezione: i musicisti e produttori Max Casacci, Vittorio Cosma, Riccardo Sinigallia e Gianni Maroccolo - al poeta e scrittore Antonio Riccardi: e dal nutrizionista Pier Luigi Rossi, con il suo metodo molecolare di alimentazione consapevole, alla pediatra Vitalia Murgia: due dialoghi affidati alla conduzione di Michele Mirabella, volto noto nell’educazione alla salute. A pordenonelegge il ricordo di Lady D la più amata dal popolo inglese che costrinse perfino la rigida Queen Elizabeth a commemorarla davanti ai teleschermi. Il ventennale della morte di Lady D sarà ricordato a Pordenonelegge con 'L'iisola delle donne’ il ricordo della fascino…

RIFLETTORI ACCESI SULLA STAGIONE 2017/18 DI MUGGIA TEATRO. 17 SPETTACOLI PER UN CARTELLONE RICCO DI PROSA, MUSICA, DANZA E TEATRO PER LE SCUOLE. TRA GLI ARTISTI IN SCENA CARLO EMILIO LERICI CON FRANCESCA BIANCO E ANTONIO SALINES, SANDRO LOMBARDI, SERRA YILMAZ, EDOARDO SYLOS LABINI

Immagine
Riflettori accesi sulla stagione 2017/18 di Muggia Teatro, il progetto a cura dell’Associazione Tinaos con il patrocinio del Comune di Muggia e con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, che con la direzione artistica di Alessandro Gilleri presenta un cartellone ricco di prosa, danza e musica. Un teatro di tutti e per tutti, Muggia Teatro si conferma un palco per Trieste, con 17 appuntamenti per tutti i gusti e gli spettacoli per le scuole. Ma Muggia Teatro proporrà anche appuntamenti fuori programma, come gli Incontri con gli artisti in scena, il giorno prima di ogni spettacolo nel Caffè San Marco di Trieste un aperitivo con i protagonisti della stagione. E poi l’aperitivo prima e la cena dopo gli spettacoli nel Bistrot del Teatro con i Vini delle “Donne del vino” del Friuli Venezia Giulia e con le cantine Cantarutti, Foffani, Parovel, Azienda Colja e Borc da Vila’. Si comincia il 13 ottobre con uno dei testi più famosi e dissacranti di Dario Fo e Franca Ra…

GRANDE SUCCESSO PER LE SERATE CONCLUSIVE DELL’ARENA DI VERONA OPERA FESTIVAL 2017

Immagine
GRANDE SUCCESSO PER LE SERATE CONCLUSIVE DELL’ARENA DI VERONA OPERA FESTIVAL 2017 Con un anfiteatro vicino al tutto esaurito si è conclusa la 95ma edizione dell’Arena di Verona Opera Festival 2017. Le ultime recite del 26 e 27 agosto rispettivamente di Nabucco, proposto nell’allestimento di Arnaud Bernard che quest’anno ha inaugurato il Festival Lirico, e Aida nell’Edizione Storica di Gianfranco de Bosio che rievoca la messa in scena del 1913, hanno registrato una significativa presenza di pubblico che ha affollato l’Arena in ogni ordine di posto e che ha tributato applausi a scena aperta agli artisti impegnati nelle rappresentazioni. Inoltre, grazie alla collaborazione tra Fondazione Arena, Bel Air Media e le emittenti televisive ARTE e ZDF, la serata di Nabucco è stata trasmessa in diretta con grande seguito da ARTE Germania, ARTE Francia e in live streaming su ARTE Concert, dove sarà visibile fino al 25 settembre 2017. Fondazione Arena ringrazia di cuore il pubblico che ha se…

DALLA DANTE ALIGHIERI DI KLAGENFURT CHE COMPIE SETTANT'ANNI

Immagine
abbiamo il piacere di innviarVi un invito al concerto che il comitato locale organizza per i 70 anni della Dante di Klagenfurt. E‘ un viaggio attraverso l’Italia con alcune delle famose canzoni dei cantautori italiani che Michele Fenati ci presenta con il suo gruppo. Tale concerto sarà accompagnato da un libricino con i testi delle canzoni e qualche informazione sulle città/regioni di cui esse parlano. Secondo noi sarà un’iniziativa interessante volta a far conoscere qualche città o regione meno conosciuta e sarà anche un modo non comune per far vedere quanti sono i modi per imparare la lingua italiana. Con un coridale saluto da Klagenfurt DDolm. Trude Graue

DANIELA MAZZUCATO E MAX RENE' COSOTTI: UNA COPPIA DI PROFESSIONISTI INOSSIDABILE SI E' FATTA AMMIRARE AL BASTIONE ROTONDO DEL CASTELLO DI SAN GIUSTO

Immagine
Da sovrani dell’operetta eccoli trasformati in cantori d’amore. Daniela Mazzucato e Max René Cosotti non finiscono più di stupire e tornano a mettersi in gioco. L’occasione è uno spettacolo scritto e ideato da Raffaele Sincovich, teatrante triestino, El lusigor dei oci tui, nato per celebrare l’otto marzo e la festa della donna e già presentato, in forma ridotta, in quell’occasione. Ora lo spettacolo si è arricchito, e il brillio dei tuoi occhi, in altre parole i versi di Saffo tradotti in un triestino “letterario”, dopo aver coinvolto le due donne di casa, Daniela Mazzucato e sua figlia Myriam Cosotti, attrice, ha mobilitato anche il capofamiglia. Ed eccoli tutti e tre, la Cosotti family al completo, al leggio sul piccolo palco del Bastione Rotondo un sabato sera di fine agosto a Trieste Estate. Oltre a loro c’è la bravissima Alessandra Sagelli, elegantissima in rosso, al pianoforte. E c’è, naturalmente l’autore, regista e cointerprete che spiega “l’idea centrale era quella di ripo…

Giornata conviviale: “Chi (ri)cerca trova Vaccini: informarsi è bene, scegliere è meglio” Domenica 3 Settembre 2017 , dalle ore 17,00 presso Cooperativa Agricola Biologica “La Terra e il Cielo” Piticchio di Arcevia (AN)

Immagine
Domenica 3 settembre Una giornata conviviale all'insegna di incontri, buon cibo, giochi, musica e approfondimenti. Si comincia alle ore 17,00, appuntamento presso la Cooperativa Agricola Biologica “La Terra e il Cielo” di Piticchio di Arcevia, dove si parlerà di “Chi (ri)cerca trova - Vaccini: informarsi è bene, scegliere è meglio”. Un tema di scottante attualità, soprattutto dopo le grandi novità degli ultimi mesi, a seguito del Decreto Legge 73/2017 (c.d. Lorenzin) e della successiva Legge 119 del 31 luglio 2017, che ha ratificato e reso legge dello Stato il Decreto Legge suddetto. Il tema verrà affrontato secondo una prospettiva aperta e non dogmatica, per dare una risposta a numerosi quesiti, tra i quali i seguenti: esiste un'unica verità medica sui vaccini? Sono ravvisabili interessi economici di particolare entità? Può il cittadino rivendicare – nel solco dei diritti costituzionali – la possibilità di una Libertà di Scelta? Quali sono le concrete possibilità di Obiezio…

SERATA MOLTO BRITISH IL 31 AGOSTO ALLA SALA DARSENA DI LIGNANO SABBIADORO CON ALESSANDRO CORTELLO AND FRIENDS

Immagine
Tenore e organizzatore culturale, Alessandro Cortello è una presenza costante nelle manifestazioni di qualità per la musica d’arte nell’estremo Nord Est d’Italia. Dal 2006 è responsabile dell’organizzazione dell’attività concertistica dell’Associazione Culturale “Insieme per la Musica” di Lignano Sabbiadoro che ha fatto crescere negli anni. Giovedì prossimo, ultimo giorno d’agosto, chiuderà con un bel programma inglese la ventesima stagione estiva di Insieme… per la Musica nella Sala Darsena. “Con Stephanie Lewis, un bravo mezzosoprano che come Britten è nativa di Lovestoft, ci ritroviamo dopo qualche anno per presentare un programma che, oltre a una piccola raccolta di Quitter che vedrà impegnata l’ospite inglese e ai Songs of travel di Vaughan Williams che faccio proseguendo il filone del Wanderer, il viandante di tanti Lieder famosi come quelli di Mahler, presenta una rarità di Benjamin Britten, il Canticle II, Abraham and Isaac, Op. 51 per mezzosoprano, tenore e pianoforte. Al pia…

CON LA NONA RAPPRESENTAZIONE DI AIDA EDIZIONE STORICA 1913 SI CONCLUDE IL FESTIVAL LIRICO 2017 - Arena di Verona, domenica 27 agosto 2017 ore 20.45

Immagine
Domani, domenica 27 agosto alle ore 20.45 il 95° Opera Festival 2017 si conclude, come da tradizione, con Aida di Giuseppe Verdi, proposta nell’edizione storica ispirata alla prima messa in scena del 1913 che ha dato vita al Festival lirico. L’opera simbolo dell’Arena di Verona, che conta oltre 670 recite dal suo esordio sul palcoscenico areniano nel 1913, è in scena nello storico allestimento ideato dal regista Gianfranco de Bosio nel 1982, grazie allo studio dei bozzetti per le scene originali di Ettore Fagiuoli; a completamento di questa produzione, applaudita da milioni di spettatori in ben 20 stagioni, le coreografie di Susanna Egri create ex novo sempre nel 1982. L’anfiteatro si trasforma così nell’Egitto dell’immaginario collettivo, con obelischi, palme, templi e sfingi, in mezzo ai quali si dipana la vicenda senza tempo tra la bella schiava etiope che dà il nome all’opera e il valoroso guerriero egizio Radamès. Un successo che da 104 anni crea sul palcoscenico più grande del …

Pordenonelegge: due sezioni da non perdere

Immagine
pordenonelegge: poesia Pordenonelegge poesia, l’omaggio a Giuseppe Ungaretti con la lezione di Carlo Ossola e con “ Lettere a Bruna ”, l’affettuoso epistolario inedito presentato in anteprima al festival dal curatore del volume, Silvio Ramat, con Davide Rondoni. E con un saluto speciale della destinataria di quelle missive del 78enne Ungaretti, l’italo-brasiliana Bruna Bianco, allora 26enne. Fra le anteprime più attese la raccolta di “ Tutte le poesie di Mario Benedetti ”, in uscita per Garzanti: la presenteranno in anteprima a pordenonelegge il direttore artistico Gian Mario Villalta, con Antonio Riccardi e Stefano Dal Bianco. E in anteprima al festival anche le 8 nuove pubblicazioni delle Collane Gialla e Gialla Oro. Poesia, un festival nel festival: un centinaio di autori in 5 giorni, decine di incontri e i focus sulla poesia polacca, serba e ungherese con Ewa Lipska, Jarosław Mikołajewski, Zvonko Karanovic, Geza Szőcs e Tomaso Kemeny. Fra i protagonisti Davide Rondoni, Franco…

DOMANI DODICESIMA E ULTIMA RAPPRESENTAZIONE DI NABUCCO PER IL FESTIVAL LIRICO 2017 - Arena di Verona, sabato 26 agosto 2017 ore 20.45

Immagine
Domani, sabato 26 agosto alle ore 20.45 va in scena la dodicesima ed ultima rappresentazione di Nabucco di Giuseppe Verdi per il Festival Lirico 2017. Con oltre 200 recite tra le antiche pietre dell’Arena, Nabucco è tra i colossal delle stagioni areniane: terza per numero di serate dopo Aida e Carmen, l’opera, dalla sua prima rappresentazione nell’anfiteatro nel 1938, tornerà infatti in cartellone per 21 Festival presentata in 10 diversi allestimenti. Titolo di un giovane Verdi infervorato di passione politica e dalla voglia di riscatto nel panorama musicale, è molto amato dal pubblico soprattutto per il celeberrimo Va’, pensiero magistralmente eseguito e bissato ogni sera dal Coro areniano. Il dramma verdiano, composto su libretto di Temistocle Solera, è proposto per il 95° Opera Festival nel nuovo allestimento che porta la firma di Arnaud Bernard per regia e costumi e di Alessandro Camera per le scene; il lighting design è di Paolo Mazzon ed il trucco di scena è stato creato da…

FORTISSIMAMENTE ROSSINI: INTERVISTA A ERNESTO PALACIO DIRETTORE ARTISTICO DEL ROF

Immagine
Tenore rossiniano prima, “e con venti titoli in repertorio” tiene a precisare, maestro e manager di vari artisti poi, uno per tutti Juan Diego Florez, dal 1º gennaio 2016 Ernesto Palacio è il Direttore artistico del Rossini Opera Festival di Pesaro. Come se non bastasse da quest’anno, l’artista-manager peruviano è stato designato a succedere ad Alberto Zedda alla guida dell’Accademia Rossiniana. Un impegno oneroso, ammette Palacio che abbiamo raggiunto telefonicamente, “che mi ha fatto riflettere una volta di più su quanto, è stata ed è importante per Pesaro la figura di Alberto Zedda. Alberto era capace di conciliare con grande disinvoltura gli impegni del Festival con quelli dell’Accademia, che dal 1989 ha formato una nuova generazione di artisti che si sono affermati nei teatri di tutto il mondo, e che ad Alberto Zedda è stata intitolata…”. Lui, Ernesto Palacio, non si è perso d’animo e ha affrontato il suo secondo Rossini Opera Festival da Direttore artistico con la calma dei for…

Settembre: la grande musica all'Arena di Verona

Immagine
Settembre: la grande musica all'Arena di Verona Approfitta dell'offerta di SHG Hotel Catullo, il servizio navetta da/per l'Arena di Verona è incluso! Salute Hospitality Group SALUTE HOSPITALITY GROUP VENEZIA | VICENZA | VERONA | VERONA EST | VARESE | MALPENSA LAGO MAGGIORE | ROMA | POMEZIA | BOLOGNA