RAI: DANIELE GATTI DIRIGE SCHUMANN E BRAHMS A SANTA CECILIA, IN PRIMA SERATA LA CARMEN FIRMATA DA EMMA DANTE E DIRETTA DA BARENBOIM CON ANTONACCI E JONAS KAUFMANN. Mercoledì 20 maggio alle 18 e alle 21.15 su Rai5 (canale 23)

RAI:mercoledì 20 maggio. È il direttore d’orchestra milanese Daniele Gatti il protagonista del concerto dell’Orchestra di Santa Cecilia che Rai Cultura trasmette su Rai5 mercoledì 20 maggio alle 18. Registrata nel 2016, la serata vede protagonista il grande compositore tedesco Robert Schumann, del quale sono proposte la Sinfonia n. 1 detta “Primavera” e la n. 3 detta “Renana”. Due pagine “programmatiche”, una ispirata - secondo le parole del compositore - “all'impulso della primavera, che solleva l‘uomo anche nell’età più avanzata e ogni anno lo coglie con rinnovata sorpresa”, e l’altra al fiume Reno, in sintonia con quel mondo letterario e artistico che aveva intravisto nel fiume e nella geografia di città e paesaggi un simbolo dell’identità storica e culturale tedesca. Accanto a queste, la Rapsodia per contralto di Johannes Brahms, con la voce solista di Sara Mingardo e il Coro Maschile di Santa Cecilia. Una meditazione scritta nel 1869 su testo di Goethe, che nella parte finale sembra risolvere i profondi interrogativi esistenziali sollevati in un’invocazione tutta musicale. Ha inaugurato la stagione del Teatro alla Scala di Milano il 7 dicembre 2009 la Carmen di Bizet che Rai Cultura trasmette in prima serata su Rai5 mercoledì 20 maggio alle 21.15.
Lo spettacolo, diretto da Daniel Barenboim, ha segnato il debutto nell’opera lirica della regista teatrale Emma Dante, che porta sulla scena la sua Sicilia in sostituzione della Siviglia messa in musica da Bizet. Protagonista la straordinaria voce del mezzosoprano georgiano Anita Rachvelisvili, all’epoca giovanissima debuttante e poi diventata una star dei palcoscenici più prestigiosi, nonché la Carmen di riferimento degli ultimi anni. Accanto a lei il grande tenore tedesco Jonas Kaufmann nei panni di Don José, il basso Erwin Schrott come torero Escamillo e il soprano Adriana Damato come Micaela. L’allestimento, con le scene di Richard Peduzzi e i costumi della stessa Dante, vede la partecipazione degli attori della “Compagnia Sud Costa Occidentale” diretta da Emma Dante, e degli Allievi della Scuola di Ballo del Teatro alla Scala diretta da Frédéric Olivieri. Regia televisiva a cura di Patrizia Carmine. 19.05 (Comunicato stampa) bellaunavitaallopera.blogspot.com

Commenti

Post popolari in questo blog

ANDREA ZAUPA: UNA CARRIERA TRA CANTO, MEDITAZIONE E FOTOGRAFIA. INTERVISTA CON IL BARITONO VICENTINO CHE STA PER DEBUTTARE NEL PERSONAGGIO DI SCARPIA

STEFANIA BONFADELLI UNA REGISTA ALL'OPERA: DOPO IL VERDI COMICO A MARTINA FRANCA L'ARTISTA VERONESE METTE IN SCENA MARIA CALLAS MASTER CLASS

PER IL COMPLEANNO DI GIORGIO STREHLER A VENT'ANNI DALLA MORTE: 14 AGOSTO 1921