GRAN FINALE PER TGVP OPEN JAZZ, LA RASSEGNA D’ECCELLENZA NEL SEGNO DEL JAZZ DEL TEATRO VERDI DI PORDENONE. GIOVEDÌ 30 LUGLIO ALLE 21.00 IL TRIO TREPUNTODUE DI SCENA INSIEME A ROMANO TODESCO ED ERMES GHIRARDINI

Gran finale per TGVP Open jazz, la rassegna d’eccellenza nel segno del grande jazz che ha accompagnato per quattro settimane il pubblico del Teatro Verdi di Pordenone in questa fase della ripartenza della programmazione live. Gran finale per questo percorso di quattro appuntamenti - che assieme a incursioni più minimaliste, ha offerto una lunga cavalcata nel mondo del cinema, un vero crossover cinematografico nel segno di alcune tra le più belle e celebri musiche da film – è fissato per giovedì 30 luglio alle 21.00 con il Trio TrePuntoDue di scena insieme a due artisti ospiti, Romano Todesco al contrabbasso ed Ermes Ghirardini alla Batteria. I brani del loro programma, da George Gershwin a Claude Bolling e Paul Schoenfield, rappresentano un ponte ideale tra classica e jazz, due generi che nel tempo hanno sempre saputo convivere in armonia ed equilibrio. L’accento è posto sui prestiti e sulle svariate contaminazioni che influenzano reciprocamente musica colta e musica jazz, con esiti sempre originali e sorprendenti.
Il Trio TrePuntoDue nasce dall’incontro di tre affermati musicisti, Gianluigi Durando (Flauto), Sandro Meo (Violoncello) e Maurizio Baldin (Pianoforte), docenti presso il Conservatorio di Cosenza, desiderosi di mettere a frutto le competenze acquisite in decenni di esperienze musicali sviluppate in svariati ambiti artistici e geografici, realizzando programmi originali e d’indubbio valore intrinseco. L’affinità e complementarietà tra i componenti del Trio hanno reso possibile affrontare il repertorio cameristico destinato ai propri strumenti mettendo in risalto la ricchezza del suo microcosmo timbrico, formulando proposte musicali che toccano diverse epoche stilistiche. Ad arricchire di gusto le serate di TGVP Open Jazz il ristorante “Al Gallo” che affianca il teatro con una speciale proposta culinaria per una ripartenza tra cultura e armonia dei sapori tutta dedicata al pubblico del Verdi. Lo chef Andrea Spina ha pensato ad un menu ad hoc che potrà essere degustato ad un prezzo speciale dai possessori del biglietto (info e prenotazioni 0434.521610) PORDENONE, 27/07 Info e biglietti presso la biglietteria del Verdi e online sul sito del teatro: 0434 247624 biglietteria@comunalegiuseppeverdi.it - www.comunalegiuseppeverdi.it (comunicato stampa) bellaunavitaallopera.blogspot.com

Commenti

Post popolari in questo blog

LEYLA MARTINUCCI ALLA CONQUISTA DI FALSTAFF: INTERVISTA CON IL MEZZOSOPRANO DI ORIGINI PUGLIESI IN SCENA A MIAMI NEL BARBIERE DI SIVIGLIA E PROSSIMA A DEBUTTARE IN QUICKLY NELLA REPUBBLICA CECA

LA MERAVIGLIOSA STORIA DELLA SALA TRIPCOVICH DI TRIESTE E DEL SUO MECENATE RAFFAELLO DE BANFIELD

STEFANIA BONFADELLI UNA REGISTA ALL'OPERA: DOPO IL VERDI COMICO A MARTINA FRANCA L'ARTISTA VERONESE METTE IN SCENA MARIA CALLAS MASTER CLASS